Come la chiropratica può aiutare a prevenire l'emicrania

Condividi

Emicrania colpisce circa 38 milioni di persone, compresi i bambini, solo negli Stati Uniti. In tutto il mondo, il totale salta a 1 miliardi. In realtà, l'emicrania è al terzo posto tra le malattie prevalenti nel mondo e il numero sei tra le malattie invalidanti. Più di 90% di persone che soffrono di emicrania non sono in grado di funzionare normalmente o lavorare durante un attacco.

Un attacco di emicrania è spesso debilitante ed estremamente doloroso. È anche molto difficile fermarsi quando inizia. Il miglior trattamento per l'emicrania è impedire loro di ogni occorrenza. Ci sono diversi metodi che funzionano per alcune persone, ma la chiropratica è popolare misura preventiva che molte persone hanno trovato per aiutarli a essere senza emicrania.

Sintomi di emicrania

Un forte mal di testa è la prima cosa che la gente pensa riguardo alle emicranie, ma ci sono altri sintomi che includono:

  • Dolore localizzato su uno o entrambi i lati della testa
  • Fotofobia (sensibilità alla luce)
  • Visione offuscata o altri disturbi visivi
  • Dolore che pulsa o pulsa
  • Capogiri e forse svenire
  • Ipersensibilità all'olfatto, al gusto o al tatto
  • Perdita della funzione motoria o nei casi più gravi, paralisi parziale (come con emicrania emiplegica)

Alcuni emicranici sperimentano le aure prima di un attacco, di solito intorno a 20 a 60 minuti. Questo può dare al paziente il tempo di prendere certe misure per fermare l'attacco o minimizzarlo. Tuttavia, è ancora una buona linea di condotta per incorporare alcune attività nel tuo stile di vita che possono prevenire l'emicrania.

Cause dell'emicrania

I medici non conoscono le cause esatte delle emicranie, ma la ricerca indica che ci sono determinati fattori scatenanti che possono iniziare un attacco. Alcuni dei più comuni trigger di emicrania includono:

  • Alimenti - Alimenti trasformati, cibi salati, formaggi stagionati e cioccolato.
  • Bevande - Caffè e altre bevande contenenti caffeina e alcol (in particolare vino)
  • Cambiamenti ormonali - Si verifica principalmente nelle donne, di solito durante la menopausa, le mestruazioni e la gravidanza.
  • Additivi alimentari - glutammato monosodico (MSG) e aspartame nonché alcuni coloranti.
  • Stress - Ambientale, treccia a casa o al lavoro, o malattia che mette sotto stress il corpo.
  • Problemi di sonno - Dormire troppo o non dormire abbastanza.
  • Stimoli sensoriali - Luce vivida del sole e luci intense, odori forti come fumo e profumo di seconda mano e una certa stimolazione tattile.
  • Farmaci - Vasodilatatori (nitroglicerina) e contraccettivi orali.
  • Esercizio fisico - Esercizio intenso o altro sforzo fisico.
  • Disritmia
  • Cambiamenti meteo
  • Saltare i pasti
  • Cambiamento nella pressione barometrica

Alcune ricerche mostrano anche un possibile componente di serotonina. Durante un attacco di emicrania, i livelli di serotonina diminuiscono. La serotonina è parte integrante della regolazione del dolore nel sistema nervoso.

Trattamenti emicranici

I trattamenti di emicrania sono classificati come abortivi o preventivi. I farmaci abortivi trattano principalmente i sintomi, di solito sollievo dal dolore. Sono presi una volta che un attacco di emicrania è già iniziato e sono progettati per fermarlo. I farmaci preventivi sono di solito presi ogni giorno per ridurre la frequenza delle emicranie e la gravità degli attacchi. La maggior parte di questi farmaci può essere ottenuta solo dietro prescrizione medica e molti di questi hanno effetti collaterali spiacevoli.

A specialista di emicrania può consigliare farmaci e altri trattamenti tra cui l'agopuntura, la massoterapia, la chiropratica, la digitopressione, i rimedi erboristici e i cambiamenti dello stile di vita. Può anche essere utile un sonno adeguato, esercizi di rilassamento e cambiamenti nella dieta.

Chiropratica per emicranie

Un chiropratico utilizzerà una varietà di tecniche per il trattamento di emicranie. Manipolazione spinale di uno dei più comuni, di solito concentrandosi sul rachide cervicale. Portando il corpo in equilibrio, può alleviare il dolore e prevenire le emicranie future. Possono anche raccomandare supplementi vitaminici, minerali e a base di erbe e cambiamenti nello stile di vita che di solito comportano l'eliminazione dei trigger.

uno studio di emicrania ha trovato che il 72% dei pazienti ha tratto beneficio dal trattamento chiropratico con miglioramenti evidenti o sostanziali. Questa è la prova che la chiropratica è un trattamento efficace per alleviare il dolore e la prevenzione emicrania.

Trattamento chiropratico all'emicrania

Post Recenti

Alcuni modi per gestire il mal di schiena cronico durante l'estate

Il mal di schiena cronico non deve rovinare la stagione estiva. L'approccio migliore è ... Leggi di più

Giugno 26, 2020

Bretelle al collo, collari cervicali: tipi di rinforzi spinali

Un individuo potrebbe aver bisogno di indossare un tutore per il collo o un collo cervicale dopo la colonna cervicale ... Leggi di più

Giugno 25, 2020

Salute e benessere: stress ossidativo

Lo stress ossidativo rappresenta uno squilibrio nel corpo. Questo squilibrio è tra le specie reattive dell'ossigeno ... Leggi di più

Giugno 24, 2020

La meningite spinale può colpire la colonna vertebrale: cosa sapere

La meningite spinale non colpisce solo il cervello. La maggior parte pensa alla meningite come a un cervello ... Leggi di più

Giugno 24, 2020