Cura chiropratica per bambini e cinque miti | El Paso, TX Doctor Of Chiropractic
Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Cura Chiropratica per Bambini e Cinque Miti

Chiropratici che prestano assistenza per i bambini - e le famiglie - possono attestare i molti vantaggi di una spina dorsale sana a un bambino in crescita. Tuttavia, questa zona relativamente nuova di messa a fuoco per la chiropratica è suscettibile di molte idee sbagliate, tra il pubblico e la comunità sanitaria.

Molte delle percezioni pubbliche riguardanti la cura chiropratica per i bambini sono però lontane dalla verità. Esploriamo queste idee sbagliate e abbiamo parlato con gli esperti per ottenere i fatti reali su questa vivace area focale di chiropratica.

Mito # 1 La cura chiropratica dei bambini è nuova.

Quando alcuni individui imparano prima che i DC trattino i bambini e gli adulti, possono avere l'idea sbagliata che la chiropratica per i bambini è nuova - vale a dire non testata, sperimentale e pericolosa.

Questo non è il caso. Certo, l'era moderna di questo campo risale solo agli 1980. Ma il fatto è che la pratica ha radici molto più antiche e forti. "Se torni a 1910, [il fondatore della chiropratica] DD Palmer ha indicato quanto sia importante controllare la spina dorsale di un bambino dalla nascita e per tutta la vita", osserva Jeanne Ohm, CEO della International Chiropractic Pediatrics Association (ICPA), un non- organizzazione di profitto a Filadelfia. foto del blog di bambino nudo detenuto dal chiropratico

Dai 1980, molti DCs avevano sviluppato le loro pratiche per trattare in modo specifico gli adulti. In 1986, il dottor Larry Webster negli Stati Uniti ha aiutato a ristabilire la cura chiropratica per i bambini come area legittima di messa a fuoco. Ha iniziato a insegnare le sue tecniche adolescenti e ha creato l'ICPA per aiutare ulteriormente i chiropratici a trattare i bambini.

Webster è scomparso in 1997, ma la sua eredità continua. L'ICPA ha ora più membri di 4,000 e centinaia di DC stanno studiando per diventare chiropratici con una particolare attenzione ai bambini.

Mito # 2 I bambini non hanno bisogno di cura chiropratica.

I DC che trattano i bambini spesso sentono domande su queste linee: perché nel mondo avrebbe bisogno di un bambino di vedere un chiropratico? Che bene fa chiropratica per un bambino o anche un neonato?

Chiropratici hanno alcune buone risposte.

immagine del blog di chiropratico della signora"Possiamo vedere un bambino di una settimana che sta già mostrando segni di favorire, girando la testa da un lato all'altro", dice il dottor Judy Forrester, proprietario del Synergea Family Health Center, una clinica multidisciplinare a Calgary, Alta . "Può sembrare minima ... ma se possiamo determinare gli squilibri o l'asimmetria con la funzione muscolare o l'allineamento congiunto, e lo affrontiamo presto, è meglio. Una volta che questi modelli e abitudini posturali si sviluppano mentre crescono, possono essere molto più difficili da cambiare ".

Il Dr. Liz Anderson-Peacock è un Barrie, Ont., Chiropratico che si occupa della cura dei bambini. Nota il legame tra i sistemi nervosi centrali e le varie afflizioni infantili.

"I bambini possono avere sintomi come infezioni alle orecchie, difficoltà respiratorie, coliche, deficit di attenzione. Non trattiamo queste cose in sé. Noi vediamo questi come espressioni del corpo che non interpreta correttamente il mondo ", spiega Anderson-Peacock, che serve anche nella redazione del Journal of Maternal, Pediatric and Family Health.

"Il sistema organizzativo per rispondere al mondo è il sistema nervoso. Le domande che chiediamo sono: se c'è qualcosa che sta succedendo con il sistema nervoso, che cosa è, e può aiutare chiropratica per la cura? "

Anderson-Peacock spende la maggior parte del suo tempo in viaggio in tutto il mondo facendo lezioni e altri impegni di conversazione. Inoltre svolge seminari per l'ICPA sulla cura chiropratica per i bambini e le famiglie.

Ohm dalla ICPA collega la chiropratica al momento stesso in cui un bambino emerge dal seno materno. "La nascita può essere traumatica", dice. L'evento potrebbe causare danni fisici che portano a difficoltà in seguito. Quindi, se un bambino si sviluppa problemi di respirazione, "la causa reale può semplicemente essere un disallineamento alla colonna vertebrale dal processo di nascita. I genitori che ottengono che si fermeranno alla clinica sul modo di tornare a casa dal centro di nascita per assicurarsi che tutto sia ok ".

Chiropratica & Bambini

.video-container {posizione: relativa; imbottitura inferiore: 63%; imbottitura: 35px; altezza: 0; overflow: nascosto;}. video contenitore iframe {posizione: assoluto; top: 0; a sinistra: 0; larghezza: 100%; altezza: 100%; border: 0; max-width: 100% importante;}!

