Cracking, Popping Joints May Foretell Artrite | El Paso, TX Doctor Of Chiropractic
Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Cracking, giunzioni popping può forellare l'artrite

Il brivido, la crepa o il popping suoni intorno alle articolazioni possono prevedere l'artrite futuro, soprattutto nelle ginocchia, secondo un recente studio statunitense.

Tra le migliaia di persone senza dolore al ginocchio che sono state seguite per tre anni, un quarto aveva ginocchia rumorose, ma hanno costituito tre quarti dei casi di artrite sintomatica del ginocchio emersa alla fine del periodo di studio, hanno trovato i ricercatori.

"Molte persone che hanno segni di osteoartrite sui raggi X non necessariamente si lamentano del dolore. Attualmente, non esistono strategie conosciute per prevenire lo sviluppo del dolore in questo gruppo ", ha dichiarato Grace Lo dello studio di piombo del Baylor College of Medicine di Houston, Texas.

Specialmente quando la gente ha perdita di spazio congiunto o altri cambiamenti legati all'artrite visibile sui raggi X, anche loro hanno ginocchia rumorosi può essere considerato un segno di maggiore rischio di sviluppare il dolore entro l'anno successivo, ha detto.

L'osteoartrosi è la forma più comune di artrite, che colpisce più di 30 milioni di adulti negli Stati Uniti, Lo e colleghi scrivono Artrite cura e ricerca. L'osteoartrosi sintomatico del ginocchio, il che significa la prova di raggi X dell'artrite più dolore o rigidità, colpisce circa 16 per cento degli adulti più anziani di 60, notano.

Lo ei colleghi hanno analizzato i dati dei partecipanti 3,495 che vanno dall'età da circa 50 a 70 in uno studio a lungo termine condotto negli ospedali di Rhode Island, Ohio, Pennsylvania e Maryland. Nessuno aveva all'inizio dell'artrite ginocchio sintomatico.

I ricercatori hanno esaminato come spesso le persone avessero esperienza di dolore al ginocchio, rigidità e "crepito", o rumori e sensazioni di raschiamento in ginocchio.

Durante le visite cliniche, le persone sono state chieste domande come: "Ti senti grondare, sentire cliccare o qualsiasi altro tipo di rumore quando il tuo ginocchio destro si muove?" E "Durante i mesi 12 passati hai avuto dolore, dolore o rigidità in o intorno il tuo ginocchio destro in quasi tutti i giorni per almeno un mese? "I pazienti sono stati valutati all'inizio dello studio e nuovamente nei mesi 12, 24 e 36. Anche i raggi X sono stati presi una volta all'anno.

All'inizio, 65 per cento dei partecipanti ha dichiarato di non avere crepiti, 11 per cento ha vissuto "raramente", 15 per cento lo aveva "a volte" e 9 per cento lo aveva "spesso" o "sempre".

Nel complesso, i partecipanti 635, 18 per cento, hanno sviluppato artrite sintomatica del ginocchio durante il periodo di studio.

Anche dopo aver regolato il peso e altri fattori, i ricercatori hanno scoperto che le probabilità di sviluppare artrite sintomatica sono aumentate insieme alla frequenza del crepiti. Coloro che lo hanno riferito "raramente" avevano un rischio percentuale di 50 superiore a quelli che non l'avevano mai e quelli che avevano il crepito "a volte" o "spesso" avevano circa il doppio delle probabilità.

Le persone con crepitus "sempre" avevano tre volte più probabilità di sviluppare l'artrite in quattro anni rispetto a quelli che non l'avevano mai avuto.

L'età più anziana e il crepitare hanno anche aumentato la probabilità di sviluppare l'artrite e gli uomini con crepiti erano più probabili delle donne con ginocchia rumorose per continuare a sviluppare l'artrite.

"Le differenze tra i generi sono interessanti e inspiegabili. Ciò può dirci delle differenze nella segnalazione dei sintomi o nella biologia dell'osteoartrite ", ha dichiarato Daniel Solomon, presidente dell'artrite e della salute della popolazione presso la Harvard Medical School di Boston.

"Sapere come prevedere chi svilupperà l'osteoartrite sintomatica può dare ai pazienti e ai fornitori indizi a chi dovrebbe ricevere un trattamento precedente o anche la prevenzione", ha detto Salomon, che non è stato coinvolto nello studio, a Reuters Health tramite e-mail.

"Sarebbe utile guardare le MRI delle persone che avevano prove di raggi X, niente dolore e hanno sempre avuto crepitus per capire cosa sta succedendo in ginocchio", Lo ha detto. "Questo potrebbe aiutare a individuare i modi per ridurre il rischio di sviluppare il dolore al ginocchio".

Poiché le scansioni MRI sono più sensibili dei raggi X, Lo ha aggiunto, i ricercatori per i futuri studi possono essere in grado di vedere formazioni osteofite o altri sintomi intorno al ginocchio che di solito non possono vedere.

"Non tutti i rumori provenienti da un ginocchio sono un segno negativo", ha detto. "Potrebbe essere utile chiedere al proprio medico un raggi X per vedere se avete prove dell'osteoartrite e poi prendete delle precauzioni da lì".