Comprensione del dolore dell'anca e del dolore al ginocchio

Condividi

Ho passato la terapia fisica, e poi ho usato la cura chiropratica, oltre al crossfit, per portarmi a quel marchio 100%. E non ho avuto problemi da allora, continuo a fare crossfit e uso la cura chiropratica per assicurarmi che il mio corpo sia allineato. Mi dà quella sensazione in più di sentirmi che non mi ferirò di nuovo, che il mio corpo si sente bene e 100%. Non ho mai quella sensazione nella parte posteriore della mia mente, che, sai, mi ferirò. A volte mi dimentico che ho persino avuto un intervento chirurgico e penso di poterlo attribuire a una combinazione di cure chiropratiche e all'aspetto generale dell'allenamento di CrossFit. - Andrew Hutchison

 

Ci sono una varietà di cause per entrambi dolore all'anca e dolore al ginocchio. Sebbene l'articolazione dell'anca possa sopportare un'enorme quantità di usura, non è indistruttibile. Con l'età e l'uso, la cartilagine dell'anca può iniziare a degenerare, provocando dolore all'anca. Anche i tendini e i legamenti dell'anca possono essere eccessivamente abusati e possono iniziare a mostrare segni di usura nel tempo. L'anatomia del ginocchio, invece, è più complessa. Il ginocchio è costituito collettivamente da ossa, cuscinetti di cartilagine e una capsula articolare. Traumi o danni causati da un infortunio o degenerazione associati all'invecchiamento possono causare dolore al ginocchio.

 

Cause del dolore all'anca

 

Dolore all'anca è il termine generale usato per definire il dolore avvertito all'interno o intorno all'articolazione dell'anca. Alcune lesioni e/o condizioni possono comunemente causare dolore all'anca. L'artrite, in particolare l'artrite reumatoide, è il principale responsabile del dolore all'anca negli anziani. Entrambi possono provocare la rottura della cartilagine nell'articolazione dell'anca e possono causare infiammazioni nell'area. In combinazione con dolore e disagio, generalmente c'è anche una ridotta gamma di movimento nell'anca e rigidità. La borsite può anche causare dolore all'anca. Le borse sono sacche di liquido che funzionano aiutando a ridurre l'attrito tra le articolazioni. Se questi si infiammano, tuttavia, possono causare dolore. In genere, sono solo i movimenti ripetitivi che irritano l'articolazione dell'anca e provocano dolore.

 

Simile alla borsite, anche la tendinite può portare a infiammazioni ed è solitamente causata da stress ripetitivo dovuto ai movimenti. Lo sforzo muscolare o tendineo può essere il risultato di un uso eccessivo. Le attività fisiche ripetute possono anche esercitare una pressione non necessaria sui legamenti, sui tendini e sulle articolazioni dell'anca, in particolare quelle che sostengono i glutei. Se alcuni di questi sono infiammati, l'anca non funzionerà normalmente e di conseguenza ci saranno sintomi dolorosi. Il dolore all'anca non si sente sempre nell'anca stessa, poiché può anche essere sentito all'inguine o alla coscia. Di seguito, descriveremo le varie cause del dolore all'anca e discuteremo in dettaglio i loro effetti sulla struttura dell'anca.

 

tendinite

 

La causa più frequente di forte dolore all'anca è l'infiammazione dei tendini o delle tendiniti. Ciò può essere generalmente dovuto a un esercizio fisico eccessivo o ad attività fisiche. Questo problema di salute può essere piuttosto debilitante, ma di solito guarisce entro un paio di giorni con cure adeguate.

 

Artrite

 

Come accennato in precedenza, una delle cause più comuni di dolore cronico all'anca è l'artrite. L'artrite può causare articolazioni doloranti, rigide e dolenti e può causare problemi di deambulazione. Vari tipi di artrite possono causare dolore all'anca, tra cui:

 

  • L'osteoartrosi potrebbe essere il risultato finale della degenerazione correlata all'età nella cartilagine che circonda le articolazioni.
  • Traumi, danni o lesioni a un'articolazione, come una frattura, possono causare un'artrite traumatica simile all'aterosclerosi.
  • L'artrite infettiva è il risultato di un'infezione nell'articolazione causata dalla degenerazione della cartilagine.
  • L'artrite reumatoide è il risultato del sistema immunitario del corpo umano che attacca le proprie articolazioni. Questo tipo di artrite può infine distruggere le ossa articolari e la cartilagine.

