Chiropratica

Perché dovresti prendere in considerazione la chiropratica se soffri di spalla congelata

LinkedIn

Capsulite adesiva, noto anche come spalla congelata, è una condizione che causa dolore e rigidità nell'articolazione della spalla. L'insorgenza dei sintomi è graduale, in costante peggioramento nel tempo, quindi si risolve. L'intero processo avviene in un periodo da uno a tre anni. L'intervallo limitato di movimento nella spalla che è un sintomo principale è anche uno dei segni che i medici usano per diagnosticare la condizione. Una radiografia può essere utilizzata per determinare se una condizione di base come un osso rotto o l'artrite può essere la causa del problema.

Quali sono le cause spalla congelata?

La spalla è una delle articolazioni più dinamiche del corpo. Ha una gamma molto ampia di movimento e resiste molto all'usura con il normale utilizzo. L'articolazione è una rete di legamenti e tendini che collegano ossa e muscoli. È tutto racchiuso capsula del tessuto connettivo. Quando quel tessuto si addensa, si restringe attorno all'articolazione della spalla. Ciò limita il movimento e provoca dolore.

In alcuni casi, la causa è dovuta a un infortunio o ad altre condizioni, ma in altri casi la causa è sconosciuta. Ci sono alcune prove che suggeriscono che le persone con diabete e altre malattie croniche hanno maggiori probabilità di sviluppare la condizione. È anche più frequente nelle persone che hanno subito una frattura del braccio o un intervento chirurgico - qualcosa che fa sì che mantengano la spalla immobilizzata per un lungo periodo di tempo. Le donne (in particolare le donne in postmenopausa) tendono ad essere a più alto rischio e si verificano più spesso nelle persone che hanno 40 negli anni 70.

Trattamento per la spalla congelata

La maggior parte dei trattamenti per la spalla congelata si concentra sulla preservazione della gamma di movimento dell'articolazione e sulla riduzione del dolore. Oltre il contro farmaci come l'ibuprofene e l'aspirina sono di solito la prima linea di difesa. Aiutano a ridurre l'infiammazione e il dolore. Tuttavia, nei casi più gravi, un medico può prescrivere farmaci antinfiammatori e antidolorifici. La terapia fisica può anche essere un'opzione.

Altri trattamenti per la spalla congelata includono:

  • Manipolazione delle spalle - mentre il paziente è sotto anestesia generale, il medico sposta la spalla per allentare il tessuto teso.
  • Distensione articolare - l'acqua sterile viene iniettata nella capsula articolare. Questo allunga il tessuto e migliora la gamma di movimento.
  • Iniezione di steroidi: i corticosteroidi vengono iniettati direttamente nell'articolazione della spalla.
  • Chirurgia - questa è l'ultima possibilità, quindi è molto raro, ma il medico può entrare e rimuovere le aderenze e il tessuto cicatriziale dall'articolazione della spalla.

Chiropratica per spalla congelata

La chiropratica è un trattamento efficace per la spalla congelata. Molti pazienti vedono il proprio medico di medicina generale per prima cosa ottenere una diagnosi e assicurarsi che non ci siano condizioni di base che dovrebbero essere trattate prima di perseguire la chiropratica. Tuttavia, la maggior parte dei chiropratici ha la capacità di utilizzare i raggi X e altri strumenti diagnostici per valutare adeguatamente il paziente.

A uno studio del 2012 coinvolto nella revisione dei file del caso di maschi 20 e pazienti 30 di sesso femminile con spalla congelata sottoposti a trattamento chiropratico. Tutti i soggetti hanno richiesto un trattamento tra 11 e 51 giorni con la mediana in 28 giorni. Dei casi 50:

  • 16 risolto completamente
  • 25 è stato migliorato da 75% a 90%
  • 8 è stato migliorato da 50% a 75%
  • 1 è stato migliorato da 0% a 50%

La chiropratica può aiutare a ridurre il dolore, migliorare la gamma di movimento della spalla e accelerare il recupero. Il trattamento dipende dai sintomi che sono presenti, da quanto è progredita la condizione e da quanto tempo il paziente ha avuto la condizione.

Una tecnica chiropratica comune utilizzata per il trattamento spalla congelata è la tecnica di Niel Asher. Coinvolge la manipolazione delle articolazioni e dei tessuti muscolari. Il chiropratico applica pressione e allunga i punti chiave per aiutare a ridurre il dolore e risolvere la condizione. Può fare un'enorme differenza nella vita del paziente.

Riabilitazione del dolore alla spalla

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Perché dovresti prendere in considerazione la chiropratica se soffri di spalla congelata" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Corsa a lunga distanza: clinica chiropratica

La corsa su lunghe distanze, nota anche come corsa di resistenza, è un ottimo modo per migliorare la forma fisica e... Continua a leggere...

October 5, 2022

Intorpidimento nelle mani? Potrebbe essere dovuto a punti trigger

Introduzione Le mani sono lo spettacolo principale quando si tratta del corpo. Possono essere espressivi... Continua a leggere...

October 5, 2022

Modi per eliminare gradualmente lo zucchero: clinica di medicina funzionale

Lo zucchero è un carboidrato altamente avvincente legato a obesità, diabete, disturbi metabolici e disturbi dell'umore.... Continua a leggere...

October 4, 2022

Sindrome del dolore miofasciale che colpisce i muscoli supinatori

Introduzione I gomiti e gli avambracci hanno una relazione casuale tra loro in quanto... Continua a leggere...

October 4, 2022

Chiropratico con ernia del disco toracico

Il mal di schiena è solitamente causato da una postura malsana, da sollevamenti o torsioni impropri e da lievi... Continua a leggere...

October 3, 2022

Punti trigger che colpiscono le dita

Introduzione Le dita sono in stretto rapporto con le mani e il corpo. A testa… Continua a leggere...

October 3, 2022