Comprensione della struttura e della funzione di un neurone | El Paso, TX Doctor Of Chiropractic
Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Comprensione della struttura e della funzione di un neurone

Nell'uomo, il sistema nervoso è costituito dal sistema nervoso centrale e dal sistema nervoso periferico. Il sistema nervoso centrale, o SNC, è costituito dal cervello e dal midollo spinale. È nel SNC che si verifica la revisione delle informazioni. Il sistema nervoso periferico, o PNS, è costituito da neuroni e parti di neuroni al di fuori del sistema nervoso centrale, compresi i neuroni sensoriali e i motoneuroni. I neuroni sensoriali portano segnali nel sistema nervoso centrale e i motoneuroni portano segnali dal sistema nervoso centrale.

I corpi cellulari dei neuroni PNS, come i motoneuroni che controllano i muscoli scheletrici, si trovano nel SNC. Questi motoneuroni hanno estensioni lunghe, note come assoni, che vanno dal sistema nervoso centrale ai muscoli con i quali si connettono o innervano. I corpi cellulari di neuroni PNS aggiuntivi, come i neuroni sensoriali che forniscono informazioni su tatto, dolore, posizione e temperatura, si trovano al di fuori del SNC, in cui si trovano in gruppi noti come gangli. Gli assoni dei nervi periferici che attraversano un percorso comune sono raggruppati insieme per formare i nervi.

Diagramma del sistema nervoso | Chiropratico El Paso, TX

Tipi di neuroni

Secondo i loro ruoli, i neuroni all'interno del sistema nervoso umano possono essere separati in tre diverse categorie, inclusi i neuroni sensoriali, i motoneuroni e gli interneuroni. Di seguito, descriveremo i tipi di neuroni.

Neuroni sensoriali

I neuroni sensoriali ottengono informazioni su ciò che sta accadendo all'interno e all'esterno del corpo umano e portano tali informazioni nel sistema nervoso centrale dove potrebbero essere elaborate. Ad esempio, se raccogli un carbone caldo, i neuroni sensoriali con terminazioni nervose a portata di mano comunicheranno al tuo CNS l'informazione che il carbone caldo è veramente caldo.

Neuroni motori

I motoneuroni ottengono informazioni da altri neuroni e comunicano comandi a muscoli, organi e ghiandole. Nella precedente circostanza in cui hai raccolto un carbone caldo, i motoneuroni che innervano le strutture delle dita inducono la tua mano a lasciar andare il carbone caldo. Questo è solo un esempio del ruolo dei motoneuroni.

interneuroni

Gli interneuroni, che possono essere trovati solo nel sistema nervoso centrale, collegano un neurone a un altro. Ricevono informazioni da altri neuroni e comunicano informazioni ad altri neuroni. Quando si raccoglie un carbone caldo, i segnali dei neuroni sensoriali nei palmi delle mani comunicano con gli interneuroni sul midollo spinale. Molti di questi interneuroni comunicano con i motoneuroni che controllano i muscoli delle dita e inducono la mano a rilasciare il carbone caldo. I motoneuroni possono comunicare i segnali agli interneuroni nel midollo spinale dove alla fine creerebbe la percezione del dolore nel cervello.

Gli interneuroni sono i più numerosi tipi di neuroni e sono coinvolti nell'elaborazione delle informazioni, sia attraverso circuiti neurali di base, come quelli innescati dalla raccolta di un carbone caldo, sia in circuiti molto più complicati nel cervello. Diverse combinazioni di interneuroni nel cervello e nel midollo spinale consentono di trarre la conclusione che gli oggetti che sembrano simili a una massa di carbone caldo non dovrebbero essere raccolti e aiuteranno anche a conservare tali informazioni per riferimento futuro.

Anatomia di un neurone

I neuroni, simili ad altre cellule, sono costituiti da un corpo cellulare noto come soma. Il nucleo del neurone si trova nel soma. I neuroni devono creare proteine ​​e la maggior parte delle proteine ​​neuronali sono sintetizzate nel soma. Vari processi, noti come appendici o sporgenze, corrono dal corpo cellulare. Questi includono molti piccoli processi di ramificazione, noti come dendriti, e un altro processo che è generalmente più lungo dei dendriti, noto come assone. È possibile generalizzare che la maggior parte dei neuroni ha tre funzioni standard. Queste funzioni neuronali si rispecchiano nell'anatomia del neurone, tra cui:

  • Comunicazione di informazioni o segnali.
  • Combinazione di segnali in entrata per determinare se le informazioni devono essere passate o meno.
  • Comunicare informazioni o segnali alle cellule bersaglio, inclusi muscoli, ghiandole o altri neuroni.