 

L'artrosi è molto più comunemente diagnosticata rispetto all'artrite reumatoide. È fondamentale comprendere i diversi tipi di artrite in quanto possono essere potenti strumenti diagnostici per aiutare a trattare efficacemente il dolore all'anca.

 

Borsite trocanterica

 

Un'altra possibile causa di dolore all'anca riguarda un problema di salute denominato borsite trocanterica, come accennato in precedenza. Questa condizione si verifica quando le borse, che sono sacche piene di liquido vicino all'articolazione dell'anca, si infiammano. Secondo quanto riferito, questa condizione è molto più comune nelle femmine rispetto ai maschi. Qualsiasi numero di variabili può portare a borsiti trocanteriche, come lesioni all'anca, uso eccessivo delle articolazioni, problemi di salute sottostanti o persino la presenza di altre condizioni come l'artrite reumatoide.

 

Fratture dell'anca

 

Le fratture dell'anca sono cause comuni di dolore all'anca, che si verificano più frequentemente negli anziani e nelle persone che hanno l'osteoporosi, che è un indebolimento delle ossa associato all'età e vari altri fattori. Le fratture dell'anca causano dolore all'anca molto improvviso ed estremo, per il quale richiedono cure mediche immediate. Alcune complicazioni possono verificarsi a causa di un'anca fratturata, come un coagulo di sangue nella gamba. Una frattura dell'anca di solito richiede interventi chirurgici da correggere. Inoltre, potrebbe essere necessario richiedere ulteriori cure da un operatore sanitario qualificato per impegnarsi in un programma di riabilitazione.

 

Meno comuni cause di dolore all'anca

 

Ci sono condizioni aggiuntive, meno comuni che possono causare dolore all'anca. Questi includono la sindrome dell'anca che si spezza e l'osteonecrosi o la necrosi avascolare. Di seguito, discuteremo in dettaglio questi due problemi di salute.

 

Sindrome dell'anca che si spezza

 

La sindrome dell'anca schioccante, che si verifica più comunemente negli atleti, in particolare nei ballerini, è caratterizzata da uno schiocco o da una sensazione dall'anca. Ad esempio, questo scatto può verificarsi quando cammini o ti alzi da una sedia. Il problema è generalmente indolore, ma può causare dolore in diversi casi. Schioccare l'anca con dolore è generalmente un'indicazione di una rottura della cartilagine dell'anca o di un'altra struttura che circonda l'articolazione dell'anca.

 

osteonecrosi

 

L'osteonecrosi, nota anche come necrosi avascolare, si verifica quando il sangue non riesce a raggiungere le ossa, né in modo permanente né temporaneo. Ciò può causare la riduzione dell'osso. La cartilagine degli individui con questa condizione è inizialmente normale; tuttavia, alla fine crollerà con l'evoluzione della malattia. Infine, le ossa possono rompersi o sgretolarsi. Non è sempre chiaro cosa scateni l'osteonecrosi. Danni alle articolazioni, uso intenso di steroidi o alcol e trattamenti contro il cancro potrebbero metterti a maggior rischio di sviluppare questa condizione; tuttavia, la causa non è mai determinata in molti casi di osteonecrosi.

 

Cause del dolore al ginocchio

 

Simile al dolore all'anca, l'artrite, in particolare l'artrite reumatoide e l'artrosi, possono comunemente causare dolore al ginocchio. Con la rottura della cartilagine associata all'artrosi del ginocchio, le ossa possono iniziare a sfregare l'una contro l'altra, causando dolore e disagio, che alla fine potrebbero portare ad altri sintomi dolorosi. L'artrite reumatoide è una malattia infiammatoria cronica delle articolazioni e può colpire i tessuti molli che rivestono le articolazioni del ginocchio. Il risultato finale è infiammazione, danno articolare e dolore articolare al ginocchio. L'articolazione del ginocchio è molto soggetta a incidenti. Le lesioni tipiche del ginocchio includono lesioni meniscali, lesioni del legamento crociato anteriore e lesioni tendinee.

