Video

Capire come funzionano i plantari del piede | El Paso, Texas (2021)

Facebook

Introduzione

Nel podcast di oggi, il dottor Alex Jimenez parla con Juan Corona e Valeria Altamirano del loro prodotto, The Leg Length Regulator, e di come il loro dispositivo può aiutare le persone con discrepanze nella lunghezza delle gambe e migliorare il loro benessere generale. 

 

Il regolatore di lunghezza delle gambe

 

[00:00:02] Dott. Alex Jimenez DC*: Oggi presenteremo un impressionante gruppo di giovani persone in cui discuteremo di ciò che è davvero unico a El Paso. Abbiamo un sacco di talento qui in questa città, e una delle cose di cui parleremo è l'effettiva professionalità, e la scienza è ciò che fa l'ingegneria universitaria. Il dottor Natalicio è un preside dinamico straordinario che ha lasciato un'eredità di ingegneria nella scuola di UTEP. E una delle cose che abbiamo è che abbiamo un incredibile desiderio che i nostri giovani vogliano restare. Ora sono qui da 30 anni e mi alleno da un bel po' di tempo. E quello che ho notato è che quando sono arrivato per la prima volta a El Paso nel 1991, molti giovani volevano andarsene. Era un desiderio molto comune che volevi lasciare se vivevi qui. Volevi andare nello stato di Washington, Washington, Harvard, ma non volevi tornare. Oggi abbiamo una scuola riconosciuta in tutto il mondo e il dipartimento di scienze è uno dei dipartimenti più straordinari e rispettati. Ed è sempre tra i primi 10 con il MIT e le scuole che hanno un valore ingegneristico molto alto. Quindi ho incontrato molti degli studenti qui fuori nel corso degli anni, in particolare studenti di ingegneria, e le menti straordinarie che hanno e quanto siano intelligenti non impediscono di confondermi. Sono molto orgoglioso di presentare alcuni talenti come individuo, genitore e individuo della comunità. E oggi presenteremo un gruppo di individui che hanno iniziato un nuovo processo, una nuova impresa nelle loro vite e un nuovo inizio. Questo inizio è pieno di mistero, meraviglia e incredibili sforzi scientifici. Quindi una delle cose è che il programma di cui parleremo si concentrerà sui regolamenti sulla lunghezza delle gambe o su quello che chiamano il regolatore sulla lunghezza delle gambe. Questa è l'idea di un certo Dr. Thomas Sarkodie, che è il loro insegnante, è una delle persone guida e quello che sta guidando questo programma. E ora devo aggiungere il privilegio di avere questi due giovani. Ho Juan Corona e Valeria Altamirano. Quindi oggi voglio parlare con voi ragazzi di questi due individui e in particolare del regolatore della lunghezza delle gambe. Questo regolatore di lunghezza delle gambe è una nuova dinamica che è il loro bambino. Questi ragazzi sono studenti del master. Ciò significa che hanno seguito un'istruzione di lungo livello e sono in pre-dottorato. programmi, che, se lo desiderano, possono diventare il futuro in questo nuovo design. Quindi voglio presentarvi ragazzi, parlerò prima con la signora Valeria, e lei andrà avanti e mi parlerà un po' di questo programma, dato che è una delle protagoniste e il secondo presidente è Juan. Voglio discutere queste cose e perché Genesis è questo nuovo prodotto. Si tratta della Genesi, o iniziata qui a El Paso, quindi Valeria parlami. Ciao. Come va?

 

[00:03:14] Valeria Altamirano: Sto facendo bene. Grazie per avermi qui.

 

[00:03:17] Dott. Alex Jimenez DC*: Quindi ragazzi avete iniziato un nuovo prodotto, e questo è un regolatore di lunghezza delle gambe? Dimmelo un po' perché penso che El Paso voglia sapere cosa stiamo facendo nel dipartimento di ingegneria. Che cos'è?

 

[00:03:26] Valeria Altamirano: Quindi il probabile regolatore è un nuovo dispositivo che stiamo cercando di sviluppare, focalizzato sui pazienti con discrepanza nella lunghezza delle gambe. E cos'è quando i tuoi arti inferiori sono di dimensioni disuguali. Così tante persone non sanno di avere questo tipo di malattia finché non si accorgono di avere molto mal di schiena. È difficile per loro stare in piedi. È difficile per loro camminare e provano solo molto disagio quando fanno le cose. Quindi, per un progetto di classe, ci è stato assegnato il compito di fare ricerche e realizzare un dispositivo di nostra scelta. E il dottor Sarkodie aveva menzionato se volevamo esaminare la discrepanza nella lunghezza delle gambe. Quindi l'ho esaminato e ho notato che molte persone sono colpite, in particolare bambini e pazienti anziani. Quindi siamo andati avanti e abbiamo deciso, OK, costruiamo qualcosa per questo, per questa causa. Ed è così che è nato il regolatore della lunghezza delle gambe. Quindi quello che fa è che stiamo cercando di usare un LVDT, che è un trasformatore differenziale variabile lineare, e lo usa insieme a un controller PD e programmato in un Arduino. E aiuterà a regolare la quantità di pressione esercitata sul piede per aiutarlo a sollevarlo fino a dove dovrebbe essere in modo che il paziente non senta dolore. L'obiettivo principale qui è eliminare il dolore in modo che bambini e adulti possano andare avanti con la loro vita quotidiana senza avere questo problema.

 

[00:05:06] Dott. Alex Jimenez DC*: Questo è davvero sorprendente. Voglio chiedere a Juan tra un secondo qui in particolare sull'idea e su come ha percepito anche l'inizio di questa idea. Ma come medico praticante negli ultimi 30 anni, posso assicurarti che la discrepanza nella lunghezza delle gambe è un grosso problema. Lancia e altera la meccanica del corpo. E una delle cose che posso assicurarvi è che quando valuto ciascuno dei miei pazienti, misuro la discrepanza nella lunghezza delle gambe, sia che si tratti solo di un aspetto qualitativo o anche di un approccio quantitativo attraverso i raggi X o diversi metodi lineari misurando il femore , fianchi e ginocchia tibia e tutti i bei nodi. Ma possiamo capire queste cose e guardare gli effetti. E vi dirò che l'aver alterato la meccanica del piede svia la locomozione umana, la deambulazione del piede. Quindi vorrei sapere qualcosa su Juan. Juan, parlami di te. E il tuo cognome è Corona, giusto, e sei un El Pasoan, raccontami un po' la storia dietro di te e di questo progetto.

