Cause e diagnosi della fibromialgia Chiropratico del sud-ovest

Condividi

fibromialgia è una condizione dolorosa e cronica, che purtroppo i professionisti sanitari sanno poco. Poiché i medici devono ancora determinare la causa esatta dietro alla fibromialgia, può essere una grande sfida per curare, tuttavia gli specialisti sanitari esperti nel dolore cronico hanno raccolto delle prove dietro le sue possibili cause.

Quali sono le cause fibromialgia?

Studi di ricerca hanno riportato che anche le donne soffrono di fibromialgia. Un fatto che, non sorprendentemente, non ha nessuna spiegazione conosciuta fino ad oggi. Ci sono prove su ciò che può causare fibromialgia, ma i risultati sono variati. I risultati includono:

  • Il dolore cronico associato alla fibromialgia può essere dovuto ad anormalità nel sistema endocrino e nel sistema nervoso autonomo. Alcuni ricercatori ritengono che i cambiamenti nel sistema nervoso autonomo (che viene attivato ogni volta che si è stressati) e il sistema endocrino (che rilascia ormoni in risposta allo stress) induca il diffuso dolore cronico associato alla fibromialgia. Un sistema nervoso autonomo eccessivamente attivo induce ormoni eccessivi che sensibilizzano i recettori del dolore, causando dolore e tenerezza.
  • La fibromialgia può essere legata a traumi fisici o emotivi tramite disturbo d'ansia post-traumatica.
  • La genetica può svolgere un ruolo perché la fibromialgia sembra correre nelle famiglie.
  • Infezioni virali o batteriche possono causare la condizione. L'epatite C, il virus dell'HIV e la malattia di Lyme sono stati correlati con la fibromialgia e alcune prove suggeriscono che la malattia può essere anche causata da vaccinazioni.
  • Le anomalie del tessuto muscolare potrebbero essere colpa. Le anomalie muscolari possono essere strutturali, metaboliche o funzionali. Le anomalie muscolari possono essere causate da disturbi nel sistema endocrino da riparare, in quanto diminuiscono i livelli di ormone della crescita che possono prevenire i tessuti muscolari.
  • Alcune ricerche suggeriscono che il dolore muscoloscheletrico della fibromialgia può essere causato dalla sensibilizzazione centrale. Quando il sistema nervoso diventa sensibilizzato, che aumenta la quantità di dolore, si verifica una sensibilizzazione centrale.
  • Potrebbe essere collegato a un flusso sanguigno anormale. Uno studio di novembre 2008 ha accertato che la fibromialgia può essere collegata alla circolazione sanguigna in due aree del cervello. Uno studio ha scoperto che le donne con fibromialgia hanno un flusso di sangue nell'area. Viceversa, hanno una circolazione sanguigna insufficiente nell'area del cervello coinvolta nella risposta al dolore. I ricercatori hanno anche scoperto che più i sintomi sono gravi, più la circolazione è acuta.

Come la maggior parte dei disturbi, è possibile che la fibromialgia non abbia semplicemente un trigger; piuttosto, molti fattori possono influire sulla probabilità di sviluppare il problema. Lo studio può portare a conclusioni separate, ma attualmente sta fornendo alla comunità medica una migliore comprensione della fibromialgia. Successivamente, contribuirà a creare trattamenti.

Processo diagnostico della fibromialgia: cosa potrebbe verificarsi

È estremamente complicato diagnosticare la fibromialgia. Non esiste un test che un medico possa usare come un modo per dire in modo definitivo: "Sì, hai ancora fibromialgia". Poiché ci sono diverse condizioni che hanno sintomi simili, tra cui sindrome da stanchezza cronica, artrite e lupus, la diagnosi di fibromialgia è più un processo di eliminazione.

Può prendere un po 'di tempo tra quando si notano sintomi e se si è diagnosticata una fibromialgia, e che può essere frustrante. Cercate di rimanere pazienti e ricordate che il medico sta lavorando per ottenere il motivo del dolore e dei sintomi. Rendere la diagnosi perfetta rende il trattamento molto più efficace.

