Share

La vertigine è una parola usata per descrivere una sensazione di falso senso di moto o di filatura, di lightheadedness e di disorientamento, una sensazione scomoda che colpisce continuamente circa 11-28% degli adulti.

cervicogenica le vertigini hanno origine da complicazioni sul rachide cervicale o sul collo. Il collo, come il resto della colonna vertebrale, ha un'importante funzione nel controllo posturale del corpo. Il collo è circondato da fusi muscolari, recettori sensoriali che funzionano principalmente per rilevare i cambiamenti nella lunghezza dei muscoli, ma trasmettono anche una varietà di impulsi e riflessi nervosi per stabilizzare la testa e la postura, oltre a sostenere la corretta funzione degli occhi. Per le persone che soffrono di vertigini croniche, ottenere una diagnosi per possibili complicazioni al collo e iniziare il trattamento può aiutare a ripristinare le trasmissioni sensoriali del corpo e ridurre i sintomi di vertigini croniche.

In uno studio 2008, i ricercatori hanno analizzato i risultati di individui che hanno avuto una vertigini cronica a seguito di una complicazione del collo, che hanno ricevuto un trattamento chiropratico come le regolazioni spinali e le manipolazioni manuali. Lo studio ha mostrato che gli individui che ricevono cure chiropratiche per i loro sintomi sono stati sperimentati miglioramenti nella ridotta frequenza di vertigini. Questi individui hanno anche mostrato una significativa diminuzione della gravità del loro vertigini e del dolore al collo. Inoltre, altri due studi hanno dimostrato che gli aggiustamenti spinali e le manipolazioni manuali hanno migliorato la circolazione del sangue nelle arterie del collo, mentre altri due studi hanno anche scoperto che il trattamento chiropratico migliorava l'equilibrio dell'individuo.

Chiropratica allevia la vertigini e il dolore al collo

Sourced tramite Scoop.it da: www.elpasochiropractorblog.com

I sintomi di vertigini croniche, spesso innescati o peggiorati alzandosi in piedi, camminando o muovendo la testa, sono più comuni negli individui con disturbi associati al mal di testa, complicazioni al collo e lesioni da colpo di frusta. Il trauma derivante da una lesione o da condizioni sottostanti nel rachide cervicale può spesso interrompere i fusi muscolari del corpo, o recettori sensoriali, causando vertigini. Per ulteriori informazioni, non esitate a chiedere al Dr. Jimenez o contattarci al (915) 850-0900.

Post Recenti

Iperostosi scheletrica idiopatica diffusa

L'iperostosi scheletrica idiopatica diffusa, nota anche come DISH, è una fonte fraintesa e spesso mal diagnosticata ... Leggi

30 Marzo 2021

Cause di incidenti motociclistici, lesioni e trattamento chiropratico

Gli incidenti in moto sono molto diversi dagli incidenti automobilistici. Nello specifico è quanto i ciclisti ... Leggi

29 Marzo 2021

Marcatori ad angolo di fase e infiammatori

Valutazione antropometrica La misurazione antropometrica gioca un ruolo fondamentale nella valutazione dello stato di salute del paziente. Misure antropometriche ... Leggi

29 Marzo 2021

Perché la tendinite non dovrebbe essere lasciata non trattata Una prospettiva chiropratica

La tendinite può verificarsi in qualsiasi area del corpo in cui un tendine viene utilizzato in modo eccessivo. ... Leggi

26 Marzo 2021

Massaggio sportivo chiropratico per lesioni, distorsioni e stiramenti

Un massaggio sportivo chiropratico ridurrà il rischio di lesioni, migliorerà la flessibilità e la circolazione ... Leggi

25 Marzo 2021

L'importanza di BIA e TMAO

Il mondo della medicina sta avanzando e crescendo continuamente. La ricerca viene pubblicata ogni giorno ... Leggi

25 Marzo 2021

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