Quando i chiropratici hanno dolore al collo

Condividi

Dolore al collo chiropratico: Dr. Alexander Jimenez parla di un caso di studio in cui un chiropratico segnala un problema.

Questo studio di caso non riguarda un atleta. Si tratta di qualcuno che lavora con gli atleti. Fisioterapisti, chiropratici, osteopati - tutti siamo feriti di tanto in tanto e siamo i peggiori per ottenere il trattamento. Noi lo succhiamo e tentiamo di gestire il problema. Dopo tutto, se non possiamo risolvere i nostri problemi, come ci si può aspettare di riparare i problemi della nostra clientela? Questo caso di studio presenta un caso insolito di dolore al collo causata da un problema apparentemente remoto.

Il paziente

Un fisioterapista sportivo anni 35 che lavorava con una squadra di rugby professionale aveva subito un dolore al collo destro per alcuni mesi causato da alcuni grossi sopravvissuti e panchina premendo una settimana prima che il dolore iniziasse. Non ha cercato alcun trattamento da un professionista per questo problema, in quanto era autogestito con regolari auto-rilasci alla sua colonna cervicale, le sue trappole superiori e alcuni 'Mulligan mob' di sé alla sua colonna cervicale.

Ho notato che stava "frequentando" un po 'il suo collo e così gli chiesi quale problema fosse un giorno. Ha reso noto che il dolore al collo aveva cominciato a seguire una sessione di palestra pesante quando aveva tentato un miglior risultato personale sullo stacco. Da quel giorno, ogni volta che ha tentato un lifting o una panca pressata pesante, il dolore "fastidioso" potrebbe iniziare un giorno o due.

Il dolore è stato focalizzato estendendosi fino al punto del giunto e cominciando sotto l'occipite. Notò un po 'di formicolio nell'avambraccio e nella parte inferiore del braccio. Questo era sporadico e non lo preoccupava troppo.

Ha descritto il dolore come una vaga rigidità nel collo che lo farà svegliare con un "bloccato". Ha scoperto che, sebbene si estendesse la scapola del levatore e l'auto-rilascio con una sfera di trigger avrebbe dato un sollievo temporaneo, il dolore era un dolore costante di basso livello che avrebbe periodi di maggiore intensità dopo una sessione di palestra che era pesante.

Risultati obiettivi

All'esame aveva una gamma completa di movimenti del collo, ma sentiva che la rotazione della testa avrebbe sentito più stretto sul lato destro del collo. Sentendo attraverso i muscoli del trapezio superiore e del levator scapulae, era evidente che teneva un sacco di toni muscolari per mezzo di questi muscoli dentro e intorno a quei muscoli del collo. La mobilitazione passiva delle sue articolazioni sul lato, sebbene non dolorosa, si sentiva ipomobile.

Una valutazione posturale della posizione della scapola ha evidenziato che la scapola è stata ruotata verso il basso e anteriore inclinata. Sulla base di questo ho sentito che avere una sensazione intorno al suo pectoralis minor è stato garantito e non sorprendentemente il pec minorenne si sentiva ipertonico e stretto.

Ciò che è stato evidente è stato anche il modo in cui ha usato il braccio destro e la spalla mentre. Lavorare con i giocatori a livello di élite in una capacità pratica può essere un'attività che richiede molta contrazione muscolare attraverso le braccia e le spalle del terapeuta. Diventando dominante a destra, ogni volta che usava questo braccio / mano per lavorare su un partecipante (massaggiare un attrezzo stretto, rilasciare un muscolo spallato, mobilitare una colonna vertebrale lombare rigida o una spina dorsale cervicale) avrebbe inclinato inconsciamente la sua spalla destra in rotazione interna prolungare molto la scapola ideale rispetto al lato sinistro. Stava "chiudendo" lo spazio del petto sul lato destro e generando un accorciamento abituale del muscolo pec minor.

Probabile causa

Con una presentazione come questa, molte cause del dolore possono coesistere. Il problema potrebbe essere stato concentrato esclusivamente sui punti di tenuta e trigger nei due muscoli del collo - la scapola del levatore e il trapezio superiore. Aveva solo motivo per questo essere un problema poiché i sollevatori pesanti possono creare un effetto "trazione" a causa della forza di gravità e del peso sui muscoli dell'elevatore che erano scapole.

C'è stata una possibilità aggiuntiva un infortunio ai giunti a faccia destra e / o al disco intervertebrale. Entrambe queste strutture possono causare il rinvio del dolore al collo e alla spalla e la storia del formicolio nel braccio potrebbe essere il risultato di una compressione della radice del nervo al livello della colonna cervicale.

La possibilità finale era che egli soffriva di una sorta di sindrome del toracic outlet in cui i nervi che passano sotto la clavicola e attraverso i muscoli del collo e oltre alla prima costola possono diventare compressi a causa di una scapola in discesa. Ho ritenuto che questo fosse più improbabile poichè la sua caratteristica era il dolore muscolare e più cervicale e non i sintomi standard trovati con la presa toracica.

