Categorie: Dolore cronicoDiete

Quali pazienti chiropratici vogliono sapere sulla curcumina

Condividi

Il dolore cronico è una delle condizioni più diffuse negli Stati Uniti, influenzando una stima 100 milioni di americani ogni anno. Per dirlo in prospettiva, questo è più del numero di persone che soffrono di cancro, malattie cardiache e diabete, combinato.

Molte di queste persone che soffrono di dolore cronico cercano sollievo oltre i prodotti farmaceutici che possono avere effetti collaterali spiacevoli e persino dannosi. Questo li ha portati a metodi naturali di gestione del dolore come la cura chiropratica e sostanze naturali come la curcumina. Per molte persone, queste opzioni di trattamento hanno portato loro sollievo dal dolore e li aiutano a tornare a uno stile di vita più normale.

Come funziona però? E, cosa più importante, può funzionare per te?

Qual è la curcumina?

Capsule medicinali a base di erbe con foglie di erba fresca e curcumina secca in carta

La curcumina è una spezia che è un parente dello zenzero ed è un componente della curcuma. Spesso negli Stati Uniti, i termini curcumina e curcuma sono usati in modo intercambiabile. Tuttavia, la curcumina è ciò che conferisce alla curcuma il suo colore giallo brillante.

Mentre si trova spesso nei curry e in altri cibi tradizionali indiani, è anche stato usato da molto tempo per trattare una varietà di problemi di salute tra cui l'infiammazione che causa dolore nel corpo. Queste affermazioni sono state sostenute da numerosi studi che dimostrano che la gustosa spezia ha enormi benefici per la salute da offrire.

Questi studi hanno dimostrato che la curcumina ha forti proprietà anti-infiammatorie anche se il motivo per cui funziona non è stato ancora completamente compreso. Queste informazioni hanno spinto ulteriori studi per determinare l'efficacia della curcumina nel trattamento di una vasta gamma di condizioni tra cui il dolore cronico.

Uno studio ha esaminato gli effetti delle spezie sulle persone che soffrono di artrite o dolore alle articolazioni. I risultati hanno determinato che gli integratori di estratto di curcuma (curcumina) erano giusti efficace quanto l'ibuprofene nell'alleviare il dolore nei pazienti con artrosi del ginocchio. Ha contribuito a ridurre l'infiammazione che stava causando il dolore, portando il paziente molto più bisogno di sollievo.

Assunzione di curcumina per una migliore salute

È possibile ottenere integratori di curcumina o di curcuma, ma non sono disponibili informazioni di dosaggio standard. Il tuo chiropratico può consigliarti su quanto prendere e quali integratori sono i migliori.

Puoi anche usare la spezia negli alimenti che mangi e ottenere un buon po 'delle proprietà salutari in questo modo. Tuttavia, può essere più efficiente e più comodo assumere integratori di curcumina o di curcuma, specialmente quando si trattano infiammazione e dolore.

La curcumina è generalmente sicura con pochissimi effetti collaterali. Come con qualsiasi farmaco o integratore, alcune persone sono sensibili alle spezie e possono sperimentare diarrea e nausea.

Tuttavia, ciò si verifica solitamente a dosi più elevate o dopo che il paziente lo ha usato per un lungo periodo. Alte dosi possono anche rappresentare un rischio se la persona ha ulcere. Può anche irritare la pelle è applicata localmente.

Se stai pensando di incorporare la curcumina nella tua dieta quotidiana come integratore, dovresti prima parlare con il tuo dottore o chiropratico per assicurarti che sia sicuro per te. Le donne in gravidanza o in allattamento non dovrebbero assumere i supplementi.

Le persone con condizioni come diabete, problemi di colecisti, disturbi emorragici, malattie renali o problemi immunitari dovrebbero prestare particolare attenzione quando usano il supplemento. Inoltre, può interagire con farmaci come FANS, aspirina, farmaci per il diabete, statine, anticoagulanti e farmaci per la pressione del sangue, quindi parla con il tuo medico, come il tuo chiropratico, prima di prendere. Possono aggiustare il dosaggio o raccomandare alcune terapie nutrizionali per supportare meglio il supplemento.

Il tuo chiropratico può aiutarti a vivere una vita più naturale e senza dolore e integratori come la curcumina possono far parte di quel piano. Possono aiutarti a metterti sulla via di una vita ben vissuta.

Trattamento chiropratico per il trattamento del dolore cronico

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