La cura chiropratica può invertire l'invecchiamento

Condividi

Invecchiamento: Il nostro corpo è adatto a resistere alle continue lotte per la sopravvivenza. I ricercatori stimano che ogni singola cellula sia in grado di sopportare approssimativamente attacchi 10,000 da specie reattive di ossigeno, abbreviate come ROS o radicali liberi. Il corpo umano è dotato di un incredibile sistema di auto-guarigione che può combattere l'attacco di questi intrusi, riparando quelli che sono stati danneggiati. Mentre il nostro corpo è adatto per proteggersi dal male, esistono metodi che possono contribuire ad aumentare le difese naturali del corpo. La cura chiropratica è stata dimostrata come un potente metodo di stabilizzazione e valorizzazione di questa capacità di auto-guarigione.

Invecchiamento

Il sistema nervoso centrale è il sistema fondamentale che controlla tutte le funzioni del corpo e la guarigione. La comunicazione tra i nervi dal cervello al corpo coordina tutte le cellule di 75 trilioni all'azione. Il cervello riceve quindi informazioni di movimento dalla pelle, dalle articolazioni e dai recettori muscolari, noti come propriocezione. Il cervello dipende da propriocepimento sufficiente per una funzione ottimale.

Lo stress fisico può iniziare a influenzare il sistema nervoso, interrompendo i segnali dal cervello al resto del corpo quando le vertebre della colonna vertebrale sono disallineate o sublimate. Questo può risultare a causa di traumi diretti o lesioni da cadute, attività sportive e incidenti automobilistici. Inoltre, postura scorretta, movimenti ripetitivi e cattive abitudini del sonno possono danneggiare anche la colonna vertebrale e il sistema nervoso. La lesione ai nervi può portare a una carenza nella segnalazione sana dell'organismo e può aumentare il rilascio di un ormone dello stress chiamato cortisolo, che può interrompere la capacità del corpo di guarire se stesso.

Studi di ricerca hanno dimostrato che le regolazioni di chiropratica possono rimuovere la pressione inutile che viene posta contro i nervi a causa della compressione o dell'impatto, consentendo al corpo di ripristinare la sua funzione come è stato naturalmente progettato. Altri studi hanno dimostrato che la cura chiropratica può essere una potente forma di anti-invecchiamento. In 2005, uno studio di riferimento pubblicato nel Journal of Vertebral Subluxation, o JVSR, ha dimostrato che il trattamento chiropratico può ridurre lo stress ossidativo nel corpo.

Lo stress ossidativo è il danno che si verifica quando i radicali liberi superano gli antiossidanti del corpo. Lo stress ossidativo può danneggiare tutti i componenti cellulari del corpo, tra cui: proteine; lipidi; e DNA. Di fatto, i ricercatori hanno stabilito che una su tre delle proteine ​​può essere resa disfunzionale da danni ai radicali liberi non controllati.

I tioli sono composti contenenti zolfo presenti nel corpo che agiscono come antiossidanti. Reagiscono con i radicali liberi per neutralizzarli. Gli scienziati di Biomedical Diagnostic Research, Inc, hanno annunciato che i livelli sierici di tioli possono riflettere la capacità del DNA di riparare se stesso, che può quindi essere utilizzato per misurare la malattia di un individuo e lo stato di invecchiamento. In uno studio 2003 pubblicato sul Journal of Anti Aging Medicine, i bassi livelli sierici di tiolo sono stati trovati in nove diverse categorie di malattie e malattie umane.

Lo studio pubblicato in JVSR consisteva di partecipanti 76, dove un gruppo ha ricevuto una terapia di chiropratica temporanea, un secondo gruppo ha ricevuto una terapia chiropratica prolungata e regolare e il terzo gruppo non ha ricevuto alcuna cura chiropratica. Lo studio ha categorizzato i partecipanti allo studio per età, sesso e l'uso di integratori alimentari. Gli individui sani che hanno ricevuto il trattamento chiropratico per 2 o più anni hanno sperimentato un aumento dei livelli di tiolo siero rispetto a quelli precedentemente diagnosticati con una malattia o una malattia. Molti pazienti chiropratici avevano livelli tiolici superiori a quello associato al normale benessere.

Il chiropratico Dr. Christopher Kent ha dichiarato: "Lo stress ossidativo, che genera metabolicamente i radicali liberi, è ora una teoria largamente accettata su come invecchiamo e sviluppiamo la malattia. Passando attraverso la vita ", ha aggiunto," sperimentiamo stress fisico, chimico ed emotivo. Questi stress possono influenzare notevolmente la funzione del sistema nervoso. Abbiamo ipotizzato che questi disturbi nella funzione nervosa potrebbero influenzare lo stress ossidativo e la riparazione del DNA a livello cellulare. La cura chiropratica sembra migliorare la capacità del corpo di adattarsi allo stress ", ha concluso il dott. Christopher Kent.

Dott. Alex Jimenez

Sourced tramite Scoop.it da: www.dralexjimenez.com

Nel corso del tempo, il corpo umano sperimenterà cambiamenti degenerativi naturali che possono spesso causare lo sviluppo di condizioni o disturbi, come l'osteoartrosi o l'artrite degenerativa. Tuttavia, studi di ricerca hanno dimostrato che la cura chiropratica può aiutare a invertire gli effetti dell'invecchiamento utilizzando trattamenti come le regolazioni spinali e le manipolazioni manuali per rallentare il processo.

Per ulteriori informazioni, non esitate a contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900 .

Argomenti aggiuntivi: trattamento infortuni

Dopo essere stato coinvolto in un incidente automobilistico, la forza pura dell'impatto può causare danni o lesioni al corpo, principalmente alle strutture che circondano la colonna vertebrale. Il colpo di frusta è un risultato comune di una collisione auto che colpisce le ossa, i muscoli, i tendini, i legamenti e altri tessuti attorno a essa, causando sintomi come il dolore alla testa. Le cefalee sono un sintomo comune dopo un incidente automobilistico, che può richiedere un'attenzione medica immediata per determinare la fonte e seguire con il trattamento.

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