Condividi

Il Board of Chiropractic Examiners (Board) del Texas adotta il nuovo §78.14 riguardante l'agopuntura.Nuovo §78.14 è adottato con modifiche al testo proposto come pubblicato nel numero di luglio 20, 2018, del Registro del Texas (43 TexReg 4817).

Questa nuova regola con le modifiche è adottata secondo il Codice delle Occupazioni del Texas §201.152, che autorizza il Consiglio ad adottare le regole necessarie per svolgere le funzioni del Consiglio e per regolare la pratica della chiropratica.

Nessun altro statuto, articolo o regola è interessato da questa regola.

Contesto e giustificazione

Il Consiglio di amministrazione adotta il nuovo §78.14 (con modifiche non sostanziali apportate alla versione proposta) in sostituzione della precedente regola di agopuntura del Consiglio al fine di promuovere una comprensione più chiara dei requisiti per la pratica dell'agopuntura eseguita dai medici chiropratici. La regola delinea anche le differenze tra il modo in cui i chiropratici praticano l'agopuntura e il modo in cui agiscono le altre professioni sanitarie del Texas. La nuova norma chiarisce il grado di supervisione regolamentare che il Consiglio esercita sulla pratica dell'agopuntura per salvaguardare il pubblico senza imporre oneri economici non necessari ai chiropratici che offrono la modalità dell'agopuntura o ai consumatori.

Commenti

Il periodo di commento di trenta giorni si è concluso ad agosto 20, 2018.

Il Consiglio ha ricevuto numerosi commenti riguardo alla nuova regola proposta, tra cui la Texas Chiropractic Association (TCA), la Texas Medical Association (TMA), la Texas Association of Agopuntura e Medicina Orientale (TAAOM) e ottantasette individui.

Commento: Il TCA ha sollecitato l'adozione della norma proposta nella sua forma attuale, ma ha raccomandato al Consiglio di non adottare le ore di formazione 200 proposte nell'uso e nella somministrazione di agopuntura per consentire a un chiropratico di ottenere un permesso. Il TCA ha ribadito la sua posizione secondo cui l'aumento dei requisiti di formazione dalle attuali ore 100 non è necessario per proteggere il pubblico. Anche numerosi altri commentatori hanno sollevato la questione. TCA ha inoltre osservato che è incoerente e arbitrario imporre questo maggiore onere normativo ai chiropratici quando medici, dentisti e fisioterapisti eseguono l'agopuntura con molto meno allenamento.

Risposta: Il Board concorda con TCA e gli altri commentatori che l'aumento proposto nella formazione richiesta da 100 a 200 ore imporrebbe un onere economico e normativo non necessario ai chiropratici e agli studenti attualmente iscritti ai college di chiropratica senza aumentare la sicurezza pubblica in modo significativo. Il Board osserva che non è stata fornita alcuna prova che le ore di formazione 100 attualmente richieste nell'agopuntura siano inadeguate a proteggere il pubblico. Il Consiglio riconosce che l'aumento delle ore richieste potrebbe essere visto come una barriera economica all'ingresso sul mercato per i chiropratici di nuova licenza, specialmente alla luce del fatto che altri professionisti sanitari autorizzati sono autorizzati a praticare l'agopuntura con molte meno ore di formazione. La Commissione, quindi, ha ridotto il numero di ore richieste da 200 all'100 esistente.

Commento: Due commentatori hanno sollevato preoccupazioni circa il permesso della regola proposta di utilizzare i termini "Board Certified", "Board Certified in Chiropractic Agopuntura" e "Board Certified in Agopuntura come modalità aggiuntiva dal Texas Board of Chiropractic Examiners" nella pubblicità dei chiropratici. Le preoccupazioni erano che i termini erano confusi e troppo lunghi.

Risposta: Il consiglio d'amministrazione concorda in parte e ha modificato il linguaggio della regola. Il Consiglio ha mantenuto la lingua che consente a un chiropratico di utilizzare i termini "Board Certified" e "Board Certified in Chiropractic Agopuntura" se usato in combinazione con il nome del comitato di certificazione riconosciuto a livello nazionale e le specifiche credenziali concesse. Il Board concorda sul fatto che il termine pubblicitario "Board Certified in Agopuntura come modalità aggiuntiva da parte del Texas Board of Chiropractic Examiners" è troppo lungo e può dare l'impressione che la Commissione agisca come un ente certificatore accreditato. Pertanto, il Consiglio ha cambiato il termine "certificato" in "permesso" in tutta la regola per chiarire che il Consiglio riconosce le qualifiche del chiropratico.