 

Il menisco potrebbe essere danneggiato quando il ginocchio è piegato e attorcigliato in modo innaturale, dove anche i legamenti e i tendini potrebbero essere allungati eccessivamente e, di conseguenza, strappati. Se non viene riparato, aumenta la probabilità di sviluppare l'artrosi. Qualsiasi cambiamento improvviso nel movimento può ulteriormente ferire il legamento crociato anteriore. Quasi tutte le cause di infortunio al ginocchio e dolore al ginocchio derivano da un colpo alla superficie del ginocchio. Esercizi o attività fisiche che potrebbero danneggiare le complesse strutture del ginocchio includono il jogging e il salto. Una rotula lussata è ancora un'altra fonte frequente di dolore al ginocchio. Ciò si verifica quando la rotula viene spostata dal luogo e può essere molto debilitante.

 

Il dolore al ginocchio temporaneo è diverso dal dolore al ginocchio cronico. Il dolore persistente al ginocchio non è sempre attribuibile a un incidente. È il risultato di molte cause o condizioni. Il dolore persistente al ginocchio è caratterizzato da dolore, gonfiore o sensibilità a lungo termine in una o entrambe le ginocchia. Il motivo alla base del dolore al ginocchio può determinare i sintomi che sviluppi. Molte condizioni possono causare o portare a dolore cronico al ginocchio ed esistono molti trattamenti. L'esperienza di ogni persona con il dolore cronico al ginocchio sarà molto probabilmente diversa. Comprendere le cause del dolore al ginocchio può essere un potente strumento diagnostico che può aiutare gli operatori sanitari a determinare correttamente l'opzione di trattamento corretta per il tuo specifico problema di salute. Le cause comuni di dolore al ginocchio includono:

 

  • osteoartrite: dolore, infiammazione e distruzione articolare provocata dalla degenerazione di un'articolazione.
  • Tendinite: il dolore al ginocchio peggiora quando si sale, si fanno le scale o si sale su un pendio.
  • borsite: infiammazione causata da un ripetuto uso eccessivo o trauma del ginocchio.
  • Condromalacia rotula: cartilagine danneggiata sotto la rotula.
  • Gotta: artrite causata dall'accumulo di acido urico.
  • Cisti di Baker: un accumulo di liquido sinoviale, un liquido che lubrifica l'articolazione, sostenendo il ginocchio.
  • Artrite reumatoide o RA: una malattia infiammatoria autoimmune cronica che provoca gonfiore doloroso, deformità articolare ed erosione ossea.
  • Dislocazione: lussazione della rotula più comunemente causata da traumi, danni o lesioni.
  • Lacrima del menisco: una rottura in uno o più dei tessuti molli nel ginocchio.
  • Legamento lacerato: rottura di uno dei quattro legamenti del ginocchio, il legamento più comunemente danneggiato è il legamento crociato anteriore o l'ACL.
  • Tumori ossei: L'osteosarcoma è il secondo tumore osseo più comune, che si verifica più comunemente nel ginocchio.

 

Insight di Dr. Alex Jimenez

Mentre le articolazioni dell'anca e del ginocchio sono in grado di sostenere vari gradi di stress durante l'esecuzione di attività fisiche, traumi, danni o lesioni, nonché la degenerazione di queste strutture complesse, possono alla fine portare a dolore al ginocchio e all'anca. L'equilibrio del corpo umano nel suo complesso è fondamentale per la salute e il benessere generale. Pertanto, se un individuo avverte dolore all'anca o al ginocchio, l'intera struttura e la funzione del proprio corpo possono essere tremendamente colpite. È importante per una persona con dolore al ginocchio o all'anca cercare assistenza medica immediata da un operatore sanitario qualificato e con esperienza, come un chiropratico o un fisioterapista, al fine di ripristinare l'equilibrio di tutto il corpo.