  • Storia medica: Il medico avrà una storia medica completa, chiedendoti di tutte le altre condizioni che hai e cosa corre nella tua famiglia.
  • Condividi i tuoi sintomi: Dovrai anche dettagliare i tuoi sintomi: dove fa male, come fa male e quanto a lungo fa male. La diagnosi di fibromialgia dipende dal rapporto di questi sintomi, quindi è meglio essere il più precisi e accurati possibile. Puoi scegliere di tenere un diario del dolore (una registrazione di tutti i tuoi sintomi) in modo che sia molto più facile condividere le informazioni con il tuo medico attraverso la consultazione.
  • Poiché la fibromialgia ha molti sintomi potenziali e condizioni coesistenti, cerca di essere il più possibile approfondito quando si parla di ciò che si è verificato. Informi il medico se ha avuto difficoltà a dormire, se ti senti stanco molto del momento, se hai avuto mal di testa, ecc.
  • Valutazione fisica: il medico può anche palpitare (per cui applica una leggera pressione con le mani) che i puntini 18 puntano.

Altri test potenziali

Come detto sopra, i sintomi della fibromialgia possono essere estremamente simili a altre condizioni, come l'artrite reumatoide, l'ipotiroidismo e la spondilite anchilosante. Il medico vuole escludere qualsiasi condizione, in modo da poter ordinare i test. Ricordate, questi test non sono per diagnosticare la fibromialgia; devono eliminare qualsiasi altra condizione possibile.

Il medico può ordinare:

  • Test anti-nucleare anticorpale (ANA): i composti antinucleari sono proteine ​​anomale che potrebbero essere sul sangue se si dispone di lupus, una condizione con sintomi simili a fibromialgia. Se il tuo sangue ha queste proteine, il medico vuole scoprire per escludere lupus.
  • Conteggio del sangue: guardando il tuo sangue il medico può avere la possibilità di vedere una causa aggiuntiva per la tua intensa esaurimento, come l'anemia.
  • Tasso di sedimentazione eritrocitaria (ESR): un test ESR misura la velocità con cui i globuli rossi cadono sul fondo di una provetta. Nelle persone con malattia reumatica (come l'artrite reumatoide), la VES o la "sed velocità" è talvolta più alta. I globuli rossi cadono nel fondo del tubo, il che suggerisce che ci sia un'infiammazione all'interno del corpo.
  • Test del fattore reumatoide (RF): in molti pazienti con una malattia infiammatoria (come l'artrite reumatoide, che presenta sintomi correlati alla fibromialgia), un livello più elevato del fattore reumatoide potrebbe essere identificato dal sangue. Un livello più elevato di RF non garantisce che il dolore sia causato dall'artrite reumatoide (RA), ma fare una valutazione RF aiuterà il medico a esplorare la possibilità di una diagnosi di AR.
  • Test delle tiroide: Questi test possono aiutare il medico a escludere i problemi della tiroide.

Nota di chiusura sulla diagnosi di fibromialgia

Ancora, valutazione della fibromialgia può prendere un po '. Il tuo lavoro come paziente è quello di essere più attivi nella procedura diagnostica; essere il tuo avvocato personale. A titolo esemplificativo, non appena il vostro medico ordina un test, chieda perché. Assicurati di conoscere il modo in cui il test aiuterà la figura e quali risultati ti diranno. Continuare a fare domande fino a quando non lo fai, se non comprendi i risultati o il ragionamento.

La portata delle nostre informazioni è limitata a lesioni e condizioni di chiropratica e spinale. Per discutere di opzioni sul tema, si prega di contattare il dottor Jimenez o contattarci 915-850-0900 .

Dott. Alex Jimenez

Ulteriori argomenti: Benessere

La salute generale e il benessere sono essenziali per mantenere il giusto equilibrio mentale e fisico nel corpo. Dando una nutrizione equilibrata, esercitando e partecipando alle attività fisiche, a dormire regolarmente una sana quantità di tempo, seguendo i migliori suggerimenti per la salute e il benessere può in ultima analisi contribuire a mantenere il benessere complessivo. Mangiare un sacco di frutta e verdura può andare un lungo cammino per aiutare le persone a diventare sane.

TEMPO DI TRENDING: EXTRA EXTRA: Nuovo centro fitness PUSH 24 / 7®</s>

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