Il Consiglio ha inoltre eliminato la disposizione della norma proposta che richiedeva al Consiglio di emettere un documento separato per consentire a un chiropratico di praticare l'agopuntura; la commissione includerà invece la lingua di autorizzazione su ogni licenza di rinnovo rilasciata ai chiropratici che soddisfano i requisiti della regola.

Commento: Diverse persone hanno presentato commenti esortando il Consiglio ad includere la pratica del dry needling in questa regola.

Risposta: Il Board apprezza i commenti, ma rifiuta di affrontare questo problema poiché è al di fuori dei limiti di questa regola.

Commento: Il Consiglio ha ricevuto diversi commenti da chiropratici che hanno trovato la lingua della regola proposta confusa riguardo ai requisiti per ottenere un permesso di praticare l'agopuntura, specialmente per coloro che hanno praticato con successo l'agopuntura in Texas secondo la norma vigente del Consiglio per diversi anni.

Risposta: Il Board concorda con i commentatori che la lingua relativa ai requisiti per ottenere un permesso nella regola proposta non era chiara. Il Consiglio ha cambiato ciò che ora è sottosezione (e) per essere più precisi.

Il Consiglio ha rimosso l'obbligo di fornire i dati del paziente come prova di aver praticato per almeno dieci anni e lo ha sostituito con una dichiarazione scritta di aver praticato l'agopuntura in ambito clinico, con la dichiarazione soggetta alla verifica del Consiglio. Il Consiglio ritiene che il requisito originario di fornire registri dei pazienti redatti, che potrebbe risalire a diversi anni, fosse troppo oneroso per i chiropratici.

Commento: Diverse persone hanno affermato che la fornitura continua di istruzione nella norma proposta che richiedeva otto ore di formazione in agopuntura per ogni due anni di licensure non era chiara.

Risposta: Il Consiglio accetta e ha modificato la lingua in quella che ora è sottosezione (f) per affermare che un chiropratico autorizzato a praticare l'agopuntura deve completare un minimo di otto ore in corsi di agopuntura approvati dal Consiglio ogni biennio.

Commento: Una persona ha messo in discussione il motivo per cui i requisiti di formazione della regola per l'agopuntura consentono solo la formazione didattica, clinica e pratica, ma escludono le opzioni di apprendimento online e a distanza.

Risposta: Il Consiglio apprezza il commento, ma rifiuta di includere i metodi di allenamento in questo momento.

Commento: La TMA ha espresso la sua forte opposizione alla norma proposta sulla base del fatto che il Consiglio non dispone dell'autorità legale per regolamentare la pratica dell'agopuntura da parte dei chiropratici. La TMA non ha fatto commenti diretti sulla lingua della regola proposta stessa.

Risposta: Il Consiglio non è d'accordo con la posizione di TMA. Agopuntura o aghi filiformi utilizzati nella pratica dell'agopuntura non sono incisivi, nel senso che quegli aghi non tagliano o lasciano una ferita se usati correttamente. I tribunali del Texas hanno scoperto che la posizione del Consiglio non è irragionevole o incoerente con il Codice di Occupazione del Texas, capitolo 201. Poiché l'uso dell'agopuntura o degli aghi filiformi non è incisivo, il loro uso rientra nell'ambito della pratica chiropratica, e quindi il Consiglio ha l'autorità statutaria di emanare norme che regolano tale uso.

Commento: Numerosi agopuntori autorizzati hanno scritto per contestare la norma proposta su basi quasi identiche, incluse le obiezioni che il Consiglio non dispone dell'autorità legale per promulgare la norma, che la norma potenzialmente mette in pericolo il pubblico e che la norma ha il potenziale per causare danni economici alle licenze agopuntori. Questi individui non hanno fatto commenti diretti sulla lingua della regola proposta stessa.

Risposta: Per quanto riguarda le obiezioni riguardanti l'autorità legale del Consiglio di promulgare la norma proposta, la Commissione non è d'accordo e prende atto della sua risposta a commenti simili da parte della TMA di cui sopra.

