Video

Amplificare la tua alimentazione con Lizette Ortiz | El Paso, Texas (2021)

Facebook

Introduzione

Nel podcast di oggi, il Dr. Alex Jimenez, l'Health Coach Kenna Vaughn, il proprietario di PUSH Fitness Daniel Alvarado e la nutrizionista sportiva Lizette Ortiz discutono di come fitness e nutrizione giocano mano a mano su un corpo funzionale.

 

Nutrizione e fitness vanno di pari passo

 

[00:00:05] Dott. Alex Jimenez DC*: Oggi parleremo in particolare con un fantastico istruttore di salute che abbiamo incontrato tramite LinkedIn, giusto? Kenna, puoi prendere il controllo della telecamera, quindi lo faremo mentre procediamo. Sì. Quindi quello che possiamo fare è discutere di problemi di salute e di come riguarda El Paso. Quindi una delle cose è che vediamo enormi cambiamenti con questa cosa del COVID 19. E cambia il tipo di prospettiva di tutti su come lavorano, cosa fanno e cosa non fanno. Allora, Lizette, voglio presentarti. Lizette Ortiz è una personal trainer qui a El Paso e vogliamo parlarle di cosa sta succedendo nella sua vita e di come fa questo nuovo processo di adattamento. Hai dei clienti con cui lavori, giusto? Sì. Sì. Raccontaci un po' quello che fai.

 

[00:00:54] Lizette Ortiz: Bene, mi occupo di coaching nutrizionale e anche di fitness coaching, quindi faccio allenamento personale. La mia formazione personale comprende anche l'alimentazione perché non puoi averne una senza l'altra. Sì, salute ed equilibrio molto adeguati. E quindi in questo momento, a causa del COVID, tutto ciò che sto facendo è virtuale. Non usavo nulla di virtuale prima e ora tutto, sia il coaching nutrizionale che l'allenamento fitness. Quindi, in pratica, alleno le persone a raggiungere i loro obiettivi. Di solito sono una perdita di peso, rafforzando la flessibilità. Ho anche alcuni clienti più anziani che lavorano di più per non perdere la loro forza e acquisire un po' di forza fondamentale e avere più flessibilità negli strumenti e quindi liberarli, in modo che possano semplicemente vivere le loro vite.

 

[00:01:37] Kenna Vaughn: Esattamente. Vogliamo educarli.

 

[00:01:39] Sì, voglio insegnargli. Non sto dando loro il pesce.

 

La storia di Lizette

 

[00:01:42] Dott. Alex Jimenez DC*: Sai, Lizette, lavoriamo con i pazienti da molto, molto tempo. E voglio chiederti un po' cosa ti ha fatto appassionare al fitness. OK, quindi inizia dall'inizio di come ti sei avvicinato al fitness e fai sapere alle persone di cosa si tratta, chi sei e di cosa si tratta? Qual è stato il motivo della tua storia? Quindi ci rende davvero facile ottenerlo?

 

[00:02:04] Lizette Ortiz: Quindi, in pratica, sono originario di Juarez, quindi sono originariamente messicano, e sono cresciuto lì, e ho frequentato tutto il liceo, e poi mi sono trasferito a El Paso per andare all'UTEP e laurearmi in psicologia. Quindi per tutta la mia vita crescendo, mia madre ha lottato con il peso. Ha sempre lottato con il peso perché la famiglia di mia madre tende ad essere in sovrappeso. Come, sai, soffrono persino di malattie cardiache e altre malattie che ne derivano. E così sono cresciuto con quello come se mia madre fosse sempre a dieta. Si allenava costantemente. Aveva sempre un nastro per esercizi. Quindi immagino fosse radicato in me il fatto di non trovarmi in quella situazione, ma non mi ha comunque impedito di ingrassare.

 

[00:02:50] Dott. Alex Jimenez DC*: Sei diventato pesante?

 

[00:02:52] Sì, certo, perché non avevo gli strumenti, sai, non sapevo niente di meglio. Quindi stavo mangiando come facciamo tutti di solito. Come quando non sai delle cose, sai, solo un sacco di pane, dolci e soda. Non bevevo acqua ogni giorno fino all'età di 16 anni. Sì, le mie bevande erano sempre Coca-Cola era la bevanda di famiglia, la bevanda di famiglia, e poi forse come Kool-Aid e cose del genere. Sì. E così non ho iniziato a bere acqua fino a quando non ho dovuto essere in trattamento per le infezioni delle vie urinarie o qualcosa del genere quando avevo 16 anni. Ed è allora che ho imparato che la mia prima lezione è stata, OK, beh, sei in cura quindi non puoi mangiare come cose acide, quindi non potrei nemmeno mangiare il lime. Ma non potevo nemmeno mangiare le caramelle, quindi non potevo mangiare lo zucchero. Adoro le caramelle al tamarindo. Non potevo mangiarlo. Non potevo mangiare zucchero, niente cioccolato, niente caffè, niente panna. Ad esempio, tagliano molte cose e ho dovuto bere solo acqua la prima volta che ho dovuto bere un bicchiere d'acqua. Ho pensato che avrei vomitato; è stato così male. E così poi un mese di questo trattamento, ho perso circa 15 libbre e mi sono sentito benissimo. E questo è stato quando avevo 16 anni e mi sono detto: "Oh mio Dio, è fantastico. E ho perso tutto questo peso". Naturalmente, questo è tutto. Mi stavo concentrando su quel punto perché avevo 16 anni, giusto? Quindi è come, "Oh mio Dio, ho perso tutto questo peso. Ho un bell'aspetto. E così ho iniziato ad allenarmi di più con l'obiettivo di essere più in forma, e così a poco a poco è successo. Così è successo per il resto del mio liceo. Poi sono venuto negli Stati Uniti, ho iniziato il college e ho guadagnato circa 30 sterline, giusto? Come fai tu, come uno.

