Prima di una nuova dieta, scopri cosa hanno mangiato i tuoi antenati

Condividi

Pensando al Going Vegan o Paleo?

I sostenitori di diete specifiche di classe alimentare come il paleo, il vegano, il glutine, la chetogenica o la dieta mediterranea spesso, ma non sempre tendono a prescrivere i loro piani per tutti. Non così veloce, dice un gruppo della University of California, Berkeley. Biologi presso UC Berkeley e altre istituzioni in tutto il mondo hanno pubblicato la ricerca che mostra differenze genetiche dalla selezione naturale basata sui cambiamenti dietetici in Europa, I rapporti di Ars Technica.

Secondo la ricerca, ad esempio, se vivi in ​​Europa e in particolare nell'Europa meridionale, il tuo corpo è ottimizzato per digerire e trattare le diete vegetali. I nativi della Groenlandia, in particolare l'Inuit, sono meglio nell'elaborazione di grassi di carne.

Di più: Alla ricerca di un paleo o di un pasto senza glutine? Sun Basket trasporta le merci

I ricercatori hanno confrontato i genomi di centinaia di esseri umani contemporanei e sequenze di genoma 101 provenienti dagli esseri dell'età del bronzo che vivevano in Europa 5,000 anni fa. Hanno trovato il DNA cambiato significativamente negli ultimi 5,000 anni.

La scienza alla base degli studi si basa sull'esame di due geni che regolano il modo in cui gli acidi grassi negli alimenti vengono convertiti nella forma a "catena lunga" utilizzata dagli esseri umani per la salute dei tessuti, inclusi cervello e muscoli. Piante come il grano e le verdure forniscono acidi grassi a "catena corta" e devono essere convertiti al tipo a forma allungata affinché il corpo umano possa usarli.

Nei suoi studi sul genoma, i ricercatori hanno scoperto che i genomi dell'Europa meridionale sono mutati per produrre più acidi grassi a catena lunga dalla variazione più breve. Questo cambiamento, sostengono, è dovuto alla "pressione" evolutiva di una dieta che è cambiata per accogliere più alimenti a base vegetale. Il genoma degli Inuit, tuttavia, non ha avuto tale influenza, il che significa che i geni Inuit non sono in grado di convertire una grande quantità di acidi grassi a catena lunga perché non ne hanno tanto bisogno.

Il generale prende in considerazione questa ricerca: non esiste una migliore dieta o prevenzione nutrizionale per tutte le persone. Se i tuoi antenati sono tutti provenienti dai paesi 10 che costituiscono l'Europa settentrionale, per esempio, lo studio indica che potresti essere più probabilmente meglio attrezzato per prosperare su una dieta con una percentuale più elevata di carne. Le persone di origine meridionale europea, però, potrebbero fare meglio con le diete che si appoggiano verso gli alimenti a base di piante.

Chiamata oggi!

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