Il Consiglio non è d'accordo sul fatto che il pubblico sarebbe in qualche modo a rischio dalla continua pratica di agopuntura da parte dei chiropratici a causa della mancanza di formazione. Il Consiglio di amministrazione rileva ancora che non vi è alcuna prova empirica che una persona in Texas sia stata danneggiata da un chiropratico che pratica l'agopuntura secondo la regola attuale del Consiglio, che richiede ore 100 di formazione in agopuntura oltre l'ampio training in fisiologia e anatomia che tutti i chiropratici ricevono nel loro quattro anni di laurea in chiropratica, o nei decenni che precedono l'adozione della regola attuale. Questo argomento è ulteriormente sottovalutato dal fatto che altri professionisti sanitari del Texas sono autorizzati a praticare l'agopuntura con molte meno ore di formazione o esperienza aggiuntiva.

La Commissione non è d'accordo con l'argomento secondo cui consentire ai chiropratici di praticare l'agopuntura danneggerebbe economicamente gli agopuntori. Chiropratici e agopuntori hanno praticato l'agopuntura, anche se con diverse filosofie, per diversi decenni in Texas. l'esistente praticava in tutta sicurezza l'agopuntura in Texas molto prima della promulgazione del Codice di Occupazione del Texas, capitolo 205. Non ci sono prove che gli agopuntori siano stati danneggiati fino ad ora, né c'è da dimostrare che ci saranno danni futuri. Il Consiglio prende sul serio il proprio mandato di sorveglianza per proteggere la salute pubblica senza imporre costi economici non necessari sia ai chiropratici che ai consumatori.

Commento: TAAOM ha presentato al Consiglio osservazioni lunghe riguardo alla norma proposta.

Risposta: Il Board non concorda con l'affermazione di TAAOM secondo cui il Board non ha autorità per definire l'agopuntura o per autorizzare la pratica dell'agopuntura da parte dei suoi licenziatari. Il Consiglio ha tale autorità legale. Come notato sopra nella risposta del Consiglio alla TMA, l'agopuntura o gli aghi filiformi utilizzati nella pratica dell'agopuntura non sono incisivi e quindi rientrano nell'ambito della pratica prevista dal Codice di Occupazione del Texas, capitolo 201.

Il Consiglio declina di rispondere ai commenti di TAAOM in merito alla punteggiatura a secco, poiché ciò esula dai limiti di questa regolamentazione.

Il Consiglio concorda, in parte, con TAAOM che l'uso del termine "certificazione di bordo" potrebbe causare confusione. La regola è stata modificata per affermare che un chiropratico che soddisfi i requisiti della regola per la pratica dell'agopuntura riceverà un permesso di eseguire l'agopuntura in contrapposizione a un certificato, in modo da non dare l'impressione che il chiropratico sia stato riconosciuto dalla Commissione .

Il Board non è d'accordo con l'affermazione del TAAOM secondo cui le ore di addestramento ricevute dai chiropratici di agopuntura sono inadeguate per proteggere il pubblico. I medici di chiropratica ricevono in media oltre 4200 ore di formazione di dottorato che si concentra su anatomia e fisiologia, che supera di gran lunga la formazione che riceve un agopuntore di livello universitario. Pertanto, è errato suggerire che un chiropratico addestrato in agopuntura abbia una comprensione inferiore della meccanica fisiologica rispetto a un agopuntore.

Il Consiglio non concorda con l'insistenza di TAAOM sul fatto che il Consiglio aumenti i requisiti di verifica per i chiropratici che hanno iniziato a praticare l'agopuntura prima di 2010 e lo hanno sempre fatto in modo sicuro prima che il Consiglio possa concedere loro i permessi. Poiché manca una legittima giustificazione della salute pubblica, la posizione di TAAOM aggiungerebbe solo costi economici inutili e onerosi ai chiropratici. Il consiglio di amministrazione ritiene che la documentazione richiesta dalla nuova norma sia di chiropratici che hanno iniziato a praticare l'agopuntura prima che 2010 sia più che sufficiente per proteggere la salute pubblica.

Il Board non concorda con la posizione di TAAOM secondo cui un chiropratico che pratica l'agopuntura dovrebbe evitare di pubblicizzare questo fatto. La pratica dell'agopuntura è nell'ambito della pratica del chiropratico. Negare a un chiropratico la possibilità di fare pubblicità senza una legittima giustificazione di sicurezza pubblica, come TAAOM esorta il Consiglio a fare, non è altro che la restrizione della libertà economica e dei diritti di libertà di parola di una professione a beneficio di un'altra. Il Consiglio declina l'imposizione di tale limite.

