Chiropratica

Hai un'ernia lombare e cervicale? Prova la decompressione

Condividi

Introduzione

Lo spina dorsale è una curva a forma di S che corre lungo la schiena dal cranio fino all'osso pelvico. Le vertebre che compongono la colonna vertebrale aiutano a mantenere il corpo in piedi ea fare i movimenti quotidiani per funzionare. Se la persona sta facendo attività fisiche, facendo commissioni o anche sedendosi e rilassandosi, il corpo finisce sempre in posizioni strane che possono sembrare scomode e causare dolore senza che nemmeno l'individuo se ne accorga. Le regioni cervicale e lombare della colonna vertebrale hanno ceduto a lesioni che possono svilupparsi parte bassa della schiena e dolore al collo se non viene curato subito. Fortunatamente, ci sono trattamenti disponibili che forniscono il sollievo necessario in entrambe le regioni della colonna vertebrale. L'articolo di oggi esamina l'ernia del disco, come colpisce le aree lombare e cervicale della colonna vertebrale e come la decompressione spinale può aiutare ad alleviare l'ernia del disco in queste due regioni. Indirizzare i pazienti a fornitori qualificati e qualificati specializzati nella terapia di decompressione spinale. Guidiamo i nostri pazienti facendo riferimento ai nostri fornitori di servizi medici associati in base al loro esame quando è appropriato. Riteniamo che l'istruzione sia essenziale per porre domande approfondite ai nostri fornitori. Il Dr. Alex Jimenez DC fornisce queste informazioni solo come servizio educativo. Disclaimer

 

La mia assicurazione può coprirlo? Sì, può. Se sei incerto, ecco il link a tutti i fornitori di assicurazioni che copriamo. In caso di domande o dubbi, chiamare il Dr. Jimenez al numero 915-850-0900.

Cos'è l'ernia del disco?

Senti tensione muscolare sul collo o sulla parte bassa della schiena? Il dolore sembra essere un fastidio graduale o un dolore sordo? Trovi spesso che posizioni diverse funzionino meglio per alleviare il dolore? Se hai riscontrato questi sintomi, potrebbe essere dovuto a un'ernia del disco nella colonna vertebrale. La colonna vertebrale funziona perché è avvolta da tessuti molli muscoloscheletrici, legamenti e dischi spinali che aiutano a proteggere il midollo spinale dalle lesioni. Quando la colonna vertebrale subisce una lesione o invecchia naturalmente, gli strati esterni dei dischi spinali inizieranno a comprimersi e inizieranno a sporgere, causando dolore al corpo. Gli studi di ricerca hanno definito ernia del disco come condizione comune che colpisce la colonna vertebrale. L'ernia del disco fa sì che gli strati esterni del disco spinale fuoriescano dalla loro posizione originale e inizino a irritare i nervi spinali circostanti che sono sparsi in tutto il corpo. Quando un'ernia del disco inizia a premere sui nervi spinali, fa sì che quelle radici nervose inviino segnali di dolore alle aree colpite intorno alla colonna vertebrale e alla schiena. Questi nervi compressi possono anche causare disfunzione del midollo spinale o dolore mielopatico nelle aree che possono influenzare le funzioni sensoriali e motorie del corpo. 

 

In che modo influisce sulle regioni cervicale e lombare?

Le due regioni della colonna vertebrale, la sezione cervicale e lombare, aiutano il corpo a rimanere funzionale. L'area cervicale della colonna vertebrale incorpora la parte superiore della schiena, il collo, la testa, le spalle e le braccia, mentre la sezione lombare comprende la parte bassa della schiena, i fianchi, le gambe e i piedi. Quando l'ernia del disco inizia a interessare una di queste due regioni, può causare gravi problemi al collo e alla parte bassa della schiena. Gli studi di ricerca lo hanno scoperto le ernie del disco cervicale sono una delle principali cause di molte persone che soffrono di dolore al collo. Molte persone spesso dicono ai loro medici di base che sentono rigidità muscolare nel collo a causa di fattori ordinari come essere piegati per un lungo periodo o da un infortunio che li fa sviluppare colpo di frusta. I nervi che circondano la sezione cervicale della colonna vertebrale causeranno un aumento delle citochine infiammatorie per causare sintomi di dolore radiante che colpiscono la parte superiore del corpo. 

 

Ora, proprio come l'area cervicale interessata dall'ernia del disco, anche la regione lombare della colonna vertebrale ne risentirà. Studi di ricerca hanno dimostrato che quando molte persone soffrono di lombalgia, la causa principale è l'ernia del disco lombare. Quando il disco spinale diventa erniato nella sezione lombare della colonna vertebrale, fa la stessa cosa dove comprime la radice spinale. Altre forme di sintomi lombari causati dall'ernia del disco lombare possono includere sciatica e dolore alle gambe. Quando l'ernia del disco inizia a interessare le aree lombare e cervicale della colonna vertebrale, può causare una disfunzione motoria in una persona e farla soccombere a più dolore. Fortunatamente ci sono trattamenti per aiutare a ridurre gli effetti dell'ernia del disco ripristinando l'ernia del disco nella sua posizione originale.