Mito #3 I chiropratici utilizzano le stesse tecniche su bambini e adulti.

"Questo è ciò che terrorizza molti chiropratici per la regolazione dei bambini, così come i genitori", dice Anderson-Peacock. "Pensano che stiamo per adattarli come un adulto".immagine del blog di chiroprotico signora sorridente

Ma i DC che trattano i bambini non applicano una forte pressione. "Spesso è una questione di spostare il bambino in una posizione di facilità, tenendo questa posizione e le cose si riprenderanno abbastanza bene da soli", dice Anderson-Peacock. La cura, sottolinea, non è in nessun punto più forte quanto per gli adulti.

"Ecco perché la formazione extra è così cruciale. Questi bambini non sono come adulti in miniatura. Ad esempio, le spine sono principalmente cartilaginee fino all'età di sei anni e sappiamo che la cartilagine deforma quando abbiamo una funzione anormale. Quindi vogliamo assicurarci che questa funzione venga ripristinata normalmente. E poiché le ossa sono immaturi, le questioni di allineamento sono diverse. Vogliamo minimizzare le rotazioni e la trazione, perché i bambini hanno esigenze diverse, a causa dell'immaturità delle loro strutture muscolo-scheletriche e legamentose ".

L'ICPA mira a convalidare tecniche di cura chiropratica per i bambini, in particolare per aiutare a dissuadere l'idea che i DC utilizzino la stessa pressione sui bambini come fanno sugli adulti, note Ohm. L'organizzazione sta lavorando con Walter Herzog, co-direttore del Human Performance Laboratory presso l'Università di Calgary, per studiare la pressione richiesta quando si prende cura dei bambini. La relazione dovrebbe essere uscita alla fine di 2015.

Chiropratica e bambini con condizioni croniche

.video-container {posizione: relativa; imbottitura inferiore: 63%; imbottitura: 35px; altezza: 0; overflow: nascosto;}. video contenitore iframe {posizione: assoluto; top: 0; a sinistra: 0; larghezza: 100%; altezza: 100%; border: 0; max-width: 100% importante;}!

Mito # 4 Non ci sono veri esperti in chiropratica per i bambini.

In Canada, la cura chiropratica per i bambini non è un'area riconosciuta di specialità, che porta alcune persone a pensare che non esistano veri esperti del settore. Ma questo non è vero.

Molti DCs seguono corsi accreditati per sviluppare competenze specifiche per i bambini. Anderson-Peacock ha trascorso tre anni a studiare presso il Consiglio Internazionale di Chiropratici Chiropratici sull'istruzione Chiropratica (CCE), un programma accreditato in chiropratica pediatrica. Ha conseguito il suo diploma in Clinical Pediatrics Chiropratica (DICCP) in 1996.immagine di blog del bambino che striscia con le informazioni su chiropractid

La dottoressa Stacey Hornick è proprietaria di Chiropractic Family Market Mall a Saskatoon, Sask. Ha frequentato McTimoney College of Chiropractic, gestito dall'Università BPP, un'istituzione post-secondaria a Londra, in Inghilterra. Oltre tre anni, ha frequentato corsi per corrispondenza e ha viaggiato in Thailandia, Hong Kong e Australia per completare la quota di residenza del programma. Dopo aver conseguito i suoi studi l'anno scorso, ha ottenuto la laurea in Chiropratica Pediatria.

Centinaia di DC hanno preso i programmi ICPA. Il programma Diploma di ICPA prevede un totale di 400 ore di apprendimento e si ottiene attraverso il completamento di due livelli di studio.

La prima parte - un programma di certificazione 200 - prevede i moduli 14 in classe, la partecipazione a due progetti ICPA Practice Based Research Network e il completamento con successo dell'esame conclusivo della certificazione completa.

La seconda parte è un programma di competenza avanzata 200. Richiede 200 ore di lavoro con maggiore enfasi sulla ricerca, tra cui uno studio di casi pubblici di ricerca pubblicati o una tesi pubblicabile, nonché un lavoro clinico. L'iscrizione al primo livello (programma di certificazione 200) è un prerequisito per iscriversi alla seconda parte.

La cura chiropratica per i bambini potrebbe non essere una specialità riconosciuta in Canada, ma le associazioni chiropratiche lo riconoscono come un'area legittima di messa a fuoco.

In una dichiarazione, l'Accademia di Alberta e l'Associazione di chiropratici (ACAC) hanno riconosciuto: "il trattamento chiropratico è vantaggioso per i bambini, così come per gli adulti e che l'efficacia e i benefici della consegna della cure chiropratica agli individui 18 anni e sotto sono ben supportati da un insieme di ricerche in corso e documentate case histories ".

Chiropratica e adolescenti con dolore alla schiena

.video-container {posizione: relativa; imbottitura inferiore: 63%; imbottitura: 35px; altezza: 0; overflow: nascosto;}. video contenitore iframe {posizione: assoluto; top: 0; a sinistra: 0; larghezza: 100%; altezza: 100%; border: 0; max-width: 100% importante;}!

blog di infographic sui bambini e il modo giusto di trasportare un pacco di spalle

Mito # 5 I chiropratici non collaborano con pediatri e medici.

