In che modo la chiropratica può aiutarti a continuare a muoverti su una catena di montaggio

Condividi

Le linee di montaggio sono state a lungo lo standard per i lavoratori delle fabbriche. Henry Ford fece girare la palla a dicembre 1, 1913 quando creò la primissima catena di montaggio per produrre una macchina in serie. I lavoratori rimasero per ore, facendo sempre gli stessi compiti. Sebbene la Ford abbia provveduto a ridurre almeno parte del danno, molti operai sono tornati a casa con mal di schiena e piedi, emicranie, archi caduti, e lesioni da movimento ripetitivo.

Ora, più di cento anni dopo, alcune cose sono cambiate. Secondo il Dipartimento del lavoro delle statistiche del lavoro degli Stati Uniti, c'erano 1,834,000 linea di assemblaggio e lavori di fabbricazione in 2014. La tecnologia è migliore e alcune attività possono essere automatizzate rendendo più facile il lavoro di alcune persone e, purtroppo, eliminando anche alcune.

Nonostante i grandi progressi della tecnologia, ci sono ancora alcune cose che non sono cambiate molto. Le condizioni di lavoro in molte fabbriche spesso non sono ancora così salutari come potrebbero essere. Molti lavoratori devono ancora stare in piedi per lunghi periodi di tempo ed eseguire movimenti ripetitivi per ore senza sosta. Questo può portare a lesioni, dolore e certe condizioni che possono causare immobilità, inflessibilità e persino disabilità. La buona notizia è che la chiropratica può aiutare.

Lavorare in posizione eretta può essere dannoso per la salute

Molti lavori di catena di montaggio richiedono che il lavoratore sostenga per lunghi periodi di tempo. Mentre stare in piedi è una postura naturale per l'uomo e, di per sé, non pone alcun problema di salute o di danno reale, lavorando in posizione eretta ogni giorno non va bene per te Può causare affaticamento muscolare, spalle e collo rigidi, gonfiore delle gambe e dei piedi, lombalgia, vene varicose, archi caduti e dolori ai piedi - solo per citarne alcuni.

Un altro problema legato al fatto di stare in piedi per periodi di tempo prolungati o frequenti senza pause (come camminare o allungarsi) può causare l'immobilizzazione momentanea delle articolazioni di piedi, ginocchia, fianchi e colonna vertebrale. Se il comportamento continua, può causare danni degenerativi, portando a malattie reumatiche perché i legamenti e i tendini si danneggiano.

Altri problemi di salute relativi alla catena di montaggio

Salvo lesioni traumatiche a causa di un incidente, lavorando in un ambiente di fabbrica può causare problemi di mobilità, dolore e flessibilità. Il natura del lavoro pone determinate esigenze sul corpo umano che possono portare a determinati tipi di lesioni e condizioni di salute, tra cui:

  • Lesioni da movimenti ripetitivi - Quando un lavoratore esegue lo stesso compito che coinvolge ripetutamente gli stessi movimenti, può portare a determinati tipi di lesioni. Il tunnel carpale è una comune lesione ripetitiva del movimento.
  • Sforzo - Sollevare, tirare, anche in piedi può avere un impatto sul corpo, soprattutto quando è fatto senza pause adeguate. La persona può ottenere affaticamento muscolare, muscoli tirati e tendini tirati.
  • Lesioni al movimento del corpo - Quando il lavoratore raggiunge, torcendo, strisciando e piegandosi costantemente, può causare problemi ai muscoli e alle articolazioni.

La chiropratica può aiutare i lavoratori della catena di montaggio

La cura chiropratica può aiutare a mantenere i corpi flessibili e aiutare con la gamma di movimento. È un trattamento molto efficace, non invasivo per il dolore e può aiutare anche con problemi articolari e muscolari. Trattamenti chiropratici regolari possono aiutarti a gestire meglio la risposta del tuo corpo al tuo ambiente di lavoro. Può anche annullare molti degli effetti negativi che quel tipo di lavoro può causare.

Puoi goderti più giorni senza dolore senza interventi chirurgici invasivi o farmaci che ti lasciano intontito, nauseato o peggio. Quando ti siedi con il tuo chiropratico, lui o lei ti parlerà della tua storia medica e del tuo attuale stile di vita. Dopo una valutazione completa, ti verrà dato un piano d'azione che potrebbe includere cambiamenti nello stile di vita, cambiamenti nella dieta e integratori raccomandati oltre alla manipolazione spinale. La chiropratica riguarda tutto il benessere del corpo intero ed è ciò che ti aiuterà a svolgere meglio il tuo lavoro e recuperare più velocemente.

Chiropratico efficace e riabilitazione

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