Il metabolismo e la composizione corporea del corpo

Share

Il metabolismo del corpo e la composizione corporea vanno di pari passo. Più alto è il metabolismo, più velocemente il corpo brucia calorie. Più lento è il metabolismo, più tempo ci vuole e porta all'accumulo di grasso e ad altri problemi, tra cui:

  • Gas in eccesso
  • Voglie di zucchero
  • Aumento di peso continuo
  • Difficoltà nella perdita di peso
  • Sensazione costante di gonfiore
  • Ipotiroidismo
  • Sviluppo facile della cellulite
  • Alto tasso di zucchero nel sangue

Il metabolismo è legato all'aumento e alla perdita di peso perché è un processo biologico coinvolto con energia e calorie. Il processo del corpo che converte cibo e bevande in energia. Il processo coinvolge le calorie nel cibo e nelle bevande che si combinano con l'ossigeno per rilasciare l'energia di cui il corpo ha bisogno per funzionare.

Composizione corporea legata al metabolismo del corpo

Il metabolismo varia per ogni individuo. Ecco due profili di composizione corporea.

Individuo A

Individuale B

L'individuo A ha un valore molto più piccolo Tasso metabolico basale rispetto all'individuo B. Ciò significa che l'individuo B ha bisogno di più calorie dell'individuo A per fornire al corpo l'energia adeguata per funzionare senza perdere peso. Poiché il metabolismo basale è maggiore, il metabolismo è maggiore. Il fattore più importante che gioca nel tasso metabolico basale è la quantità di Massa magra corporea ogni individuo ha.

Maggiore è la massa corporea magra, maggiore sarà il tasso metabolico basale. L'allenamento della forza per il guadagno muscolare aumenterà la massa corporea magra ed è consigliato per aumentare il metabolismo. Ad esempio: dai un'occhiata a Jane e Sarah, due individui simili per età, altezza, peso e sesso.

Jane

Sarah

Nonostante siano simili per età, altezza, peso e sesso, questi due individui hanno composizioni corporee molto diverse, oltre a tassi metabolici basali diversi.

Metabolismo e aumento di peso

Dai uno sguardo più approfondito il metabolismo lento. Non si tratta di essere veloci o lenti ma l'aumento di peso è quasi sempre il risultato di uno squilibrio calorico che si protrae per un periodo di tempo. Due fattori principali sono:

  • Il livello di energia di un individuo e quanto sono attivi
  • L'effetto termico del cibo o l'energia che il corpo usa per digerire il cibo
  • Questi, presi insieme al metabolismo basale, forniscono Spesa energetica giornaliera totale (TDEE). Questo è il numero di calorie che il corpo brucia in un giorno.

Per dare un'occhiata più da vicino al metabolismo del corpo e all'aumento di peso, prendi le due persone sopra, Jane e Sarah, e guarda cosa potrebbe accadere nello sviluppo di trattamenti reali che includono dieta ed esercizio fisico. Innanzitutto, è necessario stimare il TDEE per Jane e Sarah, utilizzando i loro BMR come guida. Sulla base delle loro composizioni, è giusto presumere che Jane sia coinvolta in meno attività fisica / esercizio rispetto a Sarah. Quindi verrà assegnato un livello di attività sedentaria per Jane e un'attività leggera sarà assegnata a Sarah.

Usando questi numeri e moltiplicandoli per il fattore di attività appropriato, il TDEE di Jane può essere stimato essere di 1573 calorie e le 1953 di Sarah, una differenza di 380 calorie. Quando vengono presi in considerazione i livelli di attività, la differenza nel fabbisogno calorico effettivo viene amplificata. Questa è una stima delle calorie che Jane e Sarah avranno bisogno di bruciare in un giorno. Il nutrizionista e / o il coach della salute inseriscono entrambi in una dieta di 1,800 calorie al giorno. Questo è l'apporto calorico stimato raccomandato dall'USDA per le donne sedentarie tra i 26-30 anni di età.

Diciamo che entrambi seguono perfettamente la dieta senza snack / prelibatezze ipercaloriche. Jane finirà ogni giorno con un surplus di 227 calorie, mentre Sarah terminerà ogni giorno con un leggero deficit calorico di 153 calorie al giorno. Quando in un surplus calorico si assumono più calorie e si vive uno stile di vita sedentario, si verificherà un aumento di peso, in particolare, l'accumulo di grasso. 227 calorie in più al giorno non sembrano molte, ma questa è una singola soda. Tuttavia, nel tempo, 227 calorie al giorno diventano 1,589 calorie in più a settimana e 7,037 calorie in più al mese, ovvero circa 2 libbre di aumento di grasso ogni mese.

