Analizzando la dieta chetogenica

Condividi

Indipendentemente da un continuo aumento di interesse per quanto riguarda la dieta chetogenica, esattamente perché gli individui hanno utilizzato questa oscillazione del pendolo alimentare dalle preoccupazioni nutrizionali che si sono diffuse in tutto il mondo? Molte persone sembrano ossessionate dalle ultime tendenze e tendenze dietetiche associate al raggiungimento e al mantenimento di un peso equilibrato e al sostegno della salute e del benessere generale. Gli studi di ricerca hanno dimostrato i risultati delle prove riguardanti i benefici della dieta.

Lo Registro nazionale del controllo del peso ha memorizzato dati su questi tipi di studi di ricerca in corso. Più della metà dei soggetti coinvolti in queste varietà di test e valutazioni hanno rivelato di seguire una dieta o di essere coinvolti in programmi o routine per la perdita di peso. Spesso si vedono rapporti annuali che elencano le migliori diete, tra cui: il Le migliori diete 5 da provare in 2018, secondo gli esperti, pubblicato dalla rivista Time. Inoltre, il rapporto afferma che gli operatori sanitari hanno classificato la dieta DASH come la dieta numero uno, seguita dalla dieta mediterranea, dagli osservatori del peso, dalla dieta MIND, dalla dieta TLC e dal volumetrico, come le diete migliori da provare quest'anno. L'articolo, tuttavia, discute anche la dieta chetogenica e la classifica come una delle diete più basse da provare quest'anno. Non vengono forniti ulteriori dettagli su questa dieta e il consenso sembra essere che sia difficile da seguire.

Tuttavia, la dieta chetogenica è in realtà una delle diete più popolari di cui generalmente si parla, una dieta paleolitica sottilmente superiore alla maggior parte delle conversazioni. In effetti, potresti aver già letto o sentito parlare della dieta chetogenica da una varietà di fonti o forse potresti anche conoscere un amico o un familiare che lo ha provato da solo. Una frequente preoccupazione per le diete popolari o di moda, tuttavia, è che non sembra essere una guida esatta su come seguirle correttamente, quali tipi di problemi possono causare e / o anche per chi potrebbero essere più appropriati. Con le abitudini alimentari come quelle descritte nella dieta chetogenica, ci sono spesso rischi o svantaggi, che spesso comportano carenze nutrizionali o mancanza di efficacia, specialmente se sono veramente difficili da seguire. Ma come si può risolvere questo problema comune riguardante la dieta corretta? In primo luogo, è essenziale per le persone valutare i vantaggi e gli svantaggi quando si sceglie di tentare la dieta chetogenica.

Qual è la Dieta Ketogenica?

Iniziamo con una storia di cosa, dove e quando la dieta chetogenica inizia. Ci sono varie diete là fuori oggi che possono avere molto in comune con questa dieta ben nota. Basta dare un'occhiata a a edicola, un sito web di bodybuilding, o forse il blog di professionisti sanitari. Primo sviluppato in 1921 dal Dr. Russell Wilder della Mayo Clinic come alternativa per i bambini con epilessia intrattabile, una dieta chetogenica classica dovrebbe alterare la naturale inclinazione del corpo umano a metabolizzare i carboidrati per produrre energia. Ciò può essere ottenuto regolando il valore giornaliero nutrizionale di un individuo con un particolare rapporto di assunzione di macronutrienti di 4: 1 grasso-a-carboidrati e dieta proteica. In questa disposizione, il grasso comprende approssimativamente il 90 percento delle calorie giornaliere, unitamente al 7 percento delle proteine ​​e al 3 percento dei carboidrati. Alcuni alternative perché la dieta chetogenica include una dieta a trigliceridi a catena media costituita da 70 percentuale di grassi, 10 percentuale di proteine ​​e 20 percentuale di carboidrati o una dieta Atkins modificata con molta più proteina tra cui 70 percentuale di grassi, 25 percentuale di proteine ​​e 5 percentuale di carboidrati e un trattamento a basso indice glicemico composto da 45 percentuale di grassi, 28 percentuale di proteine ​​e 27 percentuale di carboidrati.

La conseguenza del mangiare in questo modo imita ciò che accade quando si intraprendono attività fisiche o esercizio fisico e ciò che accade durante il digiuno, un processo chiamato chetosi. Nella chetosi, c'è un esaurimento delle riserve di glicogeno nei muscoli e nel fegato, che alla fine porta al fegato a produrre corpi chetonici che può essere usato come combustibile. Alcuni professionisti sanitari consigliano l'utilizzo di entrambi strisce di chetoni o misuratore di chetoni di zucchero per testare i livelli di chetosi nelle urine o nel sangue. C'è anche un analizzatore di chetoni del respiro disponibile per l'acquisto su Amazon. Non confondere la chetosi con la chetoacidosi o la condizione potenzialmente mortale comune ai diabetici di tipo 1 quando ci sono livelli incredibilmente elevati di glucosio ematico e chetoni.

