Risultati del trattamento chiropratico a El Paso, TX. | video

Condividi
Condividi Ebook gratuito

Sentirsi mal di schiena, non essere in grado di svolgere attività quotidiane, allenarsi e praticare sport può essere frustrante per chiunque. I sintomi debilitanti possono spingere le persone a cercare sollievo rapido. Ma, mentre l'unica preoccupazione di una persona forse è solo quella di risolvere il dolore del giorno, fissando il causa ultima del problema è di gran lunga migliore a lungo termine e può essere facilmente raggiunto dal trattamento chiropratico. Dopo aver ricevuto un singolo adeguamento, molte persone in particolare gli atleti può aspettarsi un aumento della loro gamma di movimento e meno dolore. Indipendentemente dalle ragioni per cui si cercano trattamenti chiropratici, una domanda attraversa sempre le menti delle persone, quanto spesso dovrebbe vedere un chiropratico?

La risposta a questa domanda dipende dagli obiettivi dell'individuo. Generalmente, le complicanze spinali non sono il risultato di attività di un singolo giorno ma tendono a manifestarsi gradualmente in un periodo di tempo. Molte condizioni e lesioni della colonna vertebrale si traducono in sintomi che possono aumentare e diminuire in modo intermittente per diversi anni, causando un dolore costante, fastidioso o un dolore acuto e estremo a causa dell'usura e delle lesioni che il corpo non è più in grado di guarire da solo.

Lesioni sportive per il trattamento chiropratico

La guarigione richiede tempo e pazienza, una persona deve anche essere consapevole di ciò che ha causato le complicazioni in primo luogo. Interrompere improvvisamente le routine di esercizio rigorose o aumentare di peso in un certo periodo di tempo può creare un processo di invecchiamento accelerato sulle articolazioni.

Se gli obiettivi di un individuo sono concentrati esclusivamente per alleviare il dolore che si produce da una sola volta, allora non ci vuole molto tempo per guarire. Generalmente, ricevere regolazioni 2-3 volte alla settimana per diverse settimane può facilitare il dolore e diminuire altri sintomi. Ma se una persona cerca di alleviare i sintomi associati a una condizione o un infortunio o se una persona sta cercando di correggere una postura impropria o una disfunzione meccanica, il processo potrebbe essere molto più lungo. Questo processo di guarigione può richiedere spesso circa 2-3 mesi di regolazioni regolari.

Nonostante il completamento del trattamento e l'alleviamento con successo di qualsiasi sintomo, si raccomanda di continuare con regolarità gli aggiustamenti chiropratici. Che cosa è considerato una base regolare per le rettifiche? Essere aggiustati almeno una volta alla settimana da un chiropratico può aiutare a mantenere la salute generale di una persona e può impedire che piccoli problemi diventino problemi maggiori. Per la maggior parte delle persone, specialmente quelle che siedono per la maggior parte della giornata, si raccomanda di mantenere un programma di aggiustamento ogni settimana o due. Un chiropratico spiegherà qual è il programma giusto.

Dott. Alex Jimenez

Clinica chiropratica Extra: trattamento infortuni sportivi

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