Come SAG aiuta il corpo | El Paso, TX Doctor Of Chiropractic
Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Ti senti:

  • Agitato, facilmente turbato o tremore?
  • Fatiche pomeridiane?
  • Lievezza mentale?
  • Stanco?
  • Stressato?

Se avverti una di queste situazioni, potresti riscontrare bassi livelli di glutatione, perché non aggiungere un po 'di glutatione S-acetile nel tuo corpo.

Glutatione

SALG-scheletro-beige-piazza-01-1

Quando il glutatione è ridotto nel corpo, è noto come deficit di glutatione o GSH. È un tripeptide costituito da L-glutammina, L-cisteina e glicina pur funzionando anche nei sistemi del corpo. La biosintesi del glutatione può essere influenzata da alcuni fattori come l'individualità biochimica o fattori dietetici. Un altro fattore che può influenzare il glutatione nel corpo è lo stress ossidativo cronico. Lo stress ossidativo cronico può esaurire il glutatione cellulare nel corpo, causando lo sviluppo di infiammazione e disfunzione nei suoi sistemi di organi.

Ci sono modi per aumentare i livelli di glutatione nel corpo poiché questi nutrienti e integratori sono i precursori del glutatione. Sono costituiti da proteine ​​del siero di latte, vitamina C e glutammina e possono aiutare ad aumentare i livelli di glutatione nel corpo per prevenire l'infiammazione e fattori distruttivi che possono causare danni al corpo; tuttavia, i risultati sono incoerenti e richiedono ulteriori ricerche. Gli studi hanno affermato che l'individualità biologica è diversa da ogni tipo di corpo poiché è equivalente e può metabolizzare i nutrienti e gli integratori precursori del corpo.

Perché non distribuire glutatione puro?

Purtroppo però, quando una persona prende il glutatione in forma orale, i risultati sono spiacevoli. Quando la persona prende il glutatione in bocca, il dosaggio orale viene ossidato all'istante, prima di essere assorbito dal corpo, lasciando così un cattivo odore. L'assunzione di glutatione in una capsula vegetale può aiutare l'individuo a ricevere glutatione senza essere ossidato.

Molte formule possono fornire una preparazione unica al glutatione che può superare i limiti che deve affrontare. Studi mostrano che il S-acetil glutatione è abbastanza stabile da attraversare le pareti intestinali e depositare i nutrienti necessari nel corpo. Con il S-acetil glutatione consumato per via orale, può aumentare il glutatione totale e il glutatione ridotto in percentuale in modo da poter essere benefico per il corpo. Con glutatione ridotto in percentuale, ha un biomarcatore molto significativo per uno stato eccellente per un corpo funzionale.

La meccanica dell'assorbimento di SAG

S-acetil glutatione o SAG è un composto lipidico che viene preso dai chilomicroni intatti nell'intestino. Il legame da questo composto viene inserito il suo gruppo tiolo ciò aiuta a prevenire le ossidazioni nel corpo e consente alle molecole di passare nelle pareti cellulari dopo essere state assorbite nell'intestino. Quello che succede è che il legame è spezzato da enzimi non specifici e aiuta a prevenire la rottura del glutatione, mentre il glutatione S-acetile non ha bisogno di spaccare le spese una volta che attraversa le pareti cellulari del corpo.

Attività antiossidante SAG

Poiché il glutatione aiuta le funzioni dei tessuti e degli organi in tutto il corpo, svolge un ruolo fondamentale proteggendolo da una varietà di fattori come, ad esempio, lo stress ossidativo, mantenendo al contempo le funzioni cellulari e supportando un sistema immunitario sano. Studi mostrano che molti fattori possono aumentare l'esposizione allo stress ossidativo e aggiungere insulti al corpo, aumentando quindi il consumo cellulare di nutrienti come il glutatione, che fornisce attività antiossidante. Quando ciò accade, porta al risultato di un ciclo infuocato di stress ossidativo e sfida la disintossicazione per il corpo. Stati di ricerca che la completa biotrasformazione e la protezione del corpo dallo stress ossidativo siano essenziali per il mantenimento dell'integrità cellulare e della salute dei tessuti.