Il Board concorda con TAAOM che i riferimenti superflui alle altre regole del Board dovrebbero essere rimossi. Quei riferimenti sono stati rimossi.

La cura chiropratica è un'opzione di trattamento alternativo che utilizza una varietà di metodi e tecniche per trattare lesioni e / o condizioni. Come accennato nell'articolo, quando si tratta di utilizzare l'agopuntura in cura chiropratica, la sentenza finale è che i chiropratici, o dottori in chiropratica, sono autorizzati a praticare l'agopuntura.

Dr. Alex Jimenez DC, CCST Insight

§78.14. Agopuntura.

(a) L'agopuntura e le relative pratiche di digitopressione e terapia dei meridiani includono metodi per diagnosticare e trattare un paziente stimolando punti specifici all'interno o all'interno del sistema muscolo-scheletrico con vari mezzi, tra cui manipolazione, calore, freddo, pressione, vibrazione, laser, ultrasuoni, corrente elettrica leggera e inserimento di aghi per agopuntura o aghi filiformi allo scopo di ottenere una risposta di riflesso bio-positivo mediante stimolazione nervosa.

(b) Un licenziatario deve praticare l'agopuntura solo dopo aver ottenuto un permesso dal Board of Chiropractic Examiners (Board) del Texas.

(c) Il Consiglio di Amministrazione dovrà mettere su ogni licenza di rinnovo per esercitare la chiropratica una dichiarazione che un licenziatario che ha soddisfatto tutti i requisiti del Consiglio è autorizzato a praticare l'agopuntura. Un licenziatario la cui licenza non contiene la dichiarazione che autorizza la pratica dell'agopuntura non deve praticare o pubblicizzare la pratica dell'agopuntura.

(d) Un licenziatario con un permesso di agopuntura non può delegare le prestazioni dell'agopuntura.

(e) Requisiti per un permesso di agopuntura:

(1) Alla data di entrata in vigore di questa regola, un licenziatario può ricevere un permesso di agopuntura dal Consiglio completando almeno cento (100) ore di formazione in agopuntura e superando l'esame del National Board of Chiropractic Examiners. La formazione deve essere fornita da un istituto universitario chiropratico accreditato o da un'università post-secondaria o da un altro istituto di istruzione o sperimentazione approvato dal Consiglio. Tale formazione deve includere l'addestramento didattico, clinico e pratico nella pratica dell'agopuntura, delle tecniche di pulizia dell'ago, dell'esame e dei protocolli che soddisfano lo standard patogeno ematico trasmesso dall'amministrazione della sicurezza e della salute sul lavoro.

(2) Una persona che è diventata licenziataria dopo gennaio 1, 2010 e prima della data effettiva di questa regola, che ha praticato l'agopuntura in conformità con le precedenti regole del Consiglio, avrà fino a settembre 1, 2019, per ottenere un permesso di agopuntura da il Board superando l'esame standardizzato di certificazione degli esami del National Board of Chiropractic in agopuntura e completando le ore 100 di formazione sull'agopuntura.

(3) Una persona che è diventata licenziataria prima di gennaio 1, 2010, avrà fino a settembre 1, 2019, per ottenere dal Consiglio un permesso di agopuntura avendo:

(A) completato con successo e superato un esame in un centinaio di ore (100) corso di formazione in agopuntura; o

(B) completato con successo e superato l'esame di certificazione standardizzato da parte del National Board of Chiropractic Examiners in agopuntura o l'esame offerto dalla National Certification Commission of Agopuntura prima della data effettiva di questa norma; o

(C) Formazione formale completata con successo insieme a una dichiarazione al Consiglio di aver praticato l'agopuntura nella pratica clinica per almeno dieci anni prima di gennaio 1, 2010, ed è in regola con il Consiglio e le entità regolatorie delle altre giurisdizioni in quale il licenziatario è autorizzato. Il Consiglio può verificare qualsiasi dichiarazione per verificarne l'accuratezza.

(4) La documentazione relativa alla formazione per l'agopuntura deve essere sotto forma di certificati di partecipazione o di completamento firmati o di diplomi degli sponsor o degli istruttori del corso.

