Categorie: DieteFitness

B Vitamine ridurre i danni causati dall'inquinamento

Condividi

Se si vive in città, si potrebbe desiderare di assicurarsi di prendere le vostre vitamine. Uno studio della Columbia University ha scoperto che le vitamine B riducono le variazioni dell'epigenoma - le sostanze chimiche che regolano e dirigono i geni - causati dall'inquinamento atmosferico.

Lo studio rileva che anche piccole quantità di vitamine possono contrastare i danni causati da piccole particelle inquinanti tossiche chiamate PM2.5, che includono tossine come il solfato e il carbonio nero. Questi inquinanti sono spesso depositati nel tratto respiratorio con conseguente infiammazione nei polmoni e in tutto il corpo.

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, circa il 92 per cento della popolazione mondiale vive in aree in cui l'inquinamento è superiore ai livelli di sicurezza fissati dall'OMS. Gli Stati Uniti hanno anche problemi di inquinamento. L'American Lung Association dice che 47 per cento degli americani vive in aree che spesso hanno pericolosamente elevati livelli di inquinamento.

"Le fondamenta molecolari degli effetti sulla salute dell'inquinamento atmosferico non sono completamente compresi", ha affermato il dottor Andrea Baccarelli. "Il nostro studio lancia una linea di ricerca per sviluppare interventi preventivi per ridurre al minimo gli effetti negativi dell'inquinamento atmosferico".

Per lo studio, i ricercatori hanno dato ai volontari adulti un supplemento di vitamina B (2.5 mg di acido folico, 50 mg di vitamina B6 e 1 mg di vitamina B12) o un placebo per quattro settimane. I partecipanti erano sani non fumatori, 18 a 60 anni, che non stavano assumendo farmaci o integratori vitaminici. Sono stati poi esposti a particelle di inquinamento.

I test di sangue hanno mostrato che i livelli di vitamine B aumentano in modo significativo nei soggetti che prendono i supplementi. I test hanno anche scoperto che mentre gli inquinanti PM2.5 possono disattivare le cellule del sistema immunitario, integrandosi con le vitamine B limitano il loro effetto fino al 76 per cento.

"Come individui, abbiamo limitate opzioni per proteggersi dall'inquinamento atmosferico", ha affermato Baccarelli. "Studi futuri, soprattutto in aree fortemente inquinate, sono urgentemente necessarie per convalidare i nostri risultati e sviluppare in ultima analisi interventi preventivi con vitamine B per contenere gli effetti sulla salute dell'inquinamento atmosferico".

I risultati dello studio sono pubblicati nella rivista Atti dell'Accademia Nazionale delle Scienze (PNAS).

Post Recenti

Procedure chirurgiche e non chirurgiche per aneurisma addominale

Un aneurisma dell'aorta addominale si riferisce a un ingrandimento dell'aorta addominale. Se il sangue ... Leggi di più

October 27, 2020

Sciatica e lombalgia potrebbero essere aneurisma addominale

Un aneurisma dell'aorta addominale è un ingrandimento della porzione inferiore dell'arteria aortica ... Leggi di più

October 27, 2020

Colpo di frusta assiale e dolore al collo non complicato

Il dolore al collo assiale è anche noto come dolore al collo non complicato, colpo di frusta e tensione cervicale / cervicale. Essi… Leggi di più

October 27, 2020

Suggerimenti per la guida per alleviare il mal di schiena

Guidare con il mal di schiena può rendere i viaggi un incubo. Ecco alcuni suggerimenti di guida per ... Leggi di più

October 27, 2020

Goditi gli hobby che ami senza dolore alla schiena e al collo

Abbiamo tutti i nostri hobby che ci appassionano, che amiamo fare e che potremmo vedere ... Leggi di più

October 5, 2020

I supercibi possono aiutare a raggiungere una salute ottimale

I supercibi sono alimenti ricchi di nutrienti che possono essere incorporati nella dieta di un individuo per ottenere un ... Leggi di più

October 2, 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