Decompressione spinale per ernia del disco-Video

Hai avuto dolore al collo o alla parte bassa della schiena? Ti sembra che certe attività siano impossibili da fare perché stai soffrendo? Senti rigidità muscolare nel collo o nella parte bassa della schiena? Se hai sperimentato questi sistemi per tutta la tua vita, potrebbe essere un'ernia del disco situata nelle regioni cervicale e lombare del corpo. Il video sopra mostra come le ernie del disco vengono alleviate attraverso la macchina di decompressione DRX9000. I trattamenti di decompressione sono utilizzati per molte persone sofferenti con dolore al collo o lombalgia in cerca di sollievo. Quello che fa il DRX9000 è che tira delicatamente la colonna vertebrale per aumentare l'altezza del disco e ridurre la pressione sulle radici nervose circostanti. La terapia di decompressione/trazione per la regione lombare o cervicale della colonna vertebrale ha molti fattori benefici nel trattamento del benessere di una persona. Questo il collegamento spiegherà come la decompressione offre un sollievo impressionante per molte persone che soffrono di dolore al collo e alla lombalgia nelle regioni colpite.


Come la decompressione spinale aiuta con l'ernia del disco

 

Quando l'ernia del disco inizia a interessare la sezione cervicale o lombare della colonna vertebrale, molte persone hanno trovato il modo di cercare di alleviare il dolore in modo da poter continuare le loro giornate. Alcune persone incorporeranno impacchi caldi e freddi per ridurre il dolore a un lieve dolore sordo, mentre altri usano trattamenti di decompressione per aiutare a riportare la colonna vertebrale alla sua funzione originale. Gli studi di ricerca hanno menzionato che la decompressione non chirurgica ha contribuito ad alleviare i fattori di dolore causati dall'ernia del disco aumentando l'altezza del disco spinale e fornendo stabilità al busto del corpo. Quando la decompressione aumenta l'altezza della colonna vertebrale, consente all'ernia del disco di distendersi sui nervi circostanti e persino di fornire sollievo alle aree interessate. Sono state fornite ulteriori informazioni che la pressione negativa prodotta dalla decompressione consente di reidratare il disco e ridurre la pressione ai nervi colpiti. Quando le persone incorporano la decompressione per l'ernia del disco cervicale o lombare, inizieranno a provare sollievo dopo alcune sessioni.

 

Conclusione

Nel complesso, avere dolore al collo o alla parte bassa della schiena è infelice quando il dolore inizia a influenzare la giornata di una persona. Quando le regioni cervicali o lombari della colonna vertebrale sono interessate da un'ernia del disco, può interrompere il motore e i sensi per azionare il collo o la parte bassa della schiena, causando così problemi indesiderati che fanno soffrire una persona. La terapia di decompressione aiuta le persone usando la pressione negativa per allungare delicatamente la colonna vertebrale e riportarla alla sua funzione originale senza dolore. La terapia di decompressione consente alle ernie del disco di tornare alla colonna vertebrale e di rilassarsi sui nervi aggravati attorno alla colonna vertebrale. Ciò consentirà alle persone di continuare le loro attività quotidiane senza dolore.

 

Referenze

Al Qaraghli, Mustafa I e Orlando De Jesus. "Ernia del disco lombare - Statpearls - Libreria NCBI". In: StatPearls [Internet]. L'isola del tesoro (FL), StatPearls Publishing, 30 agosto 2021, www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK560878/.

Choi, Jiun, et al. "Influenze della terapia di decompressione spinale e della terapia generale di trazione sul dolore, sulla disabilità e sul sollevamento della gamba dritta di pazienti con ernia del disco intervertebrale". Giornale di scienza della terapia fisica, The Society of Physical Therapy Science, febbraio 2015, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4339166/.

Dydyk, Alexander M, et al. "Ernia del disco - Statpearls - Libreria NCBI". In: StatPearls [Internet]. L'isola del tesoro (FL), StatPearls Publishing, 18 gennaio 2022, www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK441822/.

Kang, Jeong-Il, et al. "Effetto della decompressione spinale sull'attività muscolare lombare e sull'altezza del disco nei pazienti con ernia del disco intervertebrale". Giornale di scienza della terapia fisica, The Society of Physical Therapy Science, novembre 2016, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5140813/.

Sharrak, Samir e Yasir Al Khalili. "Ernia del disco cervicale - Statpearls - Libreria NCBI". In: StatPearls [Internet]. L'isola del tesoro (FL), StatPearls Publishing, 20 gennaio 2022, www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK546618/.

Disclaimer

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Hai un'ernia lombare e cervicale? Prova la decompressione" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Regali salutari: il team chiropratico di El Paso

Apportare e mantenere cambiamenti di stile di vita sani non deve essere così impegnativo quando si è circondati... Continua a leggere...

Dicembre 2, 2022

L'approccio clinico alla SBAR in una clinica chiropratica

https://youtu.be/ltloXhUvi1Y Introduction Dr. Alex Jimenez, D.C., presents how the SBAR method is used in a… Continua a leggere...

Dicembre 2, 2022

Iniezione del blocco del nervo sciatico: lesioni Chiropratica medica

Trattamenti non invasivi come cure chiropratiche, decompressione non chirurgica, massoterapia, farmaci antinfiammatori non steroidei/FANS, esercizi mirati/specifici e... Continua a leggere...

Dicembre 1, 2022

Il Dr. Alex Jimenez presenta: Valutazione e trattamento della disfunzione ormonale

https://youtu.be/RgVHIn-ks8I Dr. Alex Jimenez, D.C., presents how hormonal dysfunction can be assessed and treated through… Continua a leggere...

Dicembre 1, 2022

Spondilite anchilosante e nebbia cerebrale: lesioni chiropratiche mediche

La spondilite anchilosante, o AS, è un tipo di artrite infiammatoria che di solito colpisce la colonna vertebrale,... Continua a leggere...

30 Novembre 2022

Massaggio della sciatica: squadra di chiropratica medica per lesioni

Un massaggiatore certificato/con licenza esegue un massaggio terapeutico chiropratico sotto la direzione di un chiropratico per... Continua a leggere...

29 Novembre 2022