 

[00:06:12] Juan Corona: Quindi ho una laurea in ingegneria meccanica, quindi sono sempre stato interessato al campo della biomeccanica. Ho fatto volontariato in qualche vita prima e ho contattato il dottor Sarkodie per essere il relatore della tesi del mio progetto. E come ha detto Valeria, eravamo in una classe in cui ci è stato chiesto di trovare un tipo di problema e trovare una soluzione. Nel nostro caso c'era questo regolatore di allungamento. Quella era la classe. Poi abbiamo avuto un'altra lezione, ed è finita. Era più come un'officina. Ha l'I corps e, quello che fanno, ti raccontano e ti insegnano come vendere il tuo prodotto e vedere se è necessario per un diverso tipo di operazione. Quindi quello che vogliamo fare è trovare un dispositivo che regoli le diverse lunghezze e le gambe per aiutare le persone a ridurre il dolore e il mal di schiena, qualsiasi dolore e tutti questi vari problemi biomeccanici che derivano da questa discrepanza.

 

Alleviare le discrepanze biomeccaniche

 

[00:07:24] Dott. Alex Jimenez DC*: Sai, una delle cose quando hai detto discrepanze biomeccaniche, devo ripensare agli anni in cui fumare era davvero brutto. È stato uno degli assassini delle Americhe e delle persone nelle famiglie per tutto il 1900. Una delle cose è che il chirurgo generale ha davvero combattuto duramente, e il sistema ha lottato duramente per apporre questi piccoli emblemi sui pacchetti di fumatori, che era pericoloso per la salute, giusto? E tutti sapevano che era buon senso, ma ci sono voluti anni per produrre questa frase. Più tardi se ne sono andati e ci hanno messo un'altra frase che dice che potrebbe essere dannoso anche per le persone in gravidanza, giusto? Quindi ci è voluto molto tempo. È triste credere che ci siano voluti gli anni '80 per mettere questa affermazione. Una delle cose che ho notato è che il chirurgo generale ha recentemente, e di cui stiamo parlando nell'ultimo decennio, ha stabilito che l'artrite è un disturbo dello squilibrio biomeccanico. Destra. Quindi ora sappiamo che lo squilibrio biomeccanico è una delle principali cause di artrite. Quando il corpo non è calibrato, il corpo forma un livello di squilibrio e il corpo risponde ad esso. Proprio come quando ti alleni quando metti tutti quelli che sanno chi lavora, che lavorano con le mani, alla fine ottengono calli sulle mani e sulle dita. Questo è un processo normale. Bene, è perché il corpo è sotto stress. I tessuti sotto stress, il corpo risponde. Bene, indovina cosa succede quando il cadavere è da un meccanico? Ebbene, le ossa in un processo che è delineato dalla legge del lupo, che è un processo di mobilizzazione accelerata degli osteoblasti, che lavorano insieme agli osteoclasti e agli osteoblasti. Alla fine si forma l'artrite nella direzione in cui il carico è sbilanciato e posizionato. Questo è il modo in cui il corpo ti protegge. Quindi, una delle cose, se il tuo corpo è fuori controllo o il tuo piede non è messo nella posizione corretta, causerai cambiamenti degenerativi precoci non solo nel piede, nella caviglia, nell'anca, nel ginocchio e praticamente nella colonna vertebrale in diverse aree. Destra? Una delle cose che la gente non sa è che quando abbiamo, diciamo, una persona che ha l'artrite alla schiena e ha una brutta anca. Da dove inizi? Quale risolvi per primo? E i chirurghi più astuti si renderanno conto che hai prima una correzione dell'anca perché come puoi riparare una colonna vertebrale con la base tutta disallineata, giusto? È quasi come se stessi costruendo una casa su un pavimento irregolare. Quindi devi aggiustare il bacino in questa situazione; lo stiamo riparando da zero. Una volta risolto il problema da zero, possiamo posizionare il corpo nella meccanica corretta e quindi occuparci della schiena. È difficile risolvere un piccolo problema alla schiena con il corpo con una base sfalsata. Quindi lasciate che vi chieda questo in termini di questo nuovo prodotto perché sono entusiasta di questo prodotto per voi ragazzi poiché sono un acquirente di stand e questo è per me mumbo jumbo, processo di ingegneria e tutti questi lignaggi e vettori che in qualche modo si sviluppano nelle cose magnetiche che fanno. Voglio che ci raccontino un po' quali sono stati i loro inizi, come hanno fatto le loro ricerche? Come avete fatto le vostre ricerche? Ragazzi potete rispondere a questo.

 

[00:10:36] Juan Corona: OK. Per noi, il dottor Sarkodie ha menzionato questo problema e ha detto che era presente in alcune persone. Quindi, per ricontrollarlo, abbiamo dovuto svolgere diversi tipi di interviste con le persone; abbiamo intervistato altri clinici e pazienti che hanno questa condizione per poter vedere se fosse effettivamente qualcosa di urgente, intimo tra le persone qui in passato. Ed è abbastanza comune. Molto comune. Sì. Quindi abbiamo iniziato a fare più ricerche, e poi abbiamo iniziato a leggere, alcuni articoli sottoposti a revisione paritaria, sai, per vedere quali sono gli effetti principali.

 

[00:11:17] Dott. Alex Jimenez DC*: Se posso, che tipo di ricerca hai esaminato? Dove sei andato a cercare la ricerca?

 

[00:11:25] Juan Corona: Leggiamo articoli dal mondo accademico, principalmente dal mondo accademico. Quindi, da persone diverse che avevano più conoscenze in questo argomento, ci siamo concentrati sul tentativo di trovare la soluzione, ed è così che abbiamo ideato questo dispositivo.

 

[00:11:43] Dott. Alex Jimenez DC*: Ragazzi avete fatto degli studi anatomici? Avete guardato l'anatomia del piede? Come vi è venuto in mente questo particolare design?

 

[00:11:51] Juan Corona: Il problema principale era che la discrepanza nella lunghezza era quello che pensavamo e quando abbiamo pensato di uniformare le due gambe, sai? Hai detto che questo è un problema che viene dal basso verso l'alto. E poi questa è stata la nostra prima opzione da correggere in modo da poter eliminare tutti i diversi effetti che ha.

 

[00:12:18] Dott. Alex Jimenez DC*: In termini di cose che hai trovato Valeria, che tipo di cose guardi nel tuo approccio in cui guardi anche al mondo accademico?

