Categorie: Dolore cronico

Cause di dolore cronico

Share

Diverse condizioni e fattori possono causare dolore cronico. Di solito, si tratta di condizioni che accompagnano il normale invecchiamento, che colpiscono ossa e articolazioni. Il i primi tre sono l'artrosi, l'artrite reumatoide e la fibromialgia. Altre cause comuni sono danni ai nervi e lesioni che non riescono a guarire correttamente.

Midollo spinale e nervi degli organi corrispondenti

fibromialgia

Gli individui con fibromialgia avvertono dolore inspiegabile in quasi ogni parte del loro corpo. Medici e scienziati stanno ancora cercando di capire quali siano le cause della fibromialgia. Attualmente, gli scienziati pensano che una parte della condizione derivi da uno squilibrio di alcune sostanze chimiche nel cervello. Credono che gli squilibri abbiano un ruolo critico. La fibromialgia può creare:

  • Aree di gara
  • Dolore muscolare
  • Mal di testa
  • Mal di schiena a lungo termine
  • Dolore al collo a lungo termine

L'osteoartrite

L'osteoartrite provoca gravi dolori sporadici o non-stop e dolore a ginocchia, fianchi, colonna vertebrale e piedi. I sintomi associati includono rigidità articolare, gonfiore e mobilità articolare limitata. Gli individui con osteoartrosi potrebbero avere un po 'di dolore per tutta la vita. Secondo il CDC, circa quindici milioni di adulti con artrite hanno forti dolori alle articolazioni.

Artrite reumatoide

Artrite reumatoide provoca dolori continui che colpiscono articolazioni multiple. Le mani, i polsi e le ginocchia sono le articolazioni più colpite. Gli individui con artrite reumatoide possono presentare sintomi alternativi, come rigidità articolare, gonfiore e febbre.

Sclerosi multipla

La sclerosi multipla è un malattia del cervello e del midollo spinale. Quello che succede è il sistema immunitario prende di mira e danneggia il rivestimento protettivo dei nervi stessi. Il cervello non può comunicare correttamente ed efficacemente con il corpo. La sclerosi multipla provoca dolore nel gambe, piedi, braccia e mani. I sintomi associati includono dolore bruciante, pungente o lancinante quasi ogni giorno.

Sciatica

La sciatica può causare dolore da lieve a acuto, bruciore elettrico che viaggia dalla parte bassa della schiena attraverso i glutei alla parte posteriore della gamba e persino nel piede. La sciatica cronica dura per tre mesi o più. La condizione è più comune negli adulti di età pari o superiore a 40 anni.

Sindrome del Tunnel Carpale

La sindrome del tunnel carpale provoca dolore e intorpidimento nei:

  • Mano
  • Polso
  • Avambraccio
  • Pollice
  • Indice
  • Dito medio
  • Anulare

Le cause più comuni includono:

Trauma infortunistico

Circa la metà dei casi di dolore cronico sono collegati a traumi fisici e lesioni. Gli individui ricoverati in ospedale dopo una grave lesione spesso riportano sintomi di dolore cronico entro il primo anno. Gli scienziati non sono ancora sicuri come le lesioni portano al dolore cronico. Ritengono che diversi fattori aumentino il rischio. Questi includono:

  • Depressione pre-infortunio
  • Ansia
  • Uso di alcol
  • Storia familiare di dolore cronico

Gli individui che hanno subito lesioni multiple hanno un rischio maggiore di dolore cronico.

Lesioni spinali

Una delle cause più comuni di mal di schiena cronico. La parte bassa della schiena è l'area che potrebbe essere interessata. Alcuni tipi di dolore cronico possono avere più di una causa. Ad esempio, il mal di schiena generale potrebbe essere causato da un singolo fattore o da una combinazione di fattori come:

  • Cattiva postura
  • Sollevamento improprio di oggetti pesanti
  • Trasporto improprio di oggetti pesanti
  • Essere in sovrappeso aggiunge tensione alla schiena e alle ginocchia
  • Curvatura anormale della colonna vertebrale
  • Indossa i tacchi alti troppo spesso
  • Dormire su un materasso logoro
  • Cambiamenti degenerativi del disco

Ferite da combattimento

Più della metà delle lesioni legate al combattimento sono il risultato di esplosioni, da mine terrestri e schegge. Quasi tutti i soldati feriti hanno a che fare con qualche tipo di dolore e molti hanno una lesione cerebrale traumatica. Una lesione cerebrale traumatica può causare mal di testa cronico. Trattamento ritardato e lesioni ripetute nei soldati feriti compensa la maggior parte dei casi di dolore cronico.

Infortuni sportivi

Gli infortuni sportivi e il dolore cronico non sono una novità. Gli studi hanno scoperto che 1 calciatore su 2 affronta il dolore cronico durante la pensione. Questo insieme a problemi di sonno e depressione lieve-grave. Entrambi possono contribuire al dolore cronico. Gli atleti sono continuamente esposti a situazioni di lesioni ad alto rischio. Avere la pressione di esibirsi in modo ottimale e vincere può mettere a dura prova la salute di un atleta.

Peso

Obesità non provoca direttamente dolore cronico, ma aumenta il rischio. Circa il 40% delle persone obese soffre anche di dolore cronico da lieve a grave. Più, gli individui che sono gravemente in sovrappeso hanno maggiori probabilità di sviluppare una condizione che può causare dolore cronico come diabete, artrite e fibromialgia.

La fonte di il dolore cronico può essere molto complesso. Può iniziare con una ferita o una malattia e svilupparsi lentamente senza che l'individuo se ne accorga fino a quando non diventa una condizione cronica in piena regola. Questo fatto da solo rende rischiosa la raccomandazione di un singolo ciclo di trattamento ed è per questo che gli operatori sanitari raccomandano una serie di diversi tipi di opzioni di trattamento.

Trattamento degli infortuni con incidenti automobilistici

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. *

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *

Post Recenti

Trattamento chiropratico per la mobilità con conflitto di spalle

La spalla è soggetta a diverse irritazioni, lesioni e condizioni. L'impingement della spalla è un comune ... Leggi

Febbraio 3, 2021

Gestione del rischio cardiometabolico

Il coronavirus ci ha sicuramente colti tutti di sorpresa. Con un tasso di infezione incontrollabile, il mondo medico ... Leggi

Febbraio 3, 2021

I migliori coprimaterassi per la revisione chiropratica del mal di schiena

Un coprimaterasso per il mal di schiena può aiutare conformandosi strettamente al corpo, correttamente ... Leggi

Febbraio 2, 2021

Chelidonium Majus L. Terapia disintossicante

Ancora una volta, la medicina tradizionale cinese e la fitoterapia stanno tornando per curare le malattie croniche '... Leggi

Febbraio 2, 2021

Dormire con la sciatica e dormire meglio

Cercare di ottenere un riposo notturno adeguato e un sonno sano con la sciatica può essere difficile ... Leggi

Febbraio 1, 2021

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