Anatomia 101 - La colonna vertebrale toracica: cosa sapere | El Paso, TX.

Share

Mal di schiena può essere debilitante Un paziente può scoprire di avere difficoltà a spostarsi o impegnarsi in attività regolari come sollevare i propri figli o persino camminare. Il dolore nella parte medio-alta della schiena può essere causato da una varietà di problemi e può avere un impatto significativo sulla qualità della vita di una persona. Molte persone vedono chiropratici per ottenere sollievo dal loro mal di schiena, ma ci sono alcune cose che i pazienti chiropratici dovrebbero sapere in modo che possano ottenere il massimo dai loro trattamenti.

Cos'è la colonna toracica?

Ci sono vertebre 12 che compongono il colonna vertebrale toracica che si trova appena sopra la colonna lombare e appena sotto il rachide cervicale. Viene spesso definito come il schiena superiore. Questa parte della colonna vertebrale ha diverse funzioni molto importanti. Le costole si collegano con questa porzione della colonna vertebrale e inoltre è responsabile della protezione del midollo spinale.

La colonna vertebrale toracica si differenzia anche dalla colonna lombare e dal rachide cervicale. Invece di curvare verso l'interno (lordosi) come fanno quelle aree, si curva verso l'esterno (cifosi). Questo fornisce la libertà di movimento che consente a una persona di piegarsi in avanti e toccare le dita dei piedi. Non consente molta flessione all'indietro; che in genere viene dalla parte bassa della schiena.

Ci sono molti nervi che si estendono dalla spina dorsale toracica. Controllano la funzione degli organi per i principali organi, tra cui:

T1 a T4

  • Cuore
  • Esofago
  • Muscoli della parte superiore del corpo
  • Polmoni
  • Laringe
  • Parte delle braccia
  • trachea
  • Esofago

T5 a T10

  • Cistifellea
  • Diaframma
  • Intestino tenue
  • Appendice
  • Fegato
  • Reni
  • Ghiandola surrenale
  • Stomaco
  • Milza
  • Ghiandola surrenale
  • Pancreas

T11 a T12

  • Intestino tenue
  • Muscoli medio-superiori
  • Circolazione linfatica
  • Colon
  • Plesso Solare
  • Utero

Dolore medio-superiore

Il dolore nella zona toracica della colonna vertebrale è spesso causato da affaticamento muscolare, uso eccessivo e lesioni a dischi, legamenti e muscoli che circondano la colonna vertebrale e lo supportano. Una cattiva postura può anche causare dolore in quella zona. È anche molto comune che il dolore miofasciale influisca sul tessuto connettivo dei gruppi muscolari e dei singoli muscoli. Questi problemi possono verificarsi a causa di una varietà di cause:

  • Inclinare o perdere peso stando in piedi o seduti
  • Entrare in un incidente stradale in cui il paziente viene spinto in avanti o scosso
  • Sollevare qualcosa che è troppo pesante
  • Cantiere di lavoro
  • Essere colpito o colpito alla schiena
  • Fare sport

L'artrosi può verificarsi anche in quest'area. È causato dalla lacerazione della cartilagine causata dall'usura e dai tè quotidiani e persino dal semplice processo di invecchiamento. Le vertebre fratturate possono anche causare mal di schiena nella zona toracica, così come un ernia del disco e una colonna vertebrale che è stranamente modellata o deformata. Anche la malattia degenerativa del disco e la stenosi spinale possono essere colpevoli.

Cura chiropratica per la colonna vertebrale toracica

L'obiettivo del chiropratico che cura un paziente per il mal di schiena toracico di solito si concentra sulla riduzione del dolore e dell'infiammazione nell'area. I trattamenti possono includere:

  • Regolazioni spinali
  • Raccomandazioni di esercizio specializzate
  • Formazione ergonomica
  • Distrazione
  • Calore o ghiaccio
  • Trazione
  • La stimolazione elettrica

Il chiropratico può anche raccomandare integratori nutrizionali come enzimi proteolitici per aiutare a gestire il gonfiore e il dolore che può essere causato da ernia del disco e alcune altre lesioni alla schiena. Possono anche raccomandare cambiamenti nella dieta o perdita di peso per aiutare il paziente a gestire il dolore.

La chiropratica è un trattamento sicuro, efficace, non invasivo per il mal di schiena medio-alto. Molti pazienti sperimentano immediatamente risultati che rappresentano un'altra attrazione per le persone. Maggior parte dei pazienti con problemi alla schiena sarà consigliato di mantenere visite chiropratiche regolari al fine di gestire efficacemente il dolore e tenerlo a bada.

Trattamento del dolore del disco erniato

Post Recenti

Colpo di frusta, ernia del collo, radicolopatia e sollievo chiropratico

Il colpo di frusta è una delle lesioni spinali cervicali / cervicali più devastanti. Una rapida accelerazione e decelerazione può ... Leggi di più

22 Gennaio 2021

Composti bioattivi di tarassaco per la disintossicazione

I disturbi metabolici e cronici hanno creato un enorme fardello economico nei paesi sviluppati e in via di sviluppo ... Leggi di più

22 Gennaio 2021

Fatica e terapia chiropratica della fibromialgia

La fibromialgia è una condizione muscolo-scheletrica che consiste in sintomi di dolore e affaticamento che possono rendere ... Leggi di più

21 Gennaio 2021

Fibra alimentare e disintossicazione del fegato

La salute e la funzione del fegato sono legate a una rete intricata che comprende il microbioma intestinale, ... Leggi di più

21 Gennaio 2021

Ripristino chiropratico dell'ernia del disco spinale

L'ernia del disco spinale e il rigonfiamento del disco hanno sintomi quasi identici e possono presentarsi quasi in ... Leggi di più

20 Gennaio 2021

Battiti cardiaci irregolari Nutrizione e chiropratica

Un battito cardiaco irregolare può essere un segno di qualcosa di molto serio. Dovresti sempre contattare ... Leggi di più

20 Gennaio 2021

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