 

[00:12:26] Valeria Altamirano: Sì, quindi ho letto diversi articoli che descrivevano com'è la discrepanza nella lunghezza delle gambe e come influisce sui pazienti e la lotta che devono affrontare per risolverla. E poi, dato che facevamo parte del programma I corps, dovevamo uscire e intervistare diversi pazienti. Quindi quello che ho fatto è stato usare i social media al meglio delle sue capacità e ho trovato un gruppo strettamente dedicato ai pazienti che hanno discrepanze nella lunghezza delle gambe.

 

[00:12:58] Dott. Alex Jimenez DC*: Vai fuori di qui. Veramente?

 

[00:12:58] Valeria Altamirano: Sì, contiene circa 500 persone e tutti quelli che fanno parte di quel gruppo sono stati colpiti da un membro della famiglia o ne sono stati colpiti personalmente. E così ho mandato un messaggio all'amministratore del gruppo e ho detto: Ehi, sto facendo delle ricerche. Posso unirmi al tuo gruppo? Non ho alcuna relazione con la discrepanza nella lunghezza delle gambe, ma sto cercando di costruire un prodotto per aiutare i pazienti che ne hanno bisogno. E lei è tornata da me, e mi ha detto, Sì, decisamente vai avanti. Ad esempio, lo posterò e vedrò se le persone sono interessate. E quindi, sì, sono stato in grado di entrare e ho ottenuto interviste. Ed è così che ho visto che molti pazienti ne sono colpiti. E non sapevo quale fosse l'estremo finché non mi hanno raccontato le loro storie che dovevano preordinare le scarpe. Devono inviare le loro scarpe a un'azienda per riaverle. Una bambina mi ha detto che ha solo un paio di scarpe perché è l'unico che funziona. Quindi è triste perché non può essere quella ragazzina di 12 anni che vuole indossare ogni singola scarpa là fuori.

 

[00:14:06] Dott. Alex Jimenez DC*: Sì. È vero? Ho donne qui a guardare e sullo sfondo. È vero? Dicono tutti Sì, è proprio vero. OK, sai una cosa? Lascia che ti faccia una domanda particolare perché ora entriamo nella componente umana della discrepanza nella lunghezza delle gambe. Non credo che nessuno abbia scritto una storia sull'umanità di esso, o almeno non li vedo così tanto. Ma c'è l'umanità dell'empatia; cosa hai percepito quando hai sentito queste storie da questi individui?

Il problema di trovare il giusto paio di scarpe

 

[00:14:33] Valeria Altamirano: Sono rimasto scioccato perché non sapevo quanto fosse brutto per una persona passare attraverso questo perché voglio dire, le mie gambe sono pari. Spero che lo siano. E non mi è mai venuto in mente che, oh, devo comprare una scarpa diversa perché ho bisogno di un tacco più largo per uniformare il mio corpo. E alcuni pazienti mi hanno detto che sono attivi. Ma è difficile perché quando vogliono allenarsi, provoca più dolore a causa del problema alla schiena. E poi devono andare in riabilitazione, e poi vogliono che l'operazione all'anca risolva tutto. Ma poi è successo di nuovo, e poi alcuni pazienti mi hanno detto che non avevano i fondi per permettersi un intervento chirurgico all'anca. E affrontare tutta quella lotta per trovare qualcosa che li faccia sentire bene con se stessi e che non si distinguano. Ma allo stesso tempo, fallo funzionare perché questo è stato un problema che ho notato che a molte persone non piace l'inserto extra sul tallone perché è così ingombrante, così grande e così evidente. E le persone, le persone fisseranno e diranno, perché hai un numero di scarpe diverso? Ad esempio, sembra strano, quindi li mette a disagio e non vogliono uscire per questo. E così si attaccano con le scarpe normali perché non vogliono distinguersi e avere persone che puntano come, Ehi, hai un problema. E preferiscono sopportare il dolore piuttosto che risolverlo. Quindi questo mi ha ferito molto, sapere che non c'è qualcosa che può aiutarli a migliorare e vivere la loro vita ogni giorno senza avere questo nella parte posteriore della loro mente.

 

[00:16:14] Dott. Alex Jimenez DC*: Valeria, una delle cose che hai menzionato è, e non so se voi ragazzi siete abbastanza grandi per averlo. Beh, probabilmente no. Ma sapete, molte persone, ho iniziato a rendermi conto che la parola perché siamo diventati la parola più importante, probabilmente circa un buon decennio fa, voi ragazzi eravate alle scuole medie, il perché dovete fare questo progetto, il che significa molto per me. È questa la tua compassione? Ti ha fatto male? Cos'altro hai sentito? E chiederò a Juan come si è sentito dopo aver fatto le sue ricerche. Cosa hai provato quando hai studiato le persone e la loro condizione per sentirsi bene? Valeria, vai avanti.

 

[00:16:55] Valeria Altamirano: Bene, per me. Ciò che mi ha fatto venire voglia di andare avanti è stato fare loro domande come, gli chiedo, cosa vuoi, cosa c'è sul mercato che compreresti? E mi hanno detto di cosa si trattava. Quindi con le informazioni che mi hanno dato. Ho iniziato a esaminare diverse cose come riprogettare il nostro progetto iniziale per adattarlo ai loro criteri per aiutarli e porre loro domande sulla telemedicina, come se fosse disponibile un componente. Lo preferiresti? E vorresti ridurre il numero di volte che visiti i medici? E stavo cercando di ottenere ciò che volevano in modo da poter capire come mettere tutto ciò che stavano cercando in un unico progetto.

 

[00:17:39] Dott. Alex Jimenez DC*: È stupefacente. Juan, qual è il motivo per cui ti sta guidando in questo progetto? Perché ce l'hai. Sai, una delle cose è che l'ingegneria è una cosa, giusto? E questa è la matematica. Sono le linee che la fisica o le cose interessanti che sono, sai, le cose di Oppenheimer, quindi per me, quando arriviamo all'umanità, come pensi che questo progetto ti abbia potenziato?

 

[00:18:02] Juan Corona: Personalmente, mi piace molto correre. Sono un corridore. Di recente ho corso la mia prima maratona nel quinto anno. Hai vinto? Ero al terzo posto nella mia categoria.

 

[00:18:19] Dott. Alex Jimenez DC*: Quindi stai bene. OK, quindi va bene. Ottimo, continua.