Diagramma dei neuroni | Chiropratico El Paso, TX

dendriti

Le prime due funzioni del neurone, ricevere ed elaborare segnali o informazioni in arrivo, si verificano generalmente nei dendriti e nel corpo cellulare. I segnali in arrivo possono essere eccitatori, il che significa che tendono a indurre il neurone a generare un impulso elettrico o addirittura inibitori, il che significa che tendono a impedire al neurone di generare un impulso elettrico.

La maggior parte dei neuroni riceve molti segnali o informazioni in arrivo attraverso i dendriti. Un singolo neurone può avere più di una coppia di dendriti e possono ricevere migliaia di informazioni o segnali in arrivo. Il fatto che un neurone sia eccitato o meno nel lanciare un impulso elettrico dipende dalla quantità di ciascuno dei segnali eccitatori e inibitori o dalle informazioni che riceve. Se il neurone finisce per sparare un impulso elettrico, il potenziale d'azione o l'impulso nervoso scorre lungo l'assone.

Gli assoni

L'assone si separa in molti rami e sviluppa rigonfiamenti bulbosi noti come terminali di assoni o terminali neurali. Questi terminali degli assoni comunicano con le cellule bersaglio. Gli assoni sono diversi dai dendriti in diversi modi, come dimostrato di seguito.

  • I dendriti generalmente si assottigliano e sono spesso coperti da piccoli dossi noti come spine. L'assone generalmente rimane dello stesso diametro per la maggior parte della sua lunghezza e non ha spine.
  • L'assone esce dal corpo cellulare attraverso una regione speciale nota come il poggio dell'assone.
  • Ultimo ma non meno importante, molti assoni sono ricoperti da uno speciale composto isolante noto come mielina, che li aiuta a comunicare rapidamente l'impulso nervoso. La mielina non si trova mai sui dendriti.

Sinapsi

Le comunicazioni neurone-neurone vengono create sui dendriti e sui corpi cellulari di altri neuroni. Queste connessioni, note come sinapsi, sono regioni in cui le informazioni vengono prese dal primo neurone, o dal neurone presinaptico, al neurone bersaglio o al neurone postsinaptico. Le connessioni sinaptiche tra neuroni e muscoli scheletrici sono note come giunzioni neuromuscolari e le connessioni tra neuroni e cellule muscolari lisce o ghiandole sono note come giunzioni neuroeffettrici.

I segnali comunicano attraverso messaggeri chimici noti come neurotrasmettitori. Quando un potenziale d'azione scorre lungo un assone e raggiunge il terminale assonico, innesca il rilascio di neurotrasmettitori dalla cellula presinaptica. I neurotrasmettitori attraversano la sinapsi e si collegano ai recettori di membrana sulla cellula postsinaptica, comunicando informazioni eccitatorie o inibitorie. Le prime due funzioni di base del neurone sono importanti per la terza funzione di base del neurone.

La terza funzione del neurone, che comunica i segnali alle cellule bersaglio, è anche completata attraverso la funzione degli assoni e dei terminali degli assoni. Proprio come un neurone può comunicare attraverso molti neuroni presinaptici, alla fine può anche comunicare attraverso connessioni sinaptiche su numerosi neuroni post-sinaptici attraverso diversi terminali di assoni.

Diagramma di neuroni e cellule gliali | Chiropratico El Paso, TX

Cellule gliali

La glia, o cellule gliali, sono fondamentali per il sistema nervoso. Ci sono più cellule gliali nel cervello di quanti ne siano i neuroni. Esistono quattro tipi di cellule gliali nel sistema nervoso umano adulto. Tre di questi, gli astrociti, gli oligodendrociti e la microglia, si trovano solo nel sistema nervoso centrale o nel sistema nervoso centrale. La quarta, le cellule di Schwann, si trovano solo nel sistema nervoso periferico o nella PNS. Di seguito, discuteremo i quattro tipi di cellule gliali, o glia, e le loro funzioni.

