Mobilità e flessibilità

Antiossidanti contro dolore e malattia

Condividi

Come esseri umani, siamo costantemente esposti allo stress ossidativo, principalmente a causa del modo in cui produciamo energia. Per noi vivere è essere in un processo ossidativo costante. Ma cosa succede quando superiamo la nostra soglia di stress ossidativo o affrontiamo una malattia critica? Fortunatamente, abbiamo meccanismi antiossidanti per contrastare questo processo di deterioramento e abbiamo cibo per fornire carburante a questo sistema. L'ingestione dietetica o alte dosi di supplementazione di antiossidanti è diventata un ottimo trattamento per contrastare lo stress ossidativo associato a malattie critiche e ridurre il dolore. 

Malattia critica e lo stress ossidativo.

Livelli aumentati di stress ossidativo sono associati a malattie critiche o malattie acute. La produzione di specie reattive dell'ossigeno (ROS) e specie reattive dell'azoto-ossigeno (RNOS) ha un effetto bidirezionale. Infatti, ROS e RNOS sono modulatori della proliferazione cellulare e della segnalazione, dell'apoptosi e della protezione cellulare. Tuttavia, a dosi elevate, possono danneggiare proteine, acidi nucleici, polisaccaridi e acidi grassi polinsaturi, con conseguenti danni critici alla struttura cellulare e, quindi, disfunzione tissutale.

Disfunzione mitocondriale e infiammazione

La disfunzione mitocondriale è una pietra angolare della produzione di ROS durante una malattia critica o in uno shock settico. Altri meccanismi che consentono la produzione di ROS sono la conversione della xantina deidrogenasi in xantina ossidasi e la stimolazione dell'enzima NAPDH ossidasi nei neutrofili e nei macrofagi. Inoltre, l'elevata produzione di ROS/RNOS sovraregola il rilascio di citochine infiammatorie dalle cellule immunitarie, attivando cascate infiammatorie e aumentando l'espressione delle molecole di adesione.

Inoltre, questa infiammazione sovraregola l'accumulo di granulociti in diversi tessuti d'organo, portando ancora una volta a una maggiore produzione di ROS. Di conseguenza, questo perpetua la lesione tissutale e provoca disfunzione multiorgano.

Dolore e stress ossidativo

Dolore muscolare o indolenzimento muscolare può essere causato da esercizio fisico e attività fisica faticosi o non abituali; è comunemente chiamato indolenzimento muscolare a insorgenza ritardata (DOMS). 

DOMS si associa all'esercizio che coinvolge l'azione muscolare eccentrica, come la generazione di tensione muscolare mentre si controlla l'allungamento muscolare. Inoltre, questo tipo di infortunio o indolenzimento è comune negli atleti che tornano ad allenarsi dopo un lungo periodo di inattività. Inoltre, l'accumulo di lattato, l'infiammazione, lo spasmo muscolare, il danno muscolare e il danno del tessuto connettivo sono i denominatori comuni dei DOMS. Ancora una volta, lo stress ossidativo è coinvolto in tutti questi meccanismi sopra menzionati.

Inoltre, poiché l'esercizio migliora la salute, può anche aumentare lo stress ossidativo in parte a causa dell'aumento del consumo di ossigeno. Inoltre, impegnarsi in attività ripetitive o eccentriche può aumentare l'infiammazione. Pertanto, i livelli di antiossidanti devono essere reintegrati per contrastare le risposte allo stress infiammatorio e ossidativo.

Antiossidanti contro dolore:

Negli ultimi dieci anni, i ricercatori hanno studiato l'efficacia dell'assunzione di integratori alimentari o alimenti arricchiti di antiossidanti in dosi elevate come trattamento preventivo per fermare o ridurre il dolore muscolare dopo l'esercizio. Inoltre, la maggior parte degli studi utilizza antiossidanti esogeni come vitamina C, vitamina E, polifenoli, glutatione, carotenoidi e coenzima Q10 per migliorare la funzione enzimatica antiossidante.

Come testarlo?

In El Paso Functional Medicine valutiamo lo stato nutrizionale del nostro paziente con l'ABC e la D della valutazione nutrizionale. Utilizzando la tecnologia più recente siamo in grado di valutare lo stato antiossidante del nostro paziente, questo ci consente di creare un protocollo integratore personalizzato e cambiamenti nella dieta per migliorare il benessere del nostro paziente.

 

Applicazione clinica:

Una revisione che esamina l'efficacia degli antiossidanti nella prevenzione del dolore muscolare dopo l'esercizio ha riportato i risultati del nido:

  • Confrontando la supplementazione di antiossidanti con il placebo, la supplementazione di antiossidanti ha ridotto il dolore muscolare dopo 6, 24 e 48 ore dopo l'esercizio eccentrico. Tuttavia, la maggior parte degli studi utilizzati in questa revisione aveva un diverso livello di qualità, rendendo difficile determinare l'efficacia antiossidante.