 

[00:18:22] Juan Corona: Quindi mi piace correre e, naturalmente, ho avuto qualche dolore al ginocchio o alla schiena o mi fa male il piede. A volte dopo aver trovato il dipende da quanti rimbalzi e tutto, con che frequenza. E poi penso che sia abbastanza facile per una persona non metterlo in relazione. Ad esempio, quando le persone vedono che hanno le loro due gambe di lunghezza diversa, potresti non pensare quanto le influenzi e quanto influisca sulla vita e non ti piaccia in un modo più personalizzato. Come, per esempio, qualcuno che fa sport. Se camminano, quanto camminano perché possono assumere un atteggiamento diverso che è in grado di aiutarli a ridurre tutto questo dolore? Quindi penso che tutti questi problemi personali, quando si traducono nella loro esperienza, penso che sia ciò che mi ha colpito di più perché potresti non sapere quanto questa condizione sta influenzando la tua vita finché non glielo chiedi. Ti dicono che così tante persone che hanno questo tipo di condizione stanno impedendo alcune attività che potrebbero piacergli. Nel mio caso, forse sarà in esecuzione, e non so cosa farei se non fossi in grado di correre, sai, perché c'è una differenza tra non fare qualcosa perché non vuoi essere in qualcosa , non fare qualcosa, perché non puoi.

 

[00:19:38] Dott. Alex Jimenez DC*: Questa è una grande differenza.

 

[00:19:40] Juan Corona: Sì. Quindi, così, vieni portato via da quella scelta. Penso che sia qualcosa che mi ha colpito. Ecco perché vogliamo continuare a lavorare, migliorarlo e renderlo accessibile perché ci sono soluzioni in questo momento. Tuttavia, potrebbero non essere così accessibili e convenienti per persone diverse.

 

[00:19:59] Dott. Alex Jimenez DC*: Vorrei che tu sapessi che ce ne sono decine di milioni. Direi anche, sai, almeno uno su ogni. Ci sono cinque trilioni di persone, circa cinque miliardi di persone nel mondo, giusto? E quindi almeno uno su cinque ha un problema alla caviglia. Quindi ci sono miliardi di persone là fuori che possono essere influenzate dalle dinamiche delle scarpe. Se lo sai, se sei un corridore di fondo e quando inizi, il tuo corpo è in un certo stato. Ma mentre corri per ore e ore, qualsiasi squilibrio crea uno squilibrio più significativo. Più tardi, il tuo corpo inizia a parlarti. Ora il tuo corpo non dice, Ehi, tirati fuori il piede, ma inizia a sentire le cose a posto, come dolore e gonfiore alle ginocchia. Ci lavori perché sei un campione, ma non sarebbe bello poter avere un cambiamento dinamico o una struttura che ti aiuti adesso? Molte persone non pensano solo alle solette o ai supporti per i piedi. Questa è una differenza unica tra una soletta del piede. Parlami un po' di tutti voi potete rispondere a questo, ma lasciate che vi ponga la stessa domanda. Qual è la differenza tra questo e un normale, diciamo, cuneo? Qual è la differenza tra questa struttura dinamica, questo regolatore di lunghezza delle gambe? Sembra già che sia cambiato. Quindi la parola è cool contro un cuneo.

 

Il prodotto VS Zeppe

 

[00:21:21] Valeria Altamirano: Beh, indosso le zeppe come tacchi, quindi sì.

 

[00:21:29] Dott. Alex Jimenez DC*: È importante, eh?

 

[00:21:30] Valeria Altamirano: Sì. Devo andare alla mia partita estiva e tutto comunque. Quindi, quando indosso come le mie zeppe, è molto ruvido e duro, e ha lo scopo di mantenermi stabile. Ma quando li tolgo, voglio dire, sento lo sforzo nelle gambe. E quindi dovendo indossarlo costantemente, non vorrei camminare perché è molto. È come se ti alleni 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX se indossi le zeppe. Quindi per i pazienti che devono indossare questo tipo di scarpe con quell'inserto in più o quell'attaccamento in più alla suola, è molto lavoro perché devi prepararti mentalmente. Ehi, se hai intenzione di fare qualcosa, devi affrontare il dolore e superarlo. E la differenza con il nostro design è che lo consideriamo un inserto. Sarà più morbido e non lo sentirai così tanto e non sarà così evidente per le altre persone. E non dovranno fare domande, Ehi, cosa c'è che non va in te? È più che altro, so cosa c'è che non va in me, lo sto aggiustando e non devi preoccuparti di questo.

 

[00:22:34] Dott. Alex Jimenez DC*: Ha perfettamente senso. E per te, Juan, cosa mi sta dicendo la tua parte i tuoi punti?

 

[00:22:39] Juan Corona: Penso che renderlo diverso, come ha detto Valeria, sostituirebbe un inserto per noi. Una delle principali preoccupazioni nei bambini che abbiamo riscontrato dall'intervista che abbiamo svolto è stata il giorno in cui si nota e le persone possono dire quando indossano queste scarpe modificate. Quindi per noi li farebbe sentire meno evidenti e come se potessero avere una vita più simile a quella normale.

 

