Prenotazione online 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX

Smettila di soffrire!

  • Quick n' Easy Appuntamento online
  • Prenota un appuntamento 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
  • Chiamaci 915-850-0900.
Lunedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Martedì9: 00 AM - 7: 00 PM
Mercoledì9: 00 AM - 7: 00 PM
Giovedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Venerdì9: 00 AM - 7: 00 PM
Sabato8: 30 AM - 1: 00 PM
DomenicaChiuso

Doctor Cell (Emergenze) 915-540-8444

PRENOTA ONLINE 24/7

Valutazione Functional Medicine®

🔴 Avviso: Come parte del nostro Trattamento per lesioni acute pratica, ora offriamo Integratore di medicina funzionale Valutazioni e trattamenti dentro il nostro ambito clinico per i disturbi degenerativi cronici.  Per prima cosa valutare la storia personale, l'alimentazione corrente, i comportamenti di attività, le esposizioni tossiche, i fattori psicologici ed emotivi, in tandem genetica.  Poi può offrire Trattamenti di Medicina Funzionale insieme ai nostri protocolli moderni.  Per saperne di più

Spiegazione della medicina funzionale
Categorie: Benessere

Le sostanze chimiche trovate in molti flussi statunitensi

Share

La miscela di sostanze inquinanti in molti flussi statunitensi è più complicata e potenzialmente più pericolosa di quanto si pensasse in precedenza, suggerisce un nuovo studio.

I ricercatori hanno controllato la presenza di sostanze chimiche organiche 719 in campioni di acqua provenienti da flussi 38 negli Stati Uniti e hanno rilevato più della metà di tali sostanze nei diversi campioni.

Ogni flusso - anche quelli in aree selvagge e disabitate - aveva almeno uno dei prodotti chimici e alcuni avevano addirittura 162, lo studio ha rilevato. È stato guidato da scienziati della US Geological Survey e della Environmental Protection Agency.

Le sostanze chimiche rilevate includevano: insetticidi ed erbicidi, insieme ai sottoprodotti della loro degradazione; antibatterici come il triclosan; e farmaci come gli antistaminici e la metformina del farmaco contro il diabete.

Alcuni dei prodotti chimici sono stati spesso rilevati insieme nei flussi. Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare il potenziale di interazioni complesse tra queste sostanze chimiche, per valutare se rappresentano una minaccia per la vita acquatica, la catena alimentare e la salute umana, hanno detto i ricercatori.

Lo studio è stato pubblicato aprile 12 nella rivista Scienze e tecnologie ambientali.

Post Recenti

Tecnologia di screening negli squilibri intestinali

Il nostro tratto gastrointestinale ospita più di 1000 specie di batteri che lavorano in simbiosi con noi ... Leggi di più

25 Novembre 2020

Neuro-diagnostica

Abbiamo parlato della neuroinfiammazione e delle sue cause e di come gli effetti della neuroinfiammazione influiscono sul nostro ... Leggi di più

25 Novembre 2020

La scienza della neuroinfiammazione

Cos'è la neuroinfiammazione? La neuroinfiammazione è una risposta infiammatoria che coinvolge le cellule cerebrali come i neuroni ... Leggi di più

24 Novembre 2020

Gestione nutrizionale: reazioni avverse al cibo

Come paziente, andrai (e devi) vedere un medico se mai ti presenti ... Leggi di più

20 Novembre 2020

Rottura del tessuto cicatriziale con chiropratica, mobilità e flessibilità ripristinate

Il tessuto cicatriziale se non trattato / non gestito potrebbe portare a problemi di mobilità e dolore cronico. Individui che ... Leggi di più

20 Novembre 2020

Diabesità

    La diabete è un termine che lega il diabete di tipo II e l'obesità. È questo… Leggi di più

20 Novembre 2020

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