Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Trattamento chiropratico o terapia fisica: quali sono le mie opzioni?

Il trattamento chiropratico e la terapia fisica sono metodi / approcci di trattamento conservativi, non invasivi e sono entrambe opzioni pratiche. Entrambi affrontano problemi di salute, come vari tipi di dolore, automobile, lavoro, sport e lesioni personali. Entrambi sono focalizzati sull'aiutare le persone a ottenere risultati a lungo termine e mantenere la salute.

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Chiropratica o terapia fisica: quali sono le mie opzioni?

La chiropratica e la terapia fisica vengono solitamente eseguite in combinazione, poiché si completano a vicenda. Ci sono vantaggi e somiglianze tra le due opzioni di trattamento. Ecco alcune linee guida generali per decidere quale opzione di trattamento è la migliore per le tue esigenze.

Sintomi primari

I chiropratici sono noti per la capacità di fornire un rapido sollievo alle persone che soffrono di dolore e rigidità delle articolazioni, in particolare della colonna vertebrale. Sono esperti nel riallineamento della colonna vertebrale e nella corretta postura. Se la flessibilità è limitata o le articolazioni si bloccano, un chiropratico è la scelta consigliata.

I fisioterapisti o i PT sono gli esperti in biomeccanica del corpo e lesioni dei tessuti molli. Se un individuo si trova a muoversi in modo diverso a causa di dolore o infortunio, l'allenamento e l'esercizio aiuteranno il movimento e il massimo recupero.

11860 Vista Del Sol, Ste. 128 Chiropratica o terapia fisica: quali sono le mie opzioni?

Stile di trattamento

I chiropratici seguono un meticoloso protocollo basato su esperti per ottenere i migliori risultati. Forniscono un approccio pratico al trattamento che richiede follow-up e mantenimento regolari. Questo è un approccio che alcuni individui preferiscono. I programmi di trattamento / riabilitazione della terapia fisica sono in genere a breve termine. Il trattamento medio di solito dura solo 12 settimane. L'obiettivo principale di un fisioterapista è fornire una comprensione fondamentale di come muoversi correttamente e autogestire i sintomi a lungo termine. Questo di solito include un file programma di esercizi equilibrato.

Copertura assicurativa

I piani assicurativi variano in base a ciò che è coperto. Il primo passo è vedere cosa coprirà l'assicurazione di un individuo. I vantaggi possono essere trovati online o chiamando un rappresentante per vedere come ottenere le cure / trattamenti necessari. La maggior parte dei piani copre una qualche forma di terapia fisica. Anche la chiropratica è solitamente coperta dalle compagnie assicurative. Saltare l'assicurazione può essere fatto anche con cliniche chiropratiche che offrono opzioni convenienti.

Opzioni

Non esiste una risposta chiara su cosa vedere. Un fisioterapista o un chiropratico. Gli individui dovrebbero seguire le raccomandazioni di un medico su quale tipo di trattamento potrebbe avvantaggiarli. Se non sono state fornite raccomandazioni, dai un'occhiata al sito web di una clinica per vedere di cosa si tratta. Fortunatamente, molte cliniche chiropratiche includono fisioterapisti come parte del loro team medico. Entrambi chiropratica e i fisioterapisti forniscono benefici dinamici per aumentare e mantenere la salute generale.

Composizione corporea

Linee guida per l'idratazione

Bere secondo la sete

Il corpo sa quando ha bisogno di acqua. Quindi bevi quando hai sete, non prima. Un adeguata assunzione di liquidi dovrebbe essere programmato in base ai sentimenti di sete.

Stimare la perdita di sudore ogni ora

Coloro che si esercitano o si impegnano in attività fisiche regolari per periodi prolungati dovrebbero pesarsi prima di intraprendere l'esercizio / attività. Quindi bevi in ​​base alla sete man mano che l'evento si svolge, quindi pesati dopo l'attività. L'obiettivo è mantenere lo stesso peso o essere leggermente inferiore. Se un individuo pesa più di quello che ha bevuto, allora ha bevuto troppo.

Consumo di acqua in eccesso

Se un individuo non ha sete, la raccomandazione è di non bere acqua in eccesso. Potrebbero verificarsi nausea e persino vomito. UN semplice indicatore per determinare se si sta consumando abbastanza acqua è quello di controllare colore delle urine. Se è incolore o leggermente giallo, allora un individuo lo è bere abbastanza acqua.

Disclaimer

Le informazioni qui contenute non intendono sostituire una relazione individuale con un professionista sanitario qualificato, un medico autorizzato e non costituiscono un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni di assistenza sanitaria in base alla tua ricerca e alla collaborazione con un professionista sanitario qualificato. Il nostro ambito di informazioni è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, problemi di salute sensibili, articoli di medicina funzionale, argomenti e discussioni. Forniamo e presentiamo la collaborazione clinica con specialisti di un'ampia gamma di discipline. Ogni specialista è disciplinato dal proprio ambito di pratica professionale e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito di pratica clinica. * Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri post. Forniamo copie di studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva di come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900.

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CCST, IFMCP, CIFM, CTG *
e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com
telefono: 915-850-0900
Licenza in Texas e New Mexico

Referenze

Associazione Americana di Terapisti Fisici. www.apta.org

Cherkin, DC et al. "Un confronto tra terapia fisica, manipolazione chiropratica e fornitura di un opuscolo educativo per il trattamento di pazienti con lombalgia." Il giornale di medicina del New England vol. 339,15 (1998): 1021-9. doi: 10.1056 / NEJM199810083391502

Fritz, Julie M. "La terapia fisica in un mondo sanitario basato sui valori". Il Giornale di fisioterapia ortopedica e sportiva vol. 42,1 (2012): 1-2. doi: 10.2519 / jospt.2012.0101

Shrier I. Lo stretching aiuta a prevenire gli infortuni? Medicina sportiva basata sulle prove. Williston, VT: BMJ Books; 2002.