[00:23:12] Dott. Alex Jimenez DC*: Direi che è vero perché penso che quando sei un ragazzino, non vuoi essere notato, non vuoi distinguerti. E se hai una scarpa che sembra diversa o un'andatura che sembra diversa. Sai, devo dirlo, i bambini lo sono, e io lo ero. E a volte non sono molto simpatici. Dicono cose e ferisce i sentimenti delle persone, e anche se per loro è nel transitorio, ma alcune parole possono essere usate che possono ferire una persona, e questo è alla base di ciò che stiamo facendo. Questa è la vera genesi del perché stiamo facendo questa cosa non solo per la biomeccanica ma anche per un problema di autostima. Sai, è una cosa importante. Quindi è una cosa importante ora sul lato meccanico delle cose. Sono andato a scuola presso l'Università Nazionale di Scienze della Salute, e una delle persone che ha lavorato lì era il Dr. Giovanni Triano. Dr. John Triano ha dedicato tutta la sua vita alla biomeccanica. Pensavo fosse la lezione noiosa della mia vita. Pensavo di andare dalla sua biomeccanica, ed ero tipo, stavo dormendo, e la mia bocca era aperta, e lui mi ha appena fatto una domanda, e fortunatamente l'ho tirato fuori. Ma si trattava di dinamica dei piedi. Sapevo che 30 anni dopo, sarei stato seduto in una stanza con questi giovani ingegneri a discutere della loro consapevolezza della dinamica del corpo? Ora, una cosa è che quando parliamo di controllo dell'andatura, andatura, mobilità, andatura, deambulazione, non importa che età hai, ma l'andatura conta. E non importa che tipo di individuo il piede umano è stato progettato per durare almeno 100 anni, OK. Quindi non c'è niente nelle nostre vite che duri 100 anni. Niente, niente macchina, niente computer, niente casa senza una manutenzione costante. Quindi immagina la maestosità della dinamica del piede; questa cosa è stata creata per noi e ha come un mucchio di ossa, tutte con un arco su di esso per le tendenze delle ultime forze. L'intera cosa è ricoperta di curve in modo da dissipare le forze e tradurre l'energia e dissipare l'energia in modo sorprendente. Una delle cose che hanno i piedi è che la prima anca è chiamata tallone quando colpisci il piede. Il tallone colpisce è il momento in cui il tallone lo colpisce. A quel punto tutto il corpo deve adattare l'opposto, il controlaterale, la meccanica, i muscoli della parte opposta del corpo si impegnano. Sanno che hai colpito il pavimento. Lo sai perché quando hai mai mancato il colpo di tacco sulle scale, sembri una specie di animale impazzito che cerca di capire dove atterrerà quel piede, giusto? Il tuo corpo salta così dal colpo di tallone. Quindi, mentre il corpo va in avanti, va al piede. La fase di appoggio è la fase successiva della fase finale, la fase successiva, non la fase finale, che è il toe-off o il toe-off, e il toe-off è il primo metatarso, che è l'alluce del bigfoot. Traduce l'energia, ma il colpo del tallone la guidava. Quindi tutto questo conta. OK, ora, in base a come il corpo traduce quell'energia e quel piede, possiamo vedere cosa succede al corpo. Ora indovina chi si sta adattando a questa posizione del tallone del piede e alla punta fuori scena? La parte bassa della schiena e le ginocchia sono il meccanismo del cuscino. Il menisco è l'articolazione motoria della caviglia. Queste cose si stanno adattando. Anche la cosa bella della tibia e del perone si stanno adattando. Quindi in questa cosa del movimento magico, sì, sai una cosa? Purtroppo, potremmo parlare della storia di quando eravamo bambini che l'osso del piede si collegava all'osso della caviglia, l'osso della caviglia si collegava all'osso dell'anca al collo, e cantiamo quella canzone, ma è molto vero. Quindi questo design è molto importante per me come individuo per guardare avanti a quello che ha. Ora entriamo nelle dinamiche e nella scienza e accampamoci. cosa avete fatto ragazzi? E comunque, posso entrarci dentro solo per quanto vogliono perché è unico e ancora in fase di sviluppo. Quali erano le cose che stavi considerando nella progettazione del prodotto?

 

Come funziona

 

[00:26:56] Valeria Altamirano: Sì. Quindi, quando eravamo nel processo di progettazione, ho disegnato alcuni schizzi e li ho inviati e ho detto: Ehi, ti sembra a posto? E abbiamo tutti deciso di fare come un inserto per scarpe perché abbiamo visto che erano disponibili inserti per scarpe. E poi la parte aggiuntiva del tallone della scarpa, quindi abbiamo detto tutti tipo, OK, vogliamo sbarazzarci del tutto. Oh, sembra un tipo strano di aspetti. Quindi il nostro primo progetto iniziale si è concentrato sull'inserto della scarpa. E poi, abbiamo iniziato a cercare diversi materiali come la schiuma che ci aiutassero ad adattarsi. E poi, ho esaminato due diversi componenti elettrici perché il mio background è in ingegneria elettrica.

 

[00:27:45] Dott. Alex Jimenez DC*: Sì, prendi un po' di buono. Stiamo parlando di elettroni qui. Destra? Sì, bene. Odio quella classe. Non ne sapevo nulla, ma sono entusiasta che tu lo sappia.

 

[00:27:55] Valeria Altamirano: Ma è così divertente, però. Non capisco perché tutti mi dicono che è così difficile. Non è difficile.

 

[00:28:00] Dott. Alex Jimenez DC*: Perché hai un cervello speciale, ecco perché.

 

[00:28:03] Valeria Altamirano: Comunque, quindi sì, ho cercato due diversi componenti elettrici che ci aiuteranno a registrare il problema che sta succedendo. E poi, con queste informazioni, essere in grado di fare feedback. E con queste informazioni, consenti all'inserto della scarpa di adattarsi alle informazioni che sta ricevendo. Quindi questo era il progetto iniziale che stavamo avendo.

 

[00:28:28] Dott. Alex Jimenez DC*: Ti chiedo come l'hai indossato? Bene, è giusto dire che hai studiato i tipi di tessuti che assorbono energia, non i tessuti, i materiali. Come hai vissuto la tua esperienza quando l'hai vista? Cosa hai guardato? Dove stavi guardando? Dove avresti posizionato questi materiali per quanto puoi parlarne perché è, sai, unico?

 

I materiali

 

[00:28:57] Valeria Altamirano: Quindi, con i materiali, avevamo un partner precedente, ma si è laureata in modo che non potessimo portarla avanti. Ma lei era più interessata al materiale espanso. Ero più interessato ai componenti elettrici, quindi ho dovuto cercare, come posso inserire questo componente all'interno della schiuma dove non sentirai i sensori e non ti sentirai come piccole rocce nel tuo scarpa e dove verrà regolata? E come posso inserirlo di nuovo in quello che stiamo usando e come sarà un aspetto più gradevole? Quindi ho dovuto capire quali dispositivi, sensori, trasduttori e cose volevo usare. Quindi, in questo modo, è il più piccolo che può essere là fuori ma fa il lavoro più grande.

 

[00:29:47] Dott. Alex Jimenez DC*: Juan, quando hai guardato alla dinamica dei materiali e ai particolari tipi di materiali utilizzati insieme alle altre cose che forse hai aggiunto dei diversi processi di pensiero? Che tipo di cose stavi esaminando?

 

[00:30:00] Juan Corona: Penso che la nostra principale preoccupazione fosse quanto più morbido sarebbe stato il materiale. Volevamo che fosse abbastanza morbido da assorbire tutto il carico del piede. Quindi optiamo per una schiuma rigida, abbastanza robusta da resistere a tutte le altre forze che arrivano dal piede al pavimento. Ed è quello che stiamo usando per il nostro dispositivo in questo momento.