Inoltre, l'efficacia di alte dosi di antiossidanti è stata utilizzata in terapia intensiva per shock da sepsi e pazienti critici con risultati entusiasmanti. Una revisione che includeva 11 articoli ha riportato i seguenti risultati:

  • Il trattamento antiossidante ha comportato una significativa riduzione della mortalità. Tuttavia, non ha ridotto il rischio di infezione.
  • Gli studi che hanno utilizzato un singolo oligoelemento, come il selenio, sono stati associati a una significativa riduzione della mortalità.

Sembra che non possiamo liberarci dallo stress! Anche se l'esercizio fisico è un ottimo modo per affrontare lo stress psicologico, può causare stress ossidativo. Tuttavia, lo stress non è sempre negativo. Una discreta quantità di stress ossidativo può spingere l'apoptosi mitocondriale e portare a un migliore funzionamento dei mitocondri. Pertanto, per tenere a bada lo stress, dobbiamo migliorare la funzione antiossidante e questo può essere risolto aumentando le fonti alimentari di antiossidanti o integratori. Questo articolo ha discusso l'importanza della supplementazione di antiossidanti in diversi argomenti, uno più critico dell'altro. Ad esempio, nei pazienti critici, il modo migliore per fornire un'integrazione di antiossidanti è la terapia parenterale.

D'altra parte, nei DOMS, l'integrazione di antiossidanti ha leggermente migliorato i sintomi di affaticamento e dolore dopo l'esercizio rispetto al placebo. Come nutrizionista, il punto di svolta è la funzione gastrointestinale, i pazienti in condizioni critiche sono eccessivamente medicati, il che può diminuire la loro capacità di assorbire i nutrienti mentre gli atleti sono sani. L'esaurimento dei nutrienti è presente in entrambe queste situazioni, ma il sistema digestivo gioca un ruolo fondamentale nell'assorbimento di questi cofattori. – Ana Paola Rodríguez Arciniega, MS

 

Riferimenti:

Ranchorda, Mayur K et al. "Antiossidanti per prevenire e ridurre il dolore muscolare dopo l'esercizio." Il database Cochrane delle revisioni sistematiche vol. 12,12 CD009789. 14 dicembre 2017, doi:10.1002/14651858.CD009789.pub2

Koekkoek, WAC Kristine e Arthur RH van Zanten. "Vitamine antiossidanti e oligoelementi nelle malattie critiche". La nutrizione nella pratica clinica: pubblicazione ufficiale dell'American Society for Parenteral and Enteral Nutrition vol. 31,4 (2016): 457-74. doi: 10.1177 / 0884533616653832

Collegamenti e risorse online aggiuntivi (disponibili 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX)

 

Appuntamenti o consultazioni online: bit.ly/Prenota-Online-Appuntamento

 

Modulo di assunzione online per lesioni fisiche / incidenti: bit.ly/Compila-la-tua-Cronologia-Online 

 

Valutazione di medicina funzionale online: bit.ly/funzionato

 

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Antiossidanti contro dolore e malattia" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dott. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dott. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Perché il magnesio è importante per la tua salute? (Parte 3)

https://www.youtube.com/shorts/V9vXZ-vswlI Introduction Nowadays, many individuals are incorporating various fruits, vegetables, lean portions of meat, and… Continua a leggere...

3 Febbraio 2023

Alimenti che aiutano a mantenere la flessibilità: EP Chiropractic Clinic

Avere e mantenere la flessibilità delle articolazioni dipende dai tessuti connettivi che circondano i muscoli... Continua a leggere...

2 Febbraio 2023

Rodeo Training: EP Chiropractic Functional Wellness Clinic

Rodeo Training: il rodeo è diventato uno sport aperto a tutti, e lì... Continua a leggere...

1 Febbraio 2023

Perché il magnesio è importante per la pressione sanguigna? (Parte 2)

Introduzione Molti atleti che svolgono un allenamento intenso inizieranno a perdere l'assunzione di acqua attraverso... Continua a leggere...

1 Febbraio 2023

Stretching Obiettivo: EP Chiropractic Wellness Clinic

Stretching Obiettivo: il corpo deve essere flessibile per mantenere una gamma completa di movimento... Continua a leggere...

Gennaio 31, 2023

Perché è importante il magnesio? (Parte 1)

https://youtube.com/shorts/cxUJUi-vpi8 Introduction The cardiovascular system allows oxygen-rich blood and other enzymes to travel throughout the body and… Continua a leggere...

Gennaio 31, 2023