Vantaggi del mantenimento di livelli sani di glutatione

Ci sono molte informazioni relative alla salute cellulare che sono state emerse. Stati di ricerca che i mitocondri, che sono le cellule energetiche che producono energia, hanno un ruolo nell'essere il principale sito cellulare funzionale per il consumo di ossigeno e ROS (specie reattive dell'ossigeno). Studi mostrano che il S-acetil glutatione può attraversare le membrane dei mitocondri aumentando l'attività dell'organo e minimizzando i ROS nel corpo. Quando il ROS è ridotto nel corpo, può mantenere l'integrità mitocondriale e la sua funzione, migliorando al contempo la sua salute affinché il corpo funzioni correttamente.

Studi mostrano che il S-acetil glutatione può ridurre gli enzimi isoprostano TNF-alfa, NF-kappa beta e F-2 nel corpo. Ulteriori studi mostrano che esiste una grande quantità di prove del fatto che i livelli intracellulari di glutatione nei macrofagi possono influenzare il modello di citochine Th1 / Th2 e possono aiutare a promuovere una reazione immunitaria ben bilanciata al corpo.

Conclusione

Il glutatione è un aminoacido essenziale che viene prodotto nel corpo. Quando ci sono bassi livelli di glutatione nel corpo, S-acetil glutatione può aiutare a mantenere quei livelli e assicurandosi che lo stress ossidativo non raggiunga la piena capacità nel corpo per causare danni significativi. Alcuni prodotti può fornire stabilità, biodisponibilità e comfort digestivo più eccellenti per chiunque sia sensibile alla N-acetil L-cisteina.

Lo scopo delle nostre informazioni è limitato a problemi di chiropratica, muscoloscheletrici e di salute nervosa o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli sanitari funzionali per il trattamento di lesioni o disturbi del sistema muscoloscheletrico. Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato gli studi di ricerca pertinenti o studi a supporto dei nostri posti. Facciamo anche copie degli studi di ricerca di supporto disponibili al consiglio e / o al pubblico su richiesta. Per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al numero 915-850-0900.


Riferimenti:

Anderson, Michelle F, et al. "Il glutatione monoetilestere previene l'esaurimento mitocondriale del glutatione durante l'ischemia cerebrale focale." Neurochemistry International, Pergamon, 20 June 2003, www.sciencedirect.com/science/article/abs/pii/S0197018603001335?via%3Dihub.

Ballatori, Nazzareno, et al. "Disregolazione del glutatione ed eziologia e progressione delle malattie umane." Chimica Biologica, US National Library of Medicine, Mar. 2009, www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2756154/.

Fraternale, A., et al. "Proprietà antivirali e immunomodulanti delle nuove molecole Pro-glutatione (GSH)." Http://Www.eurekaselect.com, 31 May, 2006, www.eurekaselect.com/56205/article.

Kretzschmar, M. "Regolamento del metabolismo epatico del glutatione e il suo ruolo nell'epatotossicità". Patologia sperimentale e tossicologica, Urban & Fischer, 3 Nov. 2011, www.sciencedirect.com/science/article/abs/pii/S0940299396800546?via%3Dihub.

Locigno, Roberto, et al. "S-acetil-glutatione induce selettivamente l'apoptosi nelle cellule di linfoma umano attraverso un meccanismo indipendente da GSH." International Journal of Oncology, US National Library of Medicine, Jan. 2002, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11743644.

Lomaestro, Ben M e Margaret Malone. "Glutatione in salute e malattia: problemi farmacoterapeutici - Ben M Lomaestro, Margaret Malone, 1995." SAGE Journals, 1 dicembre 1995, journals.sagepub.com/doi/10.1177/106002809502901213.

Richman, PG e A Meister. "Regolazione della gamma-glutamil-cisteina sintetasi mediante l'inibizione del feedback non allosterico da parte del glutatione." Il Journal of Biological Chemistry, Biblioteca nazionale americana di medicina, 25 febbraio 1975, www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/1112810.

Vogel, Jens-Uwe, et al. "Effetti dell'acetilglutatione nell'infezione da 1 del virus dell'herpes simplex di tipo cellulare e animale." SpringerLink, Springer-Verlag, 18 Nov. 2003, link.springer.com/article/10.1007%2Fs00430-003-0212-z.

Whelan, Corey. "Benefici del glutatione." Healthline, 21 Nov. 2017, www.healthline.com/health/glutathione-benefits.