 

Trattamento per il dolore al ginocchio e alle anche

 

Il trattamento del dolore all'anca si basa sulla causa. Per molti casi di traumi, danni o lesioni, il riposo è generalmente sufficiente per consentire all'anca di guarire. Ad esempio, il dolore all'anca associato all'esercizio viene normalmente eliminato entro un paio di giorni. Quando si soffre di artrite, a volte un operatore sanitario può prescrivere farmaci e/o farmaci per alleviare la rigidità e il dolore. Inoltre, il tuo medico ti indirizzerà a un medico che può fornirti ulteriori informazioni sulla causa del tuo dolore all'anca e consigliarti un'opzione terapeutica alternativa, come la cura chiropratica e la terapia fisica, che ti spiegherà come eseguire esercizi di riabilitazione per aiutano a mantenere la forza articolare, la mobilità e la flessibilità.

 

Per le lesioni, la terapia prevede in genere il riposo a letto e l'uso di farmaci e/o farmaci, come il naprossene per alleviare il dolore, il gonfiore e la rigidità. Fratture dell'anca, malformazione dell'anca e alcune lesioni possono richiedere un intervento chirurgico per riparare o sostituire l'anca. Nella chirurgia sostitutiva dell'anca, un chirurgo sostituirà un'articolazione dell'anca rotta con una artificiale. Sebbene la chirurgia sostitutiva dell'anca necessiti di una riabilitazione per abituarsi alla nuova articolazione, questa opzione di trattamento è spesso considerata.

 

Opzioni di trattamento alternative

 

Alcuni rimedi olistici possono offrire sollievo dal dolore all'anca. Assicurati di discutere le opzioni di trattamento con il tuo medico prima di considerare qualsiasi opzione di trattamento. Le potenziali opzioni di trattamento alternative includono la visita di un chiropratico per un aggiustamento spinale o una manipolazione manuale. La cura chiropratica è un approccio terapeutico ben noto che si concentra sulla diagnosi, il trattamento e la prevenzione di varie lesioni e/o condizioni associate al sistema muscolo-scheletrico e nervoso. La cura chiropratica può aiutare a riallineare accuratamente la colonna vertebrale e aiutare a ridurre il dolore e il disagio, migliorare il gonfiore e l'infiammazione e persino aumentare la forza, la flessibilità e la mobilità su altre strutture del corpo umano. La terapia fisica può anche aiutare a trattare sia il dolore all'anca che al ginocchio.

 

Ci sono molti vantaggi della terapia fisica, tra cui una maggiore libertà di movimento, riduzione del dolore, meno infiammazione e gonfiore e un miglioramento generale della qualità della vita. I primi passi che un chiropratico o un fisioterapista eseguiranno se soffri di dolore all'anca consisteranno in test, come una valutazione dell'andatura, una misurazione dell'intervallo di movimento e misurazioni dell'intensità. Successivamente, l'operatore sanitario creerà un programma di trattamento personalizzato. Le tecniche di trattamento possono includere anche ultrasuoni e ghiaccio. Ci saranno anche esercizi e allungamenti specifici per aumentare la forza dell'anca, la mobilità e la flessibilità per ridurre il dolore. Per il dolore al ginocchio, vengono eseguiti anche test insieme a trattamenti attivi e passivi. La cura chiropratica e la terapia fisica possono aiutare a promuovere la guarigione senza la necessità di farmaci e/o farmaci e interventi chirurgici.

 

La borsite, una causa frequente di dolore al ginocchio, può essere trattata nei seguenti modi:

 

  • Ghiaccia il ginocchio per 15 minuti una volta all'ora per tre o quattro ore. Non applicare il ghiaccio direttamente sul ginocchio; invece, copri il ginocchio con un asciugamano di cotone. Metti il ​​ghiaccio in un sacchetto di plastica con chiusura lampo, quindi posiziona il sacchetto sull'asciugamano.
  • Indossa scarpe piatte e ammortizzate che supportano le dita dei piedi e non peggiorano il dolore.
  • Evita di dormire dalla tua parte. Usa cuscini posizionati su entrambi i lati del tuo corpo per impedirti di rotolare dalla tua parte. Quando sei sdraiato di lato, tieni un cuscino tra le ginocchia.
  • Rimani seduto quando è possibile. Se hai bisogno di stare in piedi, evita le superfici dure e mantieni il peso distribuito uniformemente su entrambe le gambe.
  • Partecipare o impegnarsi in programmi e strategie di perdita di peso per dimagrire se si è in sovrappeso o obesi, per ridurre la quantità di stress sulle ginocchia.