(f) Un licenziatario autorizzato a praticare l'agopuntura deve completare un minimo di otto (8) ore in corsi di agopuntura approvati dal Consiglio ogni biennio.

(g) Un licenziatario non praticherà l'agopuntura fino a quando il licenziatario non avrà presentato la prova di conformità alla sottosezione (e) e avrà ricevuto un permesso dal Consiglio.

(h) Un licenziatario che pratichi l'agopuntura non deve fare pubblicità in modo da suggerire che il licenziatario possiede una licenza per praticare l'agopuntura rilasciata dal Texas State Board of AcupunctureExaminers, incluso l'uso di uno qualsiasi dei termini "agopuntore", "agopuntore autorizzato", "L. Ac., "" Medicina tradizionale cinese "o" decretato in agopuntura ".

(i) La pubblicità di un licenziatario può includere i termini "Board Certified" o "Board Certified in Chiropractic Agopuntura" se identifica chiaramente il comitato di certificazione e le credenziali riconosciuti a livello nazionale.

(j) I programmi approvati in agopuntura clinica o terapia meridiana offerti da college o università chiropratici accreditati sono progettati per medici di chiropratica e altre discipline. Questi corsi non sono intesi come un sostituto per un curriculum completo che insegna medicina tradizionale cinese; piuttosto si concentrano sul principio, sulla teoria, sulle scoperte scientifiche e sulla pratica applicazione moderna dell'agopuntura come praticata attualmente dai dottori in chiropratica.

(k) La pratica dell'agopuntura da parte di un licenziatario che non ha rispettato i requisiti di questa sezione costituisce una condotta non professionale e sottopone il licenziatario a un'azione disciplinare. Anche un licenziatario che pubblicizza l'agopuntura senza prima ottenere un permesso si è impegnato in una condotta non professionale.

Lo scopo delle nostre informazioni è limitato alla chiropratica e alle lesioni e condizioni spinali. Per discutere l'argomento, non esitate a chiedere al Dr. Jimenez o contattaci a 915-850-0900 .

A cura di Dr. Alex Jimenez

Argomenti aggiuntivi: Chiropratica per atleti con dolore alla schiena

Mal di schiena è una delle più diffuse cause di disabilità e giorni persi al lavoro in tutto il mondo. Il mal di schiena è la seconda ragione più comune per le visite mediche, superata solo dalle infezioni delle alte vie respiratorie. Circa il 80 percento della popolazione subirà un dolore alla schiena almeno una volta nella vita. La colonna vertebrale è una struttura complessa composta da ossa, articolazioni, legamenti e muscoli, tra gli altri tessuti molli. A causa di ciò, lesioni e / o condizioni aggravate, come dischi erniciati, può eventualmente portare a sintomi di mal di schiena. Le lesioni sportive o gli incidenti automobilistici sono spesso la causa più frequente di mal di schiena, tuttavia a volte il più semplice dei movimenti può avere risultati dolorosi. Fortunatamente, le opzioni di trattamento alternative, come la cura chiropratica, possono aiutare ad alleviare il mal di schiena attraverso l'uso di aggiustamenti spinali e manipolazioni manuali, in definitiva migliorando il sollievo dal dolore.

EXTRA EXTRA | ARGOMENTO IMPORTANTE: consigliato El Paso, TX Chiropractor

***

Post Recenti

Medicina rigenerativa: El Paso

Come abbiamo visto, i piani di salute personalizzati e personali stanno diventando il nuovo modo di ... Leggi di più

Luglio 13, 2020

Dolore cronico negli Stati Uniti

Il dolore cronico è un dolore che non si ferma e persiste per settimane, mesi e anni ... Leggi di più

Luglio 13, 2020

Lesioni da golf e prevenzione

Le cause più comuni di infortuni da golf sono giocare e allenarsi eccessivamente, oscillazioni improprie ... Leggi di più

Luglio 10, 2020

Salute e benessere: genetica e nutrizione Parte 4 di 4

Negli articoli precedenti, Salute e benessere: genetica e nutrizione parte 1, parte 2 e ... Leggi di più

Luglio 10, 2020

Salute e benessere: genetica e nutrizione Parte 3 di 4

Come precedentemente discusso, i nostri geni svolgono un ruolo significativo nel dispendio energetico, nell'appetito e nel grasso ... Leggi di più

Luglio 9, 2020