Tipi di terapia chiropratica

Condividi

Anche se il loro principale metodo di trattamento è la manipolazione spinale, molti chiropratici utilizzano anche altre terapie per curare i loro pazienti. Di seguito è una breve descrizione di alcune delle terapie più comuni offrono chiropratici.

Esercizio terapeutico

Chiropratici comunemente prescrivono specifici esercizi di rafforzamento per i loro pazienti con problemi di schiena, collo e estremità. Questi esercizi possono diminuire il dolore, prevenire il deterioramento muscolare, promuovere la salute delle articolazioni, aumentare la resistenza, la stabilità e la gamma di movimenti e proteggere da lesioni nuove o ricorrenti.

Il tuo chiropratico ti mostrerà come fare gli esercizi e supervisionarti finché non ti sentirai a tuo agio nel farli da soli. È importante tenere il passo con i tuoi esercizi come prescritto (in modo simile alle prescrizioni di farmaci). Gli studi dimostrano che le persone che seguono le loro istruzioni per l'esercizio guariscono più velocemente di quelle che non lo fanno.

Stretti terapeutici

Dopo un infortunio, l'allungamento terapeutico è un modo importante per prevenire la formazione del tessuto cicatriziale. Anche dopo che il danno è guarito, mantenere un programma di stretching regolare aiuta a mantenere i tessuti flessibili, aumenta la mobilità e protegge da nuove ferite. Come per l'esercizio fisico, il tuo chiropratico vi istruirà sulle tecniche di stretching appropriate e vi supervisionerà finché non sarai abbastanza comodo da farli da soli.

Trazione

Molti chiropratici usano la trazione, in cui vengono applicati dispositivi di trazione per distrarre aree della colonna vertebrale. Questo trattamento aiuta a separare le vertebre che hanno causato la decompressione del disco, la pressione ridotta della radice nervosa e diminuito.

Terapia manuale del tessuto molle

I chiropratici utilizzano una varietà di terapie con tessuti molli per migliorare la funzione dei tessuti molli (muscoli, legamenti, tendini e capsule articolari). Questi includono pin ed stretch, noti anche sotto il nome di proprietà Active Release Technique (ART) e mobilizzazione dei tessuti molli strumentale assistita (Graston Technique).

Modalità di terapia fisica

Stimolazione muscolare

Questo tipo di terapia utilizza impulsi elettrici leggeri che vengono trasmessi ad aree specifiche del corpo attraverso elettrodi disposti sulla pelle. Ci sono molti diversi tipi di stimolazione elettrica. Alcuni sono più vantaggiosi per il sollievo dal dolore o per ridurre l'infiammazione, alcuni meglio trattare lo spasmo muscolare, e alcuni effettivamente causano i muscoli a contrarsi al fine di ridurre l'atrofia muscolare. Alcune forme di stimolazione elettrica hanno effetti di combinazione.

TENS

Una TENS (stimolazione nervosa elettrica transcutanea) è una piccola macchina portatile per stimolazione muscolare che può essere utilizzata a casa per aiutare a controllare il dolore. Intensità variabili della corrente elettrica sono utilizzate per controllare il dolore. Questo trattamento è raccomandato per aiutare i pazienti a superare i periodi di dolore (acuto) grave. Generalmente le unità TENS non sono raccomandate per il dolore cronico. Infatti, un rapporto 2009 dell'American Academy of Neurology ha rilevato che le unità TENS non sono efficaci nel trattamento della lombalgia cronica.1

Ultrasuono

L'ultrasuono terapeutico è una forma di terapia a caldo profondo creata dalle onde sonore. Quando si applicano ai tessuti e alle articolazioni morbide, le onde sonore sono una forma di micro-massaggio che contribuiscono a ridurre il gonfiore, aumentare il flusso sanguigno e diminuire il dolore, la rigidità e gli spasmi.

Ghiaccio e terapia termica

Ghiaccio e calore sono stati a lungo usati per trattare molte condizioni dolorose. La terapia del ghiaccio viene spesso utilizzata per ridurre il gonfiore e aiuta a controllare il dolore subito dopo un infortunio. La terapia del calore viene utilizzata per rilassare i muscoli, aumentare la circolazione e fornire sollievo ai pazienti con dolore cronico. A seconda delle condizioni del paziente, è possibile utilizzare una combinazione di ghiaccio e calore.

Dieta e consulenza nutrizionale

Gli studi hanno dimostrato che la scarsa alimentazione e gli squilibri nutrizionali contribuiscono a una serie di malattie gravi, come malattie cardiache, ictus, diabete e cancro. Chiropratici sono specialmente addestrati nella dieta e nella consulenza nutrizionale. Il tuo chiropratico può progettare un programma nutrizionale specifico per le vostre esigenze che può aiutare a mantenere una buona salute e minimizzare il rischio di sviluppare queste gravi condizioni di salute.

Lifestyle Modification Counseling

La buona salute è molto più che l'assenza di dolore o malattia. Le scelte di stile di vita che fate quotidianamente possono influenzare notevolmente la vostra salute a lungo termine. Ora sappiamo che anni di scelte di vita insoddisfacenti di vita apparentemente piccole possono trasformarsi nel tempo in grandi problemi di salute. Esempi di scelte di vita e comportamenti che possono avere effetti negativi sulla salute includono:
  • mancanza di esercizio regolare
  • fumo
  • dieta povera
  • eccessivo stress mentale
  • sovra-affidamento sui farmaci
  • consumo eccessivo di alcool
  • cattiva postura
  • sollevamento improprio
Il tuo chiropratico ti parlerà delle scelte di stile di vita, ti aiuta a risolvere e identificare le abitudini di salute sane e ti dà strategie pratiche per affrontarle e gestirle.

Come si può vedere, chiropratica la medicina è più che manipolazione spinale. Chiropratici utilizzano una varietà di modalità di trattamento per aiutare il corpo a guarire se stesso e restituire il paziente ad una vita senza dolore e sana.

Chiamata oggi!

Post Recenti

Alcuni modi per gestire il mal di schiena cronico durante l'estate

Il mal di schiena cronico non deve rovinare la stagione estiva. L'approccio migliore è ... Leggi di più

Giugno 26, 2020

Bretelle al collo, collari cervicali: tipi di rinforzi spinali

Un individuo potrebbe aver bisogno di indossare un tutore per il collo o un collo cervicale dopo la colonna cervicale ... Leggi di più

Giugno 25, 2020

La meningite spinale può colpire la colonna vertebrale: cosa sapere

La meningite spinale non colpisce solo il cervello. La maggior parte pensa alla meningite come a un cervello ... Leggi di più

Giugno 24, 2020