Confronto dei sintomi funzionale e strutturale della scoliosi

Share

In generale, la vera causa della scoliosi è sconosciuta. Questo è identificato medico come scoliosi idiopatica. Si sviluppa comunemente negli anni pre-adolescenti e adolescenti e si svolge normalmente in famiglie.

Ci sono due tipi di scoliosi: non strutturali o funzionale e strutturale.

Scoliosi funzionale

La scoliosi non strutturale o funzionale è caratterizzata quando una colonna vertebrale strutturalmente normale inizia a sviluppare una curvatura laterale nella colonna vertebrale.

La scoliosi non strutturale comporta una modifica temporanea della curva della colonna vertebrale. Ciò è causato da una condizione sottostante, come una differenza di lunghezza delle gambe, altrimenti noto come discrepanza di lunghezza degli arti, spasmi muscolari o condizioni infiammatorie (ad esempio appendicite), che potrebbero produrre spasmo muscolare. La scoliosi funzionale viene curata correggendo il problema. La spina stessa non ha bisogno di alcun trattamento.

La scoliosi funzionale viene anche definita scoliosi non strutturale in contrasto con la scoliosi strutturale in cui è presente una curva definita delle ossa della colonna vertebrale (le vertebre).

Scoliosi strutturale

La scoliosi strutturale è caratterizzata da una curvatura laterale fissa della spina dorsale.

La scoliosi strutturale si verifica spesso da fattori sconosciuti senza menzionare gli altri problemi fisici (scoliosi idiopatica). Tende ad influenzare le ragazze durante l'adolescenza.

La scoliosi può anche manifestarsi come conseguenza di una sindrome o malattia. Esempi di circostanze che possono provocare la scoliosi strutturale sono: la sindrome di Marfan (un disturbo del tessuto connettivo ereditato); altri problemi con i tessuti connettivi; malattie neuromuscolari (compresa la paralisi cerebrale, la poliomielite o la distrofia muscolare); difetti di nascita (ad esempio emivite, in cui un aspetto di una vertebra non riesce a formarsi normalmente prima della nascita); lesioni; alcune infezioni della colonna vertebrale; tumori (come quelli causati da neurofibromatosi, una patologia ereditaria legata a tumori benigni sulla colonna vertebrale); i disturbi metabolici (biochimici); o alcune malattie artritiche.

La scoliosi strutturale è diversa dalla scoliosi non funzionale (funzionale) quando la colonna vertebrale sembra avere una curva laterale (scoliosi) ma è strutturalmente normale.

Sintomi della scoliosi

Nei bambini e negli adolescenti, la scoliosi di solito non causa i segni e forse non è ovvia fino a quando la curva della spina dorsale diventa grave o media. Potrebbe eventualmente diventare evidente per alcuni genitori che osservano che i vestiti del bambino non si adattano correttamente o che gli orli sono appesi in modo non uniforme. La spina dorsale del bambino potrebbe sembrare storta o le costole potrebbero sporgere.

In un bambino che ha scoliosi:

  • Una spalla può sembrare più alta in contrasto con l'altro.
  • L'altro non può sembrare più grande di un anca.
  • La testa del capretto non è centrata sul suo corpo.
  • Una lama della spalla potrebbe distinguersi più rispetto all'altro.
  • Le nervature sono più grandi da un lato quando il bambino si piega davanti alla vita.
  • Il girovita potrebbe essere piatto su una faccia.

La maggior parte delle volte la scoliosi forse non provoca dolore nei bambini o negli adolescenti. Può essere dovuto al fatto che la curva nella colonna vertebrale provoca lo stress e la tensione sui dischi spinali, sui nervi, sui muscoli, sui legamenti o sulle articolazioni degli aspetti, quando il dolore alla schiena è presente con la scoliosi. In genere non è innescata dalla curva stessa. Il dolore in un giovane adulto che ha la scoliosi può essere un segno di qualche altro problema, come un osso o una tumefazione. È molto importante vedere un medico per scoprire che cosa provoca il disagio se il bambino ha dolori alla scoliosi.

Alcuni altri problemi, come la cifosi, innescano sintomi simili alla scoliosi.

Semplificare la scoliosi

La portata delle nostre informazioni è limitata a lesioni e condizioni di chiropratica e spinale. Per discutere di opzioni sul tema, si prega di contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900 .
Dott. Alex Jimenez

Argomenti aggiuntivi: Scoliosi Dolore e Chiropratica

Secondo recenti studi di ricerca, la cura e l'esercizio chiropratico possono aiutare sostanzialmente a correggere la scoliosi. La scoliosi è un tipo ben noto di disallineamento spinale, o sublussazione, caratterizzato dalla curvatura anormale laterale della spina dorsale. Mentre ci sono due tipi diversi di scoliosi, le tecniche di trattamento chiropratico, incluse le regolazioni spinali e le manipolazioni manuali, sono misure di trattamento alternative sicure ed efficaci che sono state dimostrate per correggere la curva della colonna vertebrale, ripristinando la funzione originale della colonna vertebrale.

PUSH 24 / 7®️ Centro fitness

Post Recenti

Gestione del rischio cardiometabolico

Il coronavirus ci ha sicuramente colti tutti di sorpresa. Con un tasso di infezione incontrollabile, il mondo medico ... Leggi

Febbraio 3, 2021

I migliori coprimaterassi per la revisione chiropratica del mal di schiena

Un coprimaterasso per il mal di schiena può aiutare conformandosi strettamente al corpo, correttamente ... Leggi

Febbraio 2, 2021

Chelidonium Majus L. Terapia disintossicante

Ancora una volta, la medicina tradizionale cinese e la fitoterapia stanno tornando per curare le malattie croniche '... Leggi

Febbraio 2, 2021

Dormire con la sciatica e dormire meglio

Cercare di ottenere un riposo notturno adeguato e un sonno sano con la sciatica può essere difficile ... Leggi

Febbraio 1, 2021

Emicrania e fibromialgia si collegano alla disfunzione mitocondriale

Emicrania e fibromialgia hanno una cosa in comune, sono entrambe dovute a una disfunzione mitocondriale ... Leggi

Febbraio 1, 2021

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