Decompressione spinale

Dischi spinali disidratati: reidratazione e decompressione

LinkedIn

La disidratazione colpisce il corpo fisicamente e mentalmente, ma influisce anche sulla salute dei dischi della colonna vertebrale. I dischi spinali che mancano di un'adeguata idratazione iniziano a comprimersi, collassare tra le vertebre o non possono riempirsi correttamente, causando un'ulteriore compressione e aumentando il rischio di lesioni spinali. I dischi disidratati possono causare lesioni come ernia del disco, malattie degenerative del disco e stenosi spinale. Il trattamento chiropratico offre una decompressione spinale che riequilibrerà e riallineerà la colonna vertebrale consentendo la guarigione della lesione e una corretta reidratazione del disco.

Supporto per la colonna vertebrale

Per quanto cruciale sia la colonna vertebrale nelle attività quotidiane, è fondamentale comprenderne i meccanismi. I dischi delle vertebre spinali funzionano per assorbire gli urti quando si piegano, si torcono o si flettono per garantire che le ossa non si sfreghino insieme. All'interno di ciascun disco si trova il nucleo polposo, costituito per l'85% da acqua che fornisce movimento quando la colonna vertebrale ruota e si muove in varie direzioni. Questo alto contenuto di acqua nei dischi aiuta la funzione della colonna vertebrale. I dischi perdono naturalmente un po' d'acqua con l'invecchiamento del corpo, ma la disidratazione può verificarsi anche quando gli individui non assumono abbastanza acqua dal bere o dal cibo. Se la disidratazione è grave, il rischio di lesioni aumenta o può aggravare le condizioni della colonna vertebrale esistenti. La perdita di idratazione in una colonna vertebrale adulta può causare una perdita di altezza del disco ogni giorno. Senza un'adeguata reidratazione, possono iniziare a presentarsi altri problemi medici.

Sintomi

A seconda di quali dischi sono interessati, il dolore o l'intorpidimento possono viaggiare dal collo alle spalle, alle braccia e alle mani o dalla parte bassa della schiena fino alle gambe. I sintomi possono includere:

  • Rigidità alla schiena
  • Sensazioni di bruciore o formicolio
  • Movimento ridotto o doloroso
  • Mal di schiena
  • Debolezza
  • Intorpidimento nella parte bassa della schiena, gambe o piedi
  • Alterazioni dei riflessi del ginocchio e del piede
  • Sciatica

Quando il corpo è disidratato, può essere difficile reintegrare completamente l'acqua nei dischi, così come i livelli di nutrienti attraverso una costante perdita di liquidi. La disidratazione interrompe l'equilibrio che può portare a un aumento del rischio di lesioni e una maggiore degenerazione. Le cause della disidratazione del disco includono:

  • Trauma da incidente automobilistico, caduta, infortunio sul lavoro o infortunio sportivo.
  • Sforzo ripetuto sulla schiena dovuto al sollevamento, al raggiungimento, al piegamento, alla torsione, ecc.
  • La perdita di peso improvvisa può causare la perdita di liquidi nel corpo, compresi i dischi.
  • Spondilite anchilosante.

Reidratazione spinale

Tutto il corpo fa affidamento su una corretta idratazione con il consumo diretto di acqua per reidratare il corpo ma anche incorporando frutta e verdura per favorire l'idratazione. Questi alimenti includono:

  • Anguria
  • Cantalupo
  • Lattuga
  • Pomodori

Questi alimenti sono costituiti da oltre il 90% di acqua e contengono nutrienti essenziali e aiutano la colonna vertebrale a funzionare in modo più efficiente. Il corretto consumo di acqua si basa su età, corporatura e livello di attività. Tuttavia, per guarire completamente i dischi essiccati, le lesioni spinali o il mal di schiena, si raccomandano la decompressione chiropratica e gli aggiustamenti della manipolazione. Il trattamento di decompressione spinale motorizzata non chirurgico è delicato. La terapia allunga e decomprime la colonna vertebrale invertendo la pressione all'interno del disco o dei dischi danneggiati creando un vuoto intradiscale che allevia la pressione del nervo e aiuta a rimodellare e reidratare il disco o i dischi danneggiati.


DOC


Referenze

Djurasović, Mladen, et al. "L'influenza dei risultati della risonanza magnetica preoperatoria sugli esiti clinici della fusione lombare". The European Spine Journal: pubblicazione ufficiale della European Spine Society, della European Spinal Deformity Society e della Sezione Europea della Cervical Spine Research Society vol. 21,8 (2012): 1616-23. doi:10.1007/s00586-012-2244-9

Karki, DB et al. "Risultati della risonanza magnetica nella degenerazione del disco lombare nei pazienti sintomatici". Journal of Nepal Health Research Council vol. 13,30 (2015): 154-9.

Twomey, LT e JR Taylor. "Cambiamenti di età nelle vertebre lombari e nei dischi intervertebrali". Ortopedia clinica e ricerca correlata,224 (1987): 97-104.

Videman, Tapio et al. "Misure specifiche per età e patologia della degenerazione del disco". Colonna vertebrale vol. 33,25 (2008): 2781-8. doi:10.1097/BRS.0b013e31817e1d11

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Dischi spinali disidratati: reidratazione e decompressione" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Corsa a lunga distanza: clinica chiropratica

La corsa su lunghe distanze, nota anche come corsa di resistenza, è un ottimo modo per migliorare la forma fisica e... Continua a leggere...

October 5, 2022

Intorpidimento nelle mani? Potrebbe essere dovuto a punti trigger

Introduzione Le mani sono lo spettacolo principale quando si tratta del corpo. Possono essere espressivi... Continua a leggere...

October 5, 2022

Modi per eliminare gradualmente lo zucchero: clinica di medicina funzionale

Lo zucchero è un carboidrato altamente avvincente legato a obesità, diabete, disturbi metabolici e disturbi dell'umore.... Continua a leggere...

October 4, 2022

Sindrome del dolore miofasciale che colpisce i muscoli supinatori

Introduzione I gomiti e gli avambracci hanno una relazione casuale tra loro in quanto... Continua a leggere...

October 4, 2022

Chiropratico con ernia del disco toracico

Il mal di schiena è solitamente causato da una postura malsana, da sollevamenti o torsioni impropri e da lievi... Continua a leggere...

October 3, 2022

Punti trigger che colpiscono le dita

Introduzione Le dita sono in stretto rapporto con le mani e il corpo. A testa… Continua a leggere...

October 3, 2022