 

Se stai riscontrando dolore all'anca, dolore al ginocchio o qualche altro tipo di dolore articolare, assicurati di contattare un operatore sanitario qualificato per ricevere una diagnosi adeguata per iniziare il miglior approccio terapeutico per il tuo specifico problema di salute. Medici preparati e qualificati ti condurranno sulla strada per una migliore guarigione. Assicurati di preparare una consulenza individuale per acquisire un esame completo e dire addio al tuo dolore. Gli operatori sanitari si impegnano a fornirti uno stile di vita sano e salutare. Lo scopo delle nostre informazioni è limitato alla chiropratica, nonché alle lesioni e alle condizioni spinali.

 

A cura di Dr. Alex Jimenez

 

 

Argomenti aggiuntivi: Dolore alla schiena

 

Mal di schiena è una delle cause più diffuse di disabilità e giornate lavorative perse nel mondo. Infatti, il mal di schiena è stato attribuito come il secondo motivo più comune per le visite ambulatoriali, superato in numero solo dalle infezioni delle alte vie respiratorie. Circa l'80 per cento della popolazione sperimenterà qualche mal di schiena almeno una volta nella vita. La colonna vertebrale è una struttura complessa composta da ossa, articolazioni, legamenti e muscoli, tra gli altri tessuti molli. Per questo motivo, lesioni e/o condizioni aggravate, quali dischi erniciati, può eventualmente portare a sintomi di mal di schiena. Gli infortuni sportivi o incidenti automobilistici sono spesso la causa più frequente di mal di schiena; tuttavia, a volte, il più semplice dei movimenti può avere risultati dolorosi. Fortunatamente, opzioni di trattamento alternative, come la cura chiropratica, possono aiutare ad alleviare il mal di schiena attraverso l'uso di aggiustamenti spinali e manipolazioni manuali, migliorando in definitiva il sollievo dal dolore.

 

 

 

 

ARGOMENTO EXTRA IMPORTANTE: Cura chiropratica Trattamento lacrimale dell'anca

 

 

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Comprensione del dolore dell'anca e del dolore al ginocchio" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Regali salutari: il team chiropratico di El Paso

Apportare e mantenere cambiamenti di stile di vita sani non deve essere così impegnativo quando si è circondati... Continua a leggere...

Dicembre 2, 2022

L'approccio clinico alla SBAR in una clinica chiropratica

https://youtu.be/ltloXhUvi1Y Introduction Dr. Alex Jimenez, D.C., presents how the SBAR method is used in a… Continua a leggere...

Dicembre 2, 2022

Iniezione del blocco del nervo sciatico: lesioni Chiropratica medica

Trattamenti non invasivi come cure chiropratiche, decompressione non chirurgica, massoterapia, farmaci antinfiammatori non steroidei/FANS, esercizi mirati/specifici e... Continua a leggere...

Dicembre 1, 2022

Il Dr. Alex Jimenez presenta: Valutazione e trattamento della disfunzione ormonale

https://youtu.be/RgVHIn-ks8I Dr. Alex Jimenez, D.C., presents how hormonal dysfunction can be assessed and treated through… Continua a leggere...

Dicembre 1, 2022

Spondilite anchilosante e nebbia cerebrale: lesioni chiropratiche mediche

La spondilite anchilosante, o AS, è un tipo di artrite infiammatoria che di solito colpisce la colonna vertebrale,... Continua a leggere...

30 Novembre 2022

Massaggio della sciatica: squadra di chiropratica medica per lesioni

Un massaggiatore certificato/con licenza esegue un massaggio terapeutico chiropratico sotto la direzione di un chiropratico per... Continua a leggere...

29 Novembre 2022