Gli astrociti sono i più numerosi tipi di cellule gliali. Esistono anche diversi tipi di astrociti e ognuno di essi ha una varietà di funzioni diverse, come la regolazione del flusso sanguigno nel cervello, il mantenimento della composizione del fluido che circonda i neuroni e il mantenimento delle comunicazioni tra i nervi nella sinapsi. Durante lo sviluppo, gli astrociti aiutano i neuroni a trovare la loro strada e si aggiungono allo sviluppo della barriera emato-encefalica, che aiuta anche a proteggere il cervello.

Le microglia sono associate ai macrofagi del sistema immunitario e agiscono come spazzini per rimuovere le cellule morte e i detriti.

Gli oligodendrociti del SNC e le cellule di Schwann della PNS condividono una funzione simile. Entrambi i tipi di glia, o cellule gliali, creano mielina o il composto isolante che sviluppa una guaina attorno agli assoni di molti neuroni. La mielina aumenta la velocità con cui un potenziale d'azione scorre lungo l'assone e svolge un ruolo fondamentale nella funzione del sistema nervoso.

Ulteriori tipi di cellule gliali, insieme ai quattro principali tipi di glia, includono cellule gliali satellitari e cellule ependimali.

Le cellule gliali satellite coprono i corpi cellulari dei neuroni nei gangli della PNS. Si ritiene che le cellule gliali satellitari supportino il ruolo dei nervi e fungano da barriera protettiva, tuttavia il loro ruolo è ancora frainteso. Le cellule ependimali, che rivestono i ventricoli del cervello e il canale centrale del midollo spinale, hanno ciglia pelose che aiutano a migliorare il flusso del liquido cerebrospinale trovato all'interno dei ventricoli e del tratto spinale. Il sistema nervoso umano è necessario per la nostra funzione.

I neuroni sono cellule speciali presenti nel sistema nervoso che comunicano con altri neuroni in modi unici. Il neurone è l'unità di lavoro di base del cervello ed è progettato per comunicare informazioni o segnali a muscoli, organi, ghiandole e altre cellule nervose. La maggior parte dei neuroni è costituita da un corpo cellulare, un assone e dendriti. Il corpo cellulare contiene il nucleo e il citoplasma. Comprendere la struttura e la funzione del neurone è fondamentale per la salute e il benessere generale. - Dr. Alex Jimenez DC, CCST Insight


Dieta ed esercizio fisico per la malattia neurologica


Lo scopo dell'articolo sopra è quello di discutere lo scopo della neurologia funzionale nel trattamento delle malattie neurologiche. Le malattie neurologiche sono associate al cervello, alla colonna vertebrale e ai nervi. Lo scopo delle nostre informazioni è limitato a problemi di chiropratica, salute muscoloscheletrica e nervosa, nonché articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al numero 915-850-0900 .

A cura di Dr. Alex Jimenez


Discussione argomento aggiuntiva: dolore cronico

Il dolore improvviso è una risposta naturale del sistema nervoso che aiuta a dimostrare possibili lesioni. Ad esempio, i segnali del dolore viaggiano da una regione lesa attraverso i nervi e il midollo spinale al cervello. Il dolore è generalmente meno grave poiché la lesione guarisce, tuttavia, il dolore cronico è diverso dal tipo medio di dolore. Con dolore cronico, il corpo umano continuerà a inviare segnali di dolore al cervello, indipendentemente dal fatto che la lesione sia guarita. Il dolore cronico può durare da alcune settimane a persino diversi anni. Il dolore cronico può influenzare enormemente la mobilità di un paziente e può ridurre la flessibilità, la forza e la resistenza.


Formule per il supporto alla metilazione

Formule Xymogen - El Paso, TX

XYMOGEN di Le formule professionali esclusive sono disponibili tramite professionisti sanitari selezionati. La vendita e lo sconto su Internet delle formule XYMOGEN sono severamente vietati.

Con orgoglio, Il dottor Alexander Jimenez rende le formule XYMOGEN disponibili solo per i pazienti sotto la nostra cura.

Si prega di chiamare il nostro ufficio in modo da poter assegnare una consulenza medica per l'accesso immediato.

Se sei un paziente di Injury Medical & Chiropractic Clinic, puoi chiedere informazioni su XYMOGEN chiamando 915-850-0900.

xymogen el paso, tx

Per vostra comodità e revisione del XYMOGEN prodotti si prega di rivedere il seguente link. *XYMOGEN-Catalog-Scaricare

* Tutte le precedenti politiche XYMOGEN rimangono rigorosamente in vigore.