Dimostrare le opere di dieta chetogenica

Inutile dire che, quando una nuova routine dietetica è utile per la perdita di peso, gli esperti di nutrizione capiscono che possono anche essere utilizzati a scopo terapeutico per il trattamento di molte diverse malattie e disturbi, tra gli altri problemi di salute. La dieta chetogenica è stata utilizzata per decenni per aiutare nel trattamento dell'epilessia, e ha ottenuto una recente trazione nel suo uso per il trattamento dell'obesità, tipo di diabete 2, malattie cardiovascolari e disturbi neurologici. È stato perfino dimostrato influenzare positivamente il microbiota intestinale.

Gli studi di ricerca riguardanti l'uso di una dieta molto povera di carboidrati e ad alto contenuto di grassi per l'obesità, tuttavia, sono nelle sue fasi iniziali. Uno studio di ricerca, retrospettivamente rispetto ad una dieta non-carb / chetogenica, ha utilizzato una dieta a basso contenuto di carboidrati classica in pazienti bariatrici, concentrandosi sulla perdita di peso. I ricercatori hanno trovato una perdita di peso comparabile tra entrambe le diete entro 12 mesi dopo l'intervento. Tuttavia, la dieta chetogenica che ha ottenuto una guida di follow-up su una routine di carboidrati limitata ha avuto il miglior successo dopo i mesi 24, indicando l'importanza dell'assistenza per quanto riguarda le abitudini alimentari specifiche di una persona.

Un post da capolavoro di 2008 evidenzia chiaramente i benefici della limitazione dei carboidrati a causare uno stato metabolico unico che favorisce favorevolmente dislipidemia aterogenica, partizionamento degli acidi grassi e sindrome metabolica. Il rapporto dimostra chiaramente che i corpi chetonici rappresentano un combustibile efficiente per il corpo, circa il 25 percentuale più efficiente nella produzione di ATP rispetto al glucosio o all'acido grasso, con potenziale curativo verso numerosi problemi di salute. Seguire una dieta restrittiva di carboidrati potrebbe anche portare a una diminuzione del rilascio di sostanze, sostanze e composti pro-infiammatori, che alla fine ha implicazioni positive per la salute cardiovascolare.

Sul retro, un altro studio di ricerca ha rilevato che le informazioni sugli effetti delle diete chetogeniche sulle malattie cardiovascolari sembravano contraddittorie negli studi sugli animali e sull'uomo per produrre una raccomandazione sbalorditiva. Presentato di recente al seminario 2018 American Diabetes Association, uno studio di ricerca composto da: a Studio controllato randomizzato 2-year, rispetto ad una dieta ricca di carboidrati ad alcuni carboidrati molto bassi, come la dieta chetogenica, con una dieta a basso contenuto di grassi saturi nei soggetti diabetici tipo 2. Entrambe le diete hanno fornito una simile perdita di peso e riduzioni di HbA1c, mentre la dieta a basso contenuto di carboidrati ha permesso ai partecipanti di ridurre il loro uso di farmaci / farmaci e migliorato il loro equilibrio di glucosio nel sangue diurno e i lipidi nel sangue.

Link mancante nella dieta Keto

Una sfida che molti professionisti sanitari spesso affrontano, tuttavia, è che a volte la dieta chetogenica può farti sentire male. C'è anche un termine per questo: il Keto Flu. Ciò è principalmente dovuto a un cambiamento nel condizionamento degli elettroliti insieme a una riduzione dei livelli di insulina, con conseguente maggiore necessità di potassio, magnesio e sodio. Se non correttamente gestito, può portare a carenze nutrizionali di quegli elettroliti, tra diversi micronutrienti, che possono avere conseguenze non del tutto chiarite a causa della scarsità di ricerche sull'uso a lungo termine della dieta chetogenica. Il sodio è generalmente sovra-consumato in una dieta tipica e molti alimenti ricchi di sodio si fanno strada in salumi dietetici chetogenici, formaggi e altri alimenti che vengono elaborati. Ma la maggior parte delle persone nella cultura occidentale oggi non ne ha mai abbastanza potassio or magnesio, si trova principalmente in frutta e verdura, che possono giocare un ruolo fondamentale nella patologia di malattie croniche come ictus e calcoli renali.

A Studio di ricerca 2007 ha sottolineato i fattori di rischio per i calcoli renali dopo aver seguito la dieta chetogenica. È stato riferito che circa il 6.7percent dei bambini a cui è stata prescritta la dieta chetogenica per l'epilessia intrattabile ha sviluppato calcoli renali. In questi casi, l'utilizzo di citrato di potassio ha ridotto significativamente l'incidenza dei calcoli renali e aumentato il tempo di espressione nella dieta chetogenica. Il citrato di potassio solubilizza il calcio, diminuendo così le concentrazioni di calcio libero disponibili per cristallizzare. Inoltre, aiuterà anche a migliorare il pH delle urine, aiutando a dissolvere i cristalli di acido urico. Lo studio di ricerca ha concluso che "il citrato di potassio orale negli studi clinici e prospettici, utilizzando empiricamente questo trattamento era giustificato".