Queste tre fonti per il dolore al collo non sono adatte a me. Aveva già istigato una qualche autogestione a questi muscoli superiori; tuttavia il dolore era ancora in corso. E non ho potuto fare a meno di pensare che la combinazione dei deadlifts, i rischi professionali anche e lui dovesse sopportare la posizione naturale della scapola ha portato a un pectoralis stretto e ipertonico creato i problemi.

Ho proposto che la madre pec trascinasse la sua scapola in una posizione ruotata in basso e una posizione anteriore inclinata. Il mio suggerimento era che questa posizione di scapole abbassasse la scapola levator (come è anche un muscolo rotante verso il basso della scapola) e che questa rotazione verso il basso stava allungando il trapezio superiore (un rotatore verso l'alto) e creando molta tensione passiva attraverso questo muscolo. La tensione con questi muscoli e punti di innesco potrebbe spiegare la radiazione del dolore attraverso il collo sulla punta del processo acromico.

Poichè la scapola levator attacca ai processi della colonna cervicale, un muscolo stretto e ipertonico può abbassarsi e causare queste articolazioni. Il piccolo disco e il tampone di grasso all'interno del giunto di facce possono poi diventare infiammati e creare dolore unilaterale del collo. Inoltre, il trapezio superiore si attacca alla base della tensione e dell'occiuto, anche se questo muscolo "tirerà" la testa sul collo e aumenta la compressione del collo attraverso il disco e inoltre mette pressione sui giunti del facet.

Inoltre, il Plexo Brachiale (fascio nervoso) e alcune arterie e venature essenziali corrono sotto il muscolo pec minor mentre percorrono il petto e migrano lungo il braccio. Era possibile che la piccola madre, quando crea super-creazione e in realtà può essere premuta sul fascio nervoso.

Ho suggerito che i sollevatori pesanti aggravavano questo problema come la trazione del bar mentre egli morto perpetuare una piccola pec minor e forse trascinerebbe lo scapolare. Ho anche creduto che la pressatura a panca pesante avrebbe reclutato il pec minor per aiutare con la fase di spostamento e scapolare di protrazione della panchina.

Terapia

Ci siamo concentrati su alcuni massaggi di tessuto profondo e rilasci dei punti di innesco al pec minorenne. Questo è stato fatto in due modi unici. Il primo modo è stato l'approccio che è comune attraverso la parete toracica e la pressione diretta verso il basso. Il secondo metodo è stato l'approccio di trovare direttamente la pec minor sotto il pec major.

Dopo una breve sessione di minuti 10 sentì che il dolore al collo non era tanto diffuso quanto prima. Abbiamo discusso alcune tattiche comuni per gestire la tenuta nel suo pec minor persona in casa come alcuni punti utilizzando un breve manico di scopa. Abbiamo accettato di spendere 15-20 minuti lavorando attraverso il muscolo minore.

Quello che doveva fare era alcuni esercizi di scapolari. Questo consisteva nelle seguenti fasi:

1. Sedetevi su una sedia con le mani sul giro.

2. Infilare delicatamente il mento e attivare i muscoli del flessore del collo.

3. Tirare delicatamente la scapola in posizione di ritiro e una rotazione verso l'alto per attivare il muscolo trapezio.

4. Tenere premuto per 10 secondi. Ripeti per ripetizioni 10.

Il Risultato

Notò che entro i 10 giorni il dolore era solo una vaga consapevolezza nel collo e anche il trapezio superiore e la scapola levatore. Egli ammette che nel corso dei prossimi mesi il dolore era scomparso a un certo punto e stava benching e mortale senza problemi.

Discussione

Il pectoralis (pec) minor è un muscolo che nasce dalla gabbia anteriore della nervatura sulle costole 3,4,5. Viene quindi indirizzato verso l'alto per inserire sul processo coracoide della scapola. È un muscolo triangolare che è sotto il pectoralis maggiore e come sopra accennato connesso con il fascio neurovascolare che si muove attraverso il torace e nel braccio.

Le sue funzioni sono:

un. Protra la scapola

b. Premere la scapola

C. la scapola si inclina

D. la scapola ruota

e. Lavorare come muscolo accessorio durante l'ispirazione per aprire il petto per prendere un profondo respiro. Ciò può accadere solo se le braccia e la scapola sono fissi e non possono muoversi, come quando si mette le mani sui fianchi o su una ringhiera quando si sta tentando di prendere il respiro, dietro la testa.

È stato implicato in molte patologie di quadrante della spalla, del collo e del braccio. È un muscolo che comunemente ottiene molto stretto, in particolare a causa di uso abituale sul lato dominante del corpo (per la maggior parte di noi lato destro).

Questo studio caso ha presentato un esempio speciale di dolore al collo causato da un pec muscolo stretto.

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