 

[00:30:34] Dott. Alex Jimenez DC*: Ti dirò che è eccitante. E più mi dici, più riveli, più voglio capire il processo. E devo dirvi che non appena avrete preparato questa cosa, sento che il mondo è aperto a un vostro intento perché siete saggi, molto forti. Il tuo perché. Devi capire il perché, e sei lì, ed è lì che inizia e capire il dolore e l'angoscia. E dal punto di vista atletico, fino al punto di vista di un bambino. OK, ora dirò che man mano che siamo sviluppati, uno dei primi organi che si sviluppa è la nostra colonna vertebrale, quando sei un embrione, o anche prima quando sei più di un bob. Certo, il tuo corpo sviluppa il midollo spinale e al 22° giorno la tua colonna vertebrale è chiusa; la parte bassa della schiena è chiusa. E a quel punto, le estremità del tuo corpo stanno crescendo e il tuo corpo è collegato alla colonna vertebrale nella parte posteriore del cervello in un'area altamente sviluppata è il tuo cervelletto, questa parte del tuo cervello. Il cervelletto lavora molto in sintonia con la pianta dei piedi, quindi abbiamo imparato che la dinamica tra il suo movimento e il modo in cui è la postura, anche la postura, cambia. Una delle cose più folli è mettere l'impianto giusto. Indovina cosa succede? Il tuo corpo assume dinamicamente la giusta postura, mentre la giusta postura significa che tutto funziona in modo ottimale. Meno artrite. Meno dinamiche in questo si propagano al collo. Quindi queste sono cose pazze, fantastiche, sai, cose che non vediamo l'ora di avere questo prodotto da fare. Ora so che voi ragazzi siete in un ambiente competitivo per presentare questo prima ancora che vada sul mercato. Raccontaci un po' di questo istituto o di questo programma in cui ti trovi, di cosa ne sai e di come influenzerà il futuro di questo prodotto. Allora chi ne sa un po' di più? Valeria o Juan? Ma conosci un po' dell'istituto o, come hai detto, faceva parte di un programma?

 

[00:32:37] Valeria Altamirano: Sì. Quindi ho ricercato qual è il programma, ed è I Corps. E quello che fanno è aiutare gli ingegneri o chiunque sia nel campo della scienza a costruire diverse tecnologie che potrebbero essere necessarie nel mondo, e tu presenti ciò che hai a questo gruppo, e loro determinano se in un certo senso sei degno o non dover dare vita alla tua idea. Poiché molte persone sanno cosa ho imparato dal programma regionale di intelligenza artificiale, molte persone pensano di avere un'idea da un milione di dollari, ma quando la presentano, fanno ricerche e scoprono i clienti, iniziano a rendersi conto che forse nessuno lo fa bisogno di essa. Hanno solo pensato che fosse una bella idea.

 

[00:33:25] Dott. Alex Jimenez DC*: Sì, quindi ci sono fasi. E quindi hai detto che c'è il regionale, e cos'altro c'è? La nazionale. OK, ci sono regionali e nazionali. Ok capito.

 

Il “bisogno” del prodotto

 

[00:33:32] Valeria Altamirano: Sì. Quindi quando siamo usciti e all'inizio ero tipo, non so, ad essere onesto, mi sono detto, non so se c'è davvero bisogno di questo genere di cose. Quindi è stato bello dover uscire e trovare persone che hanno questo tipo di problema. E sono contento di averlo fatto perché ora so molto. Molte persone hanno questo problema e non si rendono conto di avere questo problema fino a quando non hanno circa venticinque anni o più di 30 anni, ed è troppo tardi per capire cosa fare e aiutare a regolare la propria postura e correggere rispetto ai bambini che sono nati con esso. Devono affrontare tutto questo e poi passare attraverso diversi appuntamenti per aiutarlo a migliorarlo. E poi, possono qualificarsi per un intervento chirurgico, che può richiedere tempo. Quindi, quando l'ho visto, mi sono reso conto che quello che stiamo cercando di fare e quello che stiamo cercando di fare ha un impatto e può aiutare tutte queste persone, quindi non devono essere tipo, OK, ho opzioni limitate . Cosa posso fare, un intervento chirurgico all'anca o una scarpa che mi faccia risaltare? E quindi questo dispositivo che stiamo cercando di sviluppare mostra che può andare oltre e aiutare un sacco di persone.

 

[00:34:47] Dott. Alex Jimenez DC*: E sì, lascia che ti chieda questo. Ovviamente, questo è prima un ottimo prodotto, ma poi lancerai il tuo bambino in competizione, giusto? Allora dimmi come ti senti al riguardo e quanto sei pronto? E quali sono le cose? Cosa farai per prepararti a questa competizione? Raccontami un po'.

 

[00:35:04] Juan Corona: Quindi sì, in pratica, come ha detto Valeria, la I Corp ci aiuta con la nostra idea, e se c'è bisogno che le persone la ottengano e le persone sono disposte a pagare per il dispositivo, dobbiamo sapere se siamo in grado di commercializzarlo . Quindi in questa competizione abbiamo stretto amicizia con persone e le persone hanno dispositivi diversi e tutti pensiamo che i loro dispositivi siano i più necessari. Ma dobbiamo dimostrare alle persone che ne hanno bisogno e lì che aiuterà le loro vite. Quindi penso che il loro orgoglio originale, siamo pronti. La parte è che sono molto finiti, ma stiamo cercando di andare per le Nazionali. Sono abbastanza sicuro che sarà dura. Voglio dire, sto predicando perché non tutti arrivano, ma siamo molto fiduciosi. E quanto è necessario il dispositivo e quanto queste persone migliorerebbero la propria vita se potessero accedervi?

 

[00:36:06] Dott. Alex Jimenez DC*: Penso che abbiamo nei nostri pensieri, e mentre sviluppate questo, voi ragazzi state pensando a chi era il vostro avatar? Chi vuole il prodotto. Come genitore, ti assicuro che se vedo mio figlio avere un problema, io sono l'avatar. Sono il papà perché mi stai vendendo il prodotto. Dopotutto, sono io quello che identificherà il mio bambino. La mia bambina ha un problema, giusto? Quindi devo dirti come hai confezionato questa roba nel modo in cui mi stai spiegando mi eccita aiutare mio figlio, mia figlia in qualunque situazione sia. Quindi è molto eccitante vedere ora in termini di farcela con la concorrenza. Parliamo di farcela con la concorrenza perché ce la faremo, giusto? Quindi, mentre eseguiamo il processo, avete pensato a quel processo ea come lo presenteremo alla regionale? In primo luogo, deve andare al corretto regionale, o non lo è stato? Siamo passati alle regionali o no?