Insight di Dr. Alex Jimenez

La dieta chetogenica, o la dieta cheto in breve, è una dieta a basso contenuto di carboidrati, ricca di grassi, che è stata precedentemente descritta per offrire molti benefici di salute. In realtà, numerosi studi hanno dimostrato come questo tipo di dieta può aiutare con la perdita di peso e contribuire a migliorare la salute e il benessere generale. La dieta chetogenica può spesso essere descritta come una dieta "difficile da seguire" perché comporta una drastica riduzione dell'assunzione di carboidrati per sostituirla con il grasso. Tuttavia, è questa riduzione dei carboidrati che consente al corpo umano di entrare in uno stato metabolico noto come chetosi. Una volta che il corpo umano entra in chetosi, diventa estremamente efficace nel bruciare i grassi e trasformarli in energia, trasformando inoltre i grassi in chetoni nel fegato, fornendo energia direttamente al cervello. Questo, insieme a riduzioni dei livelli di zucchero nel sangue e di insulina, può avere una serie di benefici per la salute, rendendo la dieta chetogenica adatta a individui con problemi di salute specifici.

Consigli sulla dieta Keto

Se desideri provare la dieta chetogenica o ritieni che possa avvantaggiarti in qualsiasi modo, per prima cosa assicurati di controllare con il tuo medico. Ci sono un certo numero di risorse online e in testi che non sono tutti sottoposti a revisione paritetica. Usa le informazioni con cura e ascolta il tuo corpo. Ricorda: questo tipo di dieta richiede un'ulteriore comprensione dei processi biochimici, potrebbe essere difficile da seguire a causa dei suoi limiti e della possibile mancanza di appetibilità, e deve essere limitato in lunghezza. Inoltre, in base alla genetica, la dieta cheto può produrre risultati molto diversi.

La nutrizione è una parte fondamentale della salute e del benessere generale. Una corretta alimentazione può in definitiva influenzare il modo in cui le funzioni del sistema corporeo di un individuo e senza di esso, una varietà di strutture e funzioni può essere influenzata. Se stai cercando un trattamento per uno specifico problema di salute, la nutrizione diventa ancora più importante. La cura chiropratica si concentra sul trattamento naturale della colonna vertebrale, attraverso l'uso di regolazioni spinali e manipolazioni manuali, nonché attraverso l'implementazione di modifiche dello stile di vita, per fornire al corpo umano tutti i componenti necessari di cui ha bisogno per guarire se stesso, senza l'uso di farmaci / farmaci e / o interventi chirurgici. Molti chiropratici spesso consigliamo il dieta chetogenica, accanto alla cura chiropratica, per migliorare il benessere. Assicurati di parlare con il tuo medico di chiropratica, o DC, per quanto riguarda qualsiasi piano nutrizionale che si desidera seguire e possono discutere le migliori opzioni per i vostri problemi di salute specifici e le esigenze di trattamento di base.

Ciò ha chiarito, ci sono alcune ricette intelligenti disponibili sul mercato per rivaleggiare con quelle che hanno osservato la fantastica popolarità Paleo. Un'origine eccezionale per la dieta chetogenica è il Fondazione Charlie sito web, che è stato istituito per dare consigli dietetici per i badanti di bambini piccoli con epilessia incontrollata. Dai un'occhiata al loro sito per le idee per nutrire il tuo keto. Lo scopo delle nostre informazioni è limitato alla chiropratica e alle lesioni e condizioni spinali. Per discutere l'argomento, non esitate a chiedere al Dr. Jimenez o contattaci a 915-850-0900 .

A cura di Dr. Alex Jimenez

Argomenti aggiuntivi: Dolore alla schiena

Mal di schiena è una delle cause prevalenti di disabilità e giornate perse al lavoro in tutto il mondo. Di fatto, il dolore alla schiena è stato attribuito come la seconda ragione più comune per le visite di un medico, superata solo dalle infezioni delle alte vie respiratorie. Circa il 80 percento della popolazione sperimenterà qualche tipo di dolore alla schiena almeno una volta nel corso della vita. La colonna vertebrale è una struttura complessa composta da ossa, articolazioni, legamenti e muscoli, tra gli altri tessuti molli. A causa di ciò, lesioni e / o condizioni aggravate, come dischi erniciati, può eventualmente portare a sintomi di mal di schiena. Le lesioni sportive o gli incidenti automobilistici sono spesso la causa più frequente di mal di schiena, tuttavia a volte il più semplice dei movimenti può avere risultati dolorosi. Fortunatamente, le opzioni di trattamento alternative, come la cura chiropratica, possono aiutare ad alleviare il mal di schiena attraverso l'uso di aggiustamenti spinali e manipolazioni manuali, in definitiva migliorando il sollievo dal dolore.

ARGOMENTO EXTRA IMPORTANTE: Back Pain Management

Altri argomenti: EXTRA EXTRA: trattamento del dolore cronico

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