El Paso, TX La cura chiropratica è sicura per persone anziane con mal di schiena
Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Chiropratica è sicura per persone anziane con mal di schiena in El Paso, TX

Domanda: I miei genitori sono anziani e entrambi hanno fatto male le spalle. Che tipo di medico o medico dovrei cercare?

La cura chiropratica è sicura ed efficace per gli anziani con mal di schiena, secondo nuove ricerche. Per comprendere meglio il rischio e i benefici della cura chiropratica negli individui anziani, El Paso, TX. Chiropratico, il dottor Alexander Jimenez, risponde alle domande relative alla cura chiropratica per gli anziani con mal di schiena.

Q: La cura chiropratica è sicura per persone anziane?

Dr. Jimenez: La cura chiropratica è uno degli interventi più sicuri per la cura del dolore alla schiena. I pericoli di un grave problema dopo un aggiustamento chiropratico sarebbero come il pericolo di avere un grave problema dopo un'immunizzazione - eccezionalmente piccolo. Tuttavia, effetti collaterali secondari che durano fino a circa 3 giorni sono molto comuni, più frequentemente rigidità muscolare e dolore. Questi effetti collaterali sono simili a quelli che si ottiene quando si inizia un programma di allenamento. Le persone hanno una probabilità minore di gravi effetti collaterali da manipolazione e trattamento manuale rispetto a quanto avviene per i medicinali presi per gli stessi disturbi. Dovresti sempre discutere qualsiasi effetto indesiderato dal trattamento con il tuo chiropratico subito.

nonno

D: Quali sono i vantaggi della cura chiropratica per il trattamento del dolore alla schiena più bassa negli adulti più anziani?

Dr. Jimenez: La cura chiropratica è stata utilizzata per oltre 100 anni per assistere pazienti con dolore alla schiena. Uno dei migliori vantaggi della cura di chiropratica prima è che si può evitare il rischio di effetti collaterali da prendere farmaci per il dolore. La tossicodipendenza oppiacea è una grave crisi in America. La sperimentazione di terapie non farmacologiche, come la cura chiropratica in primo luogo, può contribuire a ridurre i tassi elevati di dipendenza oppiacei negli Stati Uniti.

In realtà, il più recente principio di trattamento per il dolore alle spalle (dall'American College of Physicians), specificamente afferma che le persone dovrebbero tentare in primo luogo le opzioni non farmacologiche. I pericoli sanitari dei farmaci dolorosi sono ancora più grandi anziani rispetto ai più giovani, in quanto molti anziani hanno altre malattie che colpiscono il loro benessere e che i propri corpi trattano le droghe più lentamente. Inoltre, molti farmaci, in particolare gli oppiacei, aumentano il rischio di caduta delle persone anziane, un rischio molto rilevante in questo gruppo di età.

D: Quali domande posso chiedere al mio chiropratico prima di ricevere il trattamento?

Dr. Jimenez: Quando parli prima con un chiropratico, chiedi quale tipo di trattamenti lui o lei può usare per il mal di schiena. La cura chiropratica incorpora diversi approcci non farmacologici oltre alla manipolazione spinale, inclusi altri tipi di terapia manuale oltre all'esercizio fisico. Chiedete al chiropratico di spiegare o illustrare il tipo di manipolazione spinale che lui o lei usa (molti chiropratici hanno fotografie o possono dimostrare quello che fanno), così che vi sentiate a vostro agio con esso. Se ti senti a disagio con la terapia, sentiti libero di chiedere se ci sono tipi alternativi di manipolazione che lui o lei può usare in quanto ci sono molti modi diversi di eseguire la manipolazione spinale per il massimo comfort del paziente e anche raggiungere gli stessi obiettivi.

D: Cosa devo dire a un chiropratico riguardo la mia storia medica, i medicinali e la condizione spinale?

Dr. Jimenez: Prima di tutto, dal momento che i chiropratici sono addestrati a scegliere una storia completa del paziente, comprese le domande relative a farmaci, lesioni passate o interventi chirurgici e qualsiasi cambiamento più recente della tua salute, probabilmente non dovrai volontariamente fornire queste informazioni. Sarai chiesto la tua storia di salute in un modulo di assunzione del paziente. Poi il medico ti porterà più domande in persona. Assicuratevi di parlare di tutte le informazioni sulla salute delle condizioni attuali e precedenti, dei farmaci, della storia degli incidenti e degli interventi chirurgici o della terapia alternativa e le modifiche attuali nella tua salute, anche se pensate che non siano importanti.

Il chiropratico si chiederà anche cosa rende il tuo dolore peggiore o migliore, e se avete avuto cambiamenti di forza, crolli recenti o problemi di equilibrio, cambiamenti nella funzione del tuo intestino o vescicale insieme ad altri fattori di salute rilevanti come il mangiare e le abitudini di sonno. Il chiropratico dovrebbe quindi eseguire un esame fisico completo, compreso il sistema neurologico, per essere certi che la manipolazione spinale è l'ideale per voi. Lui o lei vedrà anche quali tipi di aggiustamenti renderanno il tuo dolore migliore o peggio. Il chiropratico utilizzerà tutte queste informazioni per sviluppare un piano di trattamento specifico per aiutarti a soddisfare i tuoi obiettivi per ritornare ad un normale stile di vita.

Chiropratica e benessere generale