 

[00:37:04] Juan Corona: Sì, siamo passati alle regionali.

 

[00:37:06] Dott. Alex Jimenez DC*: Abbiamo il nostro vincitore qui. OK, quindi abbiamo un vincitore. Quindi ragazzi avete fatto qualche ricerca in termini di fase successiva, qual è la nazionale, com'è e come sarà? Ti piace fare una specie di scouting, immagino?

 

I Concorsi I Corp

 

[00:37:21] Valeria Altamirano: Ho visto che era un programma di sette settimane, e ci hanno detto che i primi quattro giorni sono pesanti perché bisogna andare ai seminari, e possono essere dalle 8:00 del mattino fino alle 6:00 del pomeriggio. Quindi sarebbe meglio se avessi molto tempo. E poi un'altra cosa che mi hanno detto è stata se vogliamo farlo ulteriormente per la regionale. Abbiamo dovuto condurre 25 interviste. E a livello nazionale, devi fare 100 interviste, quindi è quattro volte maggiore di quello che è a livello regionale.

 

[00:38:00] Dott. Alex Jimenez DC*: Quindi ti danno le persone da intervistare o devi convincere le persone a intervistare?

 

[00:38:04] Valeria Altamirano: No, devi prendere le persone. Ecco perché ho capito che i social media sono il posto migliore dove andare e ho appena cercato la discrepanza nella lunghezza delle gambe. E che ho trovato la mia strada. E poi, ovviamente, possiamo anche usare LinkedIn per cercare più medici e persone che si concentrano e si specializzano nella discrepanza della lunghezza delle gambe. Ma è bene sapere per il segmento di clienti che lo acquisterà perché è da lì che arriveranno i nostri soldi. Sì, ci vorrà molto lavoro, ma siamo impegnati, e ho già guardato il mio programma, e sono tipo, OK, questo giorno sarà dedicato a fare questo e cose del genere, e ho spinto le cose in giro. In questo modo, ho il tempo per fare ciò che è necessario e farlo in modo efficiente e con successo.

 

[00:38:57] Dott. Alex Jimenez DC*: Sai, piena divulgazione, sono stato invitato a far parte del programma di tutoraggio insieme al Dr. Sarkodie con diverse responsabilità. Non vedo l'ora di lavorare con queste persone e l'intero team per portare il prodotto a qualunque cosa dovrebbe essere. È già scritto, ma dobbiamo farlo accadere, giusto? Quindi dobbiamo spingere questo prodotto. Così sono stato portato fuori da Juan, che mi ha scoperto. Stavo rimbalzando, e anche Kenna Lee Vaughn si è imbattuto, e ci siamo incrociati e abbiamo ricevuto e-mail, e me ne hanno parlato. Ma ho pensato che fosse un'idea eccellente perché ho visto gli effetti. Posso dirti che sarebbe incredibile se avessi un'opzione come questa. Una scelta eccellente per le persone che hanno scoliosi, problemi alla schiena e problemi all'anca. Perché viviamo in un mondo in cui Internet non esisteva quando ho iniziato a praticare, ora, come ha indicato Valeria, è una cosa veloce. Mia figlia potrebbe fare qualcosa, sai, fare un intero progetto semplicemente entrando sui social media e facendo le cose in pochi minuti. Mi ci sono voluti anni per farlo; le persone là fuori sono altamente istruite, e ora con Internet e le risorse che sono là fuori, questa sarà una cosa importante. Credo nella loro visione. Credo nel loro perché. E, cosa più importante, nutre e dà un posto chiamato fede nella speranza alle persone che a volte non hanno speranza. Quindi stai dando speranza e un'idea in cui le persone, lo so, e devo dirtelo, vedo persone con scoliosi, ea volte è una scoliosi grave. E devo dirti; Guardo la spina dorsale e tocco le spine tutto il giorno. E devo dirtelo; non sembra così male. Non sembra che ci sia un problema. Quando guardo nel profondo, è incredibile ciò che il corpo deve ruotare e torcere all'interno della struttura umana. Ma poi ti stupisci e non sembra che questo individuo stia passando molto. Tuttavia, quello stesso individuo sa che la sua spina dorsale ha problemi perché, nel momento in cui si sono presentati a me, qualcuno gli ha detto in quella situazione, sai, cosa pensi che facciano ricerche? Guardano le cose? Trovano il prodotto migliore? Busseranno alla porta di questo particolare design, dicendo: Come può influenzare la mia vita? Come può rendermi una persona migliore? Come può farmi diventare un pilota o godermi la mia professione? Assumiamo che siamo pratici se vuoi essere un chirurgo. Cosa farai tutto il giorno, vero? Bene, non ti siederai; ti alzerai in piedi. E se non riesci a stare in piedi nella posizione giusta, beh, allora non puoi eseguire il tuo processo, giusto? Quindi la deambulazione è incredibilmente importante per lo stato umano. Come ho sempre detto, la mobilità è una delle cose più importanti e tutto ciò che ti aiuta con la mobilità è ottimale. Quindi so che questo è un prodotto che farà una grande differenza. E ora, lascia che ti chieda il quadro generale qui. Cosa immagini che faccia questo prodotto e il tuo sogno quando puoi vedere il tuo bambino che inizia a prendere la genesi e volare? Cominciamo con Valeria, anzi Juan, prima.

 

Il focus della squadra

 

[00:42:13] Juan Corona: Penso che il mio obiettivo principale sia che non vengano trattenuti dal fare qualsiasi attività vogliano; Valeria ha detto prima, beh, questa è noiosa come l'attività fisica e quel genere di cose. E per loro sviluppare tutto il diverso correre e giocare a tennis, basket, calcio e come camminare, liberandosi di quel dolore e di quegli inconvenienti che i difensori, come molti di noi.

 

[00:42:42] Dott. Alex Jimenez DC*: Sai, ho visto un film molto tempo fa. Braveheart ha finito con la parola libertà. Sembra che tu stia parlando della libertà di fare le cose che vogliono. Valeria, cosa vedi fare il tuo bambino in futuro, il bambino del tuo ragazzo in questo processo?

