Approccio chiropratico alle infezioni dell'orecchio

Condividi

I problemi dell'orecchio possono essere straordinariamente dolorosi, soprattutto nei bambini. Con 10 milioni di nuovi casi ogni anno, le infezioni dell'orecchio (otite media) sono le malattie più comuni che colpiscono bambini e bambini e la ragione numero uno per le visite al pediatra che conta oltre 35 per cento di tutte le visite pediatriche.

Quasi la metà di tutti i bambini avrà almeno un'infezione dell'orecchio medio prima di essere un anno e due terzi di loro avranno avuto almeno una tale infezione da età 3. I sintomi possono includere dolore alle orecchie, febbre e irritabilità. Il media dell'ottavo può essere di origine batterica o virale e spesso deriva da un'altra malattia come un raffreddore. Per molti bambini, può diventare un problema cronico, che richiede un trattamento anno dopo anno, e mettere il bambino a rischio di danni permanenti all'udito e dei problemi associati al linguaggio e allo sviluppo.

Il trattamento standard per la maggior parte dei casi di otite media è con antibiotici, che può essere efficace se il colpevole è batterico (gli antibiotici, ovviamente, non fanno nulla per combattere i virus). Ma, secondo molti studi di ricerca, gli antibiotici spesso non sono molto più efficaci del proprio sistema immunitario. E le dosi ripetute di antibiotici possono portare a batteri resistenti ai farmaci che sconvolgono i farmaci, lasciando il bambino urlare nel dolore.

Infezioni frequenti delle orecchie sono anche il secondo motivo più comune per l'intervento chirurgico nei bambini sotto 2 (con la circoncisione che è la prima). In casi gravi, ad esempio, quando i liquidi provenienti da un'infezione da orecchio non sono stati eliminati dall'orecchio dopo diversi mesi, e l'udito è influenzato, gli specialisti a volte prescrivono la myostotomia e la timpanostomia, più comunemente noti come "tubi auricolari". Durante la procedura chirurgica, una piccola apertura viene fatta nel timpano per mettere un tubo dentro. Il tubo allevia la pressione nell'orecchio e previene l'accumulo di liquidi ripetuti con l'apertura continua di aria fresca. Nella maggior parte dei casi, la membrana spinge il tubo fuori dopo un paio di mesi e il foro nel timpano si chiude. Anche se il trattamento è efficace, deve essere ripetuto in alcuni casi 20 a 30. E questo tipo di chirurgia richiede un'anestesia generale, mai una cosa minore in un piccolo bambino. Se l'infezione persiste anche dopo il posizionamento e la rimozione del tubo, i bambini a volte subiscono l'adenoidectomia (rimozione chirurgica degli adenoidi), un'opzione che è efficace soprattutto durante il primo anno dopo l'intervento chirurgico.

Prima ancora di un altro ciclo di "forse-che lavoreranno e forse non avranno" antibiotici o il drastico intervento chirurgico, altri genitori stanno prendendo in considerazione la chiropratica per aiutare i bambini con infezioni orali croniche. Il Dr. Joan Fallon, un chiropratico che pratica a Yonkers, New York, ha pubblicato una ricerca che dimostra che dopo aver ricevuto una serie di aggiustamenti chiropratici, quasi il 80 per cento dei bambini trattati erano privi di infezioni all'orecchio per almeno il periodo di sei mesi successivo le loro visite iniziali (un periodo che includeva anche trattamenti di manutenzione ogni quattro o sei settimane).

"Chiropratica mobilizza il drenaggio dell'orecchio nei bambini e se possono continuare a scolarsi senza accumulare fluidi e infezioni successive, costruiscono i propri anticorpi e si riprenderanno più rapidamente ", spiega il dottor Fallon. Vorrebbe vedere il suo studio pilota utilizzato come base per prove su vasta scala di chiropratica come modalità terapeutica per l'otite media.

Il dottor Fallon utilizza principalmente la manipolazione superiore del cervice nei bambini con otite media, concentrandosi in particolare sullo occipito o sulla parte posteriore del cranio e sull'atlanto o sulla prima vertebra del collo. "L'aggiustamento dell'occipite, in particolare, avrà l'orecchio medio per lo scarico. A seconda di come sia stato cronico e dove si trovano nel loro ciclo di antibiotici, i bambini devono generalmente attraversare un attimo di liquidi e combatterlo. "Questo significa, per il bambino medio, tra sei e otto trattamenti. Se il caso di un bambino è acuto, il dottor Fallon controllerà l'orecchio ogni giorno, usando un timpano per misurare l'orecchio e seguire il movimento del timpano per assicurarsi che sta drenando. "Farò degli aggiustamenti ogni giorno o ogni altro giorno per un paio di giorni se sono acuti e poi diminuire la frequenza nel tempo".

Dott. Fallon, la cui ricerca le è valsa il plauso delle riviste di bambini come Parenting e Linguaggio infantile, spesso vede grande successo quando tratta un bambino per l'otite media. "Una volta che lo combattono, i miei figli tendono a fare molto bene e rimangono lontani dalle infezioni dell'orecchio completamente. A meno che non ci siano fattori ambientali come il fumo in casa, un tubo Eustachian anormalmente sagomato, o qualcosa di simile, fanno molto bene ", dice.

"Ho due grandi gruppi pediatriche che mi riferiscono regolarmente. In inverno, quando l'otite è più diffusa, vedo cinque o sei bambini nuovi ogni settimana da ogni gruppo ", dice il dottor Fallon. "È sicuro ed efficace e qualcosa che i genitori dovrebbero provare, certamente prima di inserire i tubi nelle orecchie dei loro bambini".

La cura chiropratica può aiutare ...

Vieni e parla con noi delle infezioni dell'orecchio di tuo figlio. I medici chiropratici sono autorizzati e addestrati per diagnosticare e trattare i pazienti di tutte le età e useranno un trattamento più delicato per i bambini. Tuttavia, i chiropratici del Texas possono rispondere a qualsiasi domanda che possa avere un paziente e indirizzarlo a uno specialista, devono rimanere nell'ambito del loro campo che è il Muscolare e la Sistema muscoloscheletrico.

Chiamata oggi!

Fonte:

Dr. Matthew C. Supran, PA

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