La cura chiropratica migliora il diabete di tipo I | El Paso, TX Doctor Of Chiropractic
Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

La cura chiropratica migliora il diabete di tipo I.

Oltre 3 milioni di persone negli Stati Uniti sono state diagnosticate con diabete di tipo I. Questo disturbo è considerato una condizione autoimmune in cui il sistema immunitario distrugge le cellule Beta del pancreas che producono insulina. Un nuovo caso di studio ha mostrato come gli aggiustamenti chiropratici migliorassero notevolmente la capacità di una bambina di 4 anni per gestire questo disturbo.

Un grande studio britannico ha rivelato che il diabete di tipo 1 ha aumentato 5-fold nei bambini inferiori agli anni 5 tra gli anni di 1985 e 2004. Durante quegli stessi anni c'era un raddoppio nei bambini sotto 15 anni di età diagnosticati con diabete di tipo I. Gli studi in altri paesi europei e negli Stati Uniti hanno mostrato risultati simili.

Fattori di rischio ambientale

illustrazione del blog di una ruota con vari fattori di rischio ambientali, ad es. sostanze chimiche, droghe, geni, fattori materni

I fattori di rischio più comuni includono l'esposizione alle tossine ambientali e ad altri stressori. L'elenco delle tossine comprende pesticidi, erbicidi e detergenti per uso domestico. Inoltre, gli allergeni alimentari come il latte vaccino pastorizzato, il glutine e le soia trasformate, le arachidi e le uova sono considerati come possibili inneschi. I bassi livelli di vitamina D3 materna e infantile e meno di 6 mesi di allattamento sembrano essere fattori di rischio molto gravi. Il trauma di nascita che colpisce la colonna vertebrale superiore è stato ipotizzato come fattore di rischio da parte di alcuni esperti.

Un recente studio di casi pubblicato nell'edizione di novembre 2011 del Journal of Pediatric, Maternal, & Health Family documenta un caso di un bambino 4, che aveva ottimi risultati stabilizzando il suo zucchero nel sangue attraverso la cura chiropratica.

La madre del bambino la descrisse come un bambino molto sano, che non era affatto vaccinato ed è stato allattato per un completo 12 mesi. È stata ufficialmente diagnosticata con diabete di tipo I a 2 anni di età. La famiglia mangiò una dieta sana e intera alimentare e evitava alimenti trasformati e altre tossine ambientali.

Capire il ruolo della neuroendoimmunologia

illustrazione del blog del sistema nervoso che indica il sistema endocrino e il sistema immunitario

Il sistema nervoso, endocrino e immunitario è cablato e lavora insieme per creare risposte ottimali per il corpo per adattarsi e curare in modo appropriato. Il nuovo studio di neuroendoimmunologia esamina da vicino questa relazione intima tra i sistemi del corpo.

Le disfunzioni neurali dovute alle subluxazioni spinali sono stressanti per il corpo e causano alterazioni anomale che portano ad una risposta immunitaria poco coordinata. È stato dimostrato che gli aggiustamenti di chiropratica riducono le subluxazioni e accrescono le risposte coordinate dei sistemi nervosi, endocrini e immunitari.

Il paziente è stato diagnosticato con subluxazioni spinali nella regione superiore della cervice. Ha iniziato la cura chiropratica ed è stato visto un totale di 24 volte per un periodo di un mese 2. Durante questo periodo di mesi 2, ha sperimentato una diminuzione dell'emoglobina A1C da 7.2% a 6.5%. Ha anche ridotto la quantità di insulina utilizzata da unità 15 a unità 11 al giorno.

Questi risultati sono abbastanza notevoli perché la letteratura afferma che il trattamento medico intenso del diabete di tipo I spesso non riesce a abbassare i livelli di A1C sotto 7.0%. La cura di chiropratica ottimizza le connessioni neurali in tutto il corpo.

Questa connessione avanzata del corpo-corpo funziona per coordinare meglio l'immunità e la funzione ormonale in tutto il corpo. Questo miglioramento nella gestione del diabete di tipo I è probabilmente il risultato di una migliore comunicazione cellulare.

Sourced tramite Scoop.it da: circleofdocs.com

Sono stati diagnosticati oltre 3 milioni di persone negli Stati Uniti diabete di tipo I.. Un nuovo case study ha mostrato come chiropratica le regolazioni hanno notevolmente migliorato la capacità di gestire questo disturbo. Per le risposte alle domande che potresti avere, chiama il dott. Jimenez all'indirizzo 915-850-0900