 

[00:43:00] Valeria Altamirano: Bene, la mia cosa è uscire e aiutare le persone che ne hanno davvero bisogno e poi portare una causa perché quando le persone non sanno cosa sta succedendo, guardano dall'altra parte. Ma quando si rendono conto di cosa c'è là fuori e di come sta colpendo le persone, potrebbero non sapere nemmeno che sta colpendo loro, e quindi potrebbero provare questo e dire: Ehi, mi rendo conto di avere questo problema. Quindi per loro essere in grado di conoscere il problema e quindi risolverlo e quindi aiutare in particolare i bambini a vivere la loro vita quotidiana in grado di giocare a correre, fare le cose che i bambini amano fare e non devono domanda, tipo cosa c'è che non va in me? Perché non c'è niente che non va in nessuno, perché ognuno è unico nel suo modo speciale, e non voglio che nessuno si senta come, Oh, c'è qualcosa che non va in me, sono io il problema quando ogni problema può essere risolto.

 

[00:43:56] Dott. Alex Jimenez DC*: Fammi tornare indietro, perché questa è un'ottima ragione. Amo questo motivo perché questo è lo scopo. Ora, il processo, il prodotto o il design è chiamato regolatore della lunghezza delle gambe. Come vi è venuto in mente quel nome? Ci hai appena pensato, o è solo un po' come se ci fosse appena caduto?

 

[00:44:20] Sì, perché ci serviva un nome per il programma regionale della I Corp. E così abbiamo iniziato a buttare via i nomi. E dal momento che regola, ho buttato via il nome del tipo, che dire del regolatore della lunghezza delle gambe? E tutti dicevano, Sì, suona bene, quindi siamo andati con quello.

 

Conclusione

 

[00:44:38] Dott. Alex Jimenez DC*: Sai cosa? Suona bene. Sai, stavo guardando una cosa su Sylvester Stallone l'altro giorno, e quello di cui stava parlando è che, quando hai un'idea, devi lavorarci bene. E non aspettarti di ottenere il primo colpo giusto. In effetti, si sa, parla di Picasso. Non ha fatto la Gioconda al primo colpo subito dopo il quinto o il decimo colpo. Inizi a fare qualcosa di buono. Quindi questa è la prima interpretazione, o non sono troppo sicuro di quante interpretazioni hai avuto o versioni di questa cosa. Ma non appena quella cosa prenderà il volo, ragazzo, avrà un aspetto completamente unico per il design che avevi in ​​questo momento. Quindi non vedo l'ora di vedervi continuare ad adattarvi ai cambiamenti perché sembra che questo particolare prodotto possa adattare i suoi regolatori, quindi regola e cambia in base alle necessità. Fa esattamente quello che fa il corpo, e il corpo dice: cosa hai intenzione di fare? Cosa vuoi che faccia nel corpo che si adatta? Se questo sta facendo anche quello, sarà un grande successo. Quindi non vedo l'ora di vedervi fare questo. Qualsiasi altra idea, concetto o qualsiasi altra cosa che voi ragazzi vogliate gridare prima di concludere questo fantastico podcast. Non ho ottenuto nulla. Va bene, beh, sai, ho visto che tieni le carte sul panciotto laggiù. Beh, devo dirvelo, sono molto impressionato da voi ragazzi. Sono un fan di voi ragazzi e non vedo l'ora che voi ragazzi torniate a fare il podcast e a discutere di strade diverse. Ora ognuno di questi, abbiamo fatto molti discorsi generali e non siamo andati troppo in profondità nell'argomento, e questo è in base al design, tra l'altro, finché non saremo in grado di presentare questo prodotto, non vorremo dare la concorrenza una qualsiasi delle idee, giusto? Perché poi voi ragazzi, sapete, vedete il regolatore di lunghezza delle gambe versione 2.0 accanto a voi e rimarrete sconvolti. Quindi, mentre realizziamo questo tipo di idee oggi, compileremo alcuni dei video in background che saranno solo di base e generici. Ma non vedo l'ora di assistervi ragazzi e nella capacità di spingervi là fuori e farlo accadere perché lo faremo nel modo giusto, ragazzi. Lo faremo. Affronteremo questi tecnici IT e lo porteremo a casa perché abbiamo un perché più forte, giusto? Ed è quello che voglio assicurarmi che mentre comprendiamo queste nuove dinamiche, non vedo l'ora di vedere i miei coorti, il Dr. Sarkodie in questo processo, e lo porteremo nel prossimo podcast e discuteremo, sai, le intuizioni, la Genesi e il rapporto e le ragioni per cui il processo di sviluppo e dal suo punto di vista, cosa vede in il suo design, insieme alle sue esperienze personali in movimento di apparati biomeccanici dinamici che ha avuto. Perché, a quanto ho capito, il dott. Sarkodie ha avuto una vasta esperienza nel corpo e nella dinamica meccanica, in particolare quando si tratta di dinamica dell'andatura. Quindi UTEP, sai, ha portato molti ordini eccellenti in tutto il mondo e sta attirando grandi scienziati da tutto il mondo. E quello che dobbiamo fare è supportare i nostri team e le nostre persone. Detto questo, non vediamo l'ora di vedervi in ​​futuro. Quindi Dio benedica. E ancora, abbiamo avuto Juan Corona e Valeria Altamirano. Tutto ok.

 

[00:48:01] Valeria Altamirano: Grazie.

 

Disclaimer

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Capire come funzionano i plantari del piede | El Paso, Texas (2021)" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Scarsa qualità della respirazione e miglioramento della chiropratica

Il corpo è un insieme di sistemi complessi, tra cui ossa, organi, nervi, muscoli e tessuti... Continua a leggere...

Giugno 24, 2022

Problemi che causano l'asma nel sistema cardiovascolare

Introduzione Il corpo richiede al cuore del sistema cardiovascolare di pompare sangue ricco di ossigeno a tutti i... Continua a leggere...

Giugno 24, 2022

Atleti di lesioni addominali interne

Bambini, ragazzi e adulti partecipano ad attività sportive organizzate e ricreative per divertimento, esercizio e... Continua a leggere...

Giugno 23, 2022

Mal di testa come problema somatoviscerale

Introduzione Tutti hanno mal di testa a un certo punto della loro vita, che possono essere atroci, a seconda del... Continua a leggere...

Giugno 23, 2022

La connessione tra disfunzione pelvica e addominali inferiori

Introduzione La metà inferiore aiuta a stabilizzare il corpo e fornisce movimento dalle gambe e rotazione in... Continua a leggere...

Giugno 23, 2022

Trattamento atletico del dolore riferito

Il dolore riferito è l'interpretazione di provare dolore in una posizione diversa da quella reale... Continua a leggere...

Giugno 22, 2022