So nonostante la stessa altezza, sesso, peso simile e età simili, la differenza tra Jane e Sarah è la loro composizione corporea. Jane sperimenterà un aumento di peso nel tempo mentre Sarah potrebbe subire una perdita di peso a causa del deficit calorico, anche se le diete sono le stesse. Questo perché il fabbisogno calorico di ogni individuo è diverso e può sembrare piccolo all'inizio, ma aumenta fino a differenze significative nel tempo.

Far funzionare il metabolismo del corpo

Con l'esercizio corretto e il piano dietetico, un individuo può far funzionare il proprio metabolismo. Poiché il corpo ha bisogno di più energia per sostenersi quando ha più massa corporea magra, lavorare per aumentare la massa corporea magra aumenterà il metabolismo basale. Evitare una diminuzione del metabolismo si può fare mantenendo la Massa Corporea Magra che è già presente e significa anche mantenere Massa muscolare scheletrica. La massa muscolare scheletrica non è la stessa della massa corporea magra, ma è la più grande contributore globale. Sono i muscoli che cresceranno e si svilupperanno attraverso l'esercizio.

La massa muscolare scheletrica viene sviluppata efficacemente attraverso l'allenamento della forza, l'esercizio di resistenza e una dieta sana. Ciò contribuirà a mantenere la massa muscolare scheletrica. Ciò è particolarmente importante quando il corpo invecchia. I livelli di attività tendono a diminuire e una dieta sana può diventare più difficile da mantenere con l'aumentare delle responsabilità. Una cattiva alimentazione può portare alla perdita di massa corporea magra nel tempo, che porta a una diminuzione del metabolismo generale. Bilanciamento dieta e metabolismo. L'esempio di Jane mostra un programma dietetico ben intenzionato che non corrisponde al metabolismo della persona che lo pratica.

Anche se a Jane è stato detto che 1,800 calorie sono giuste per lei in base all'età e al sesso, il suo metabolismo non richiede quell'assunzione di calorie. Ciò causerà un aumento di peso nonostante gli sforzi per seguire una dieta sana. Qui è dove a allenatore sanitario e nutrizionista entra. Il primo passo è ottenere le informazioni necessarie per ottenere le risposte ottenendo un'accurata analisi della composizione corporea.

Composizione InBody

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. *

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *

Referenze

Westerterp, Klaas R. "Esercizio, equilibrio energetico e composizione corporea". Rivista europea di nutrizione clinica vol. 72,9 (2018): 1246-1250. doi:10.1038/s41430-018-0180-4

Mazzoccoli, Gianluigi. "Composizione corporea: dove e quando." Giornale europeo di radiologia vol. 85,8 (2016): 1456-60. doi: 10.1016 / j.ejrad.2015.10.020

Post Recenti

Iperostosi scheletrica idiopatica diffusa

L'iperostosi scheletrica idiopatica diffusa, nota anche come DISH, è una fonte fraintesa e spesso mal diagnosticata ... Leggi

30 Marzo 2021

Cause di incidenti motociclistici, lesioni e trattamento chiropratico

Gli incidenti in moto sono molto diversi dagli incidenti automobilistici. Nello specifico è quanto i ciclisti ... Leggi

29 Marzo 2021

Marcatori ad angolo di fase e infiammatori

Valutazione antropometrica La misurazione antropometrica gioca un ruolo fondamentale nella valutazione dello stato di salute del paziente. Misure antropometriche ... Leggi

29 Marzo 2021

Perché la tendinite non dovrebbe essere lasciata non trattata Una prospettiva chiropratica

La tendinite può verificarsi in qualsiasi area del corpo in cui un tendine viene utilizzato in modo eccessivo. ... Leggi

26 Marzo 2021

Massaggio sportivo chiropratico per lesioni, distorsioni e stiramenti

Un massaggio sportivo chiropratico ridurrà il rischio di lesioni, migliorerà la flessibilità e la circolazione ... Leggi

25 Marzo 2021

L'importanza di BIA e TMAO

Il mondo della medicina sta avanzando e crescendo continuamente. La ricerca viene pubblicata ogni giorno ... Leggi

25 Marzo 2021

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