Hornick dice che semplicemente non è il caso.

"Faccio spesso riferimento ai pazienti pediatrici ai loro medici e agli specialisti medici e ci comunichiamo chiaramente nel migliore interesse del bambino. Vedo i nostri ruoli come complementari ».

Forrester dice anche che ha buoni rapporti con medici. "La maggior parte di loro è molto a favore di lavorare insieme. Ogni tanto in una persona che pensi che siamo tutti un gruppo di spettatori e non siamo aggiornati con i tipi di cose che facciamo. Ma di gran lunga la relazione con i pediatri è sana e mette in primo piano i migliori interessi dei pazienti ".

Ricapitolazione di realtà

La cura chiropratica per i bambini non è nuova. I bambini beneficiano di cure chiropratiche. Le tecniche per i bambini sono sicure e in nessun luogo più forti quanto potrebbero essere per gli adulti. Molti DC sono esperti qualificati e molti chiropratici focalizzati sui bambini creano forti connessioni con i medici. La verità è che i DC possono e condividono i vantaggi della loro professione con i pazienti in tutto l'intero spettro d'età.

Mastering pediatriaimmagine del blog di chiropratico circa a lavorare sul bambino piccolo

Alla fine dell'anno scorso, il dottor Stacey Hornick, un Saskatoon, DC basato su Sask, focalizzato sulla cura chiropratica per i bambini, è diventato uno dei primi canadesi per conseguire un Master of Science in Chiropratica Paediatrics. Ha studiato presso il McTimoney College of Chiropractic, gestito da BPP Università, un'istituzione post-secondaria a Londra, in Inghilterra. Il programma McTimoney è l'unico programma chiropratico pediatrico che soddisfa i requisiti accademici per l'accesso a dottorati (PhD) nell'area specifica del pediatria chiropratica, un'opportunità che non ha mai offerto la professione chiropratica.
"Per me, era importante cercare una qualifica altamente rispettata nella cura pediatrica", dice Hornick. "Non c'erano corsi universitari accreditati in pediatria in Nord America che avevo coscienza di allora. Mi piaceva l'idea di studiare all'estero e nello stesso tempo diventare un esperto nella valutazione specifica pediatrica e di adeguare tecniche che erano gentili ma neurologicamente precise ".

Ci vuole stamina e intelligenze per entrare e completare questo dura durata di tre anni. Leggere per i requisiti. Hai quello che ci vuole?

Per accedere al programma, un candidato deve avere: una qualifica professionale in chiropratica e registrazione con un pertinente organo di chiropratica

In ciascuno dei primi due anni del programma, lo studente deve completare:

Lavoro in due scuole residenziali - Hornick spiega che, di solito, gli studenti completano le loro residenze nelle strutture chiropratiche britanniche, ma McTimoney offre anche agli studenti la possibilità di praticare al di fuori del Regno Unito. Da parte sua, Hornick completò la sua residenza di primo anno in Thailandia, che era memorabile . "Siamo stati al Children of the Golden Triangle Training Center. È un rifugio sicuro quando i bambini possono andare a scuola e evitare tutto il pericolo di traffico di bambini, che è una realtà che colpisce il cuore in quella parte del mondo. Molti dei bambini della struttura erano orfani - 450 di loro. Abbiamo dovuto rimanere con loro, e tra cinque chiropratici abbiamo regolato tutti in tre giorni ".
Lavoro in linea - I soggetti variano dai fondamenti della pediatria chiropratica a specifici argomenti necessari. Hornick afferma che i corsi di primo anno includono i substrati di pediatria chiropratica, la valutazione fisica in chiropratica e la neurologia pediatrica. "Il secondo anno è più applicazione della conoscenza". I corsi includono l'anatomia radiologica normale e variante in pediatria, la metodologia di ricerca clinica e quattro programmi pediatri clinici.
Educazione clinica strutturata, diretta e autogestita
Obiettivo esame clinico strutturato
Nel terzo anno del programma, gli studenti devono completare un progetto di ricerca, compreso il progetto di progettazione, l'implementazione e la relazione a uno standard pubblicabile. La tesi di Hornick: L'effetto della chiropratica sui livelli di cortisolo nei neonati colic. L'inchiesta ha voluto aiutare i medici a capire perché l'aggiustamento chiropratico ha un'influenza positiva sui neonati colicky. Hornick ha scoperto che i neonati con colica che ricevono la cura chiropratica dimostrano modelli di rilascio del cortisolo salivare simili a quelli osservati nei neonati senza colica.

Sourced tramite Scoop.it da: circleofdocs.com

Dott. Alex Jimenez

Pubblico Percezioni sulla cura chiropratica per i bambini sono lontani dalla verità. Esaminiamo questi equivoci e parliamo con esperti per ottenere i fatti reali sulla cura chiropratica per i bambini.