 

[00:04:33] Kenna Vaughn: Sì.

 

[00:04:34] Lizette Ortiz: E poi non mi importava. Mi importava, ma non mi importava. Come se non stessi facendo nulla al riguardo. Ma mi ha depresso, e mi ha causato un sacco di tumulto interiore e ansia e solo depressione e cose, tra le altre cose. E così ho iniziato ad allenarmi. Mi sono sempre mantenuto attivo; la cosa interessante è perché sono cresciuto con mia madre, mi piace sempre avere le videocassette e cose del genere. Ero sempre acceso e spento ad allenarmi. E poi, ho iniziato a fare più ricerche, ed è allora che ho iniziato a insegnare a me stesso cercando esercizi. Fortunatamente, avevamo già Internet, database e altre cose, quindi ho imparato molto su questo e ho iniziato a fare i miei allenamenti. Ho iniziato a guardare di cosa si tratta e ho iniziato a piacermi mangiare ogni tre ore perché presumibilmente quel metabolismo accelerato, che ora sappiamo non è il caso. Ma ho iniziato a farlo. Quindi questo ha ridotto le mie porzioni e ho imparato come anche questo aiuta. E poi mi sarei trasferito a Los Angeles perché è quello che ho sempre voluto fare quando sono andato lì e ho intrapreso una carriera.

 

[00:05:32] Dott. Alex Jimenez DC*: A che età sei andato a Los Angeles?

 

[00:05:33] Lizette Ortiz: Quando mi sono diplomata al college, avevo ventiquattro anni quando mi sono trasferita, ma prima di trasferirmi pensavo, non posso andare a Los Angeles per voler fare l'attrice e avere 30 chili in più perché quando vedo la TV, sei venduto questa immagine di ho bisogno di assomigliare a questo e questo. E, naturalmente, non ho mai compilato nessuno dei requisiti, ma volevo comunque farlo. E quindi mi sono concentrato davvero su questo. Non in modo sano, però, sai, tipo, non stavo mangiando abbastanza bene. Probabilmente mi stavo esercitando troppo e non mangiavo le cose giuste perché non mi sentivo necessariamente meglio mentre perdevo peso. E così, una volta trasferita a Los Angeles, ho continuato ad allenarmi, studiare e imparare. Poi ho studiato nutrizione quando ero laggiù al college cittadino, è lì che ho imparato, e quella è stata la mia prossima grande lezione quando ho imparato l'alimentazione, quanto mi piacciono certi cibi e troppo, troppo poco, l'equilibrio sbagliato delle cose, l'importanza della verdura e della frutta, che ho sempre amato. Ma vedi la differenza tra fare il pieno di frutta e verdura invece di fare il pieno di pasta e pane. E le ripercussioni che ha sulla tua salute, non solo su come sembri siamo stati menzionati in precedenza, non solo nel modo in cui sembri, ma anche nel modo in cui ti senti e il solo apprendimento che ha cambiato completamente la mia vita. Un giorno, quando abbiamo appreso degli additivi negli alimenti e dei coloranti, abbiamo parlato del rosso 40 e di come tutti questi additivi possono avere delle ripercussioni. Si accumulano nel tuo sistema. I bambini di solito diventano più iperattivi a causa del mix di coloranti e additivi che a causa dello zucchero. Perché se mangi come un sacco di miele, non diventi necessariamente iperattivo. Ma se mangi un mucchio di Skittles, forse perché contiene molte altre cose. E così l'abbiamo saputo e tipo, Oh, rosso 40. E poi torno a casa, e mio marito aveva una cosa da tre libbre di viti rosse, e io ho detto: "Oh no".

 

[00:07:37] Dott. Alex Jimenez DC*: Cosa sono i vitigni rossi? Quelli sono come Twizzler?

 

[00:07:45] Lizette Ortiz: Sono proprio come i Twizzler e mio marito ha portato tre sterline. Il pacco diceva letteralmente "Tre sterline" e io ero tipo, Non possiamo mangiarlo. Tipo, ho appena imparato tutto questo. E così, ogni volta che imparo qualcosa, è come una nuova epifania in un nuovo oggetto che non tenevo più sullo scaffale. Sai, è come, oh mio dio, come questo soffice pane bianco che è delizioso e i panini non hanno nutrimento per me, giusto? Ho bisogno di qualcosa che sia più cereali integrali, sai, come se dovessi fare un PB e J, devo trovare il mio burro di arachidi che sia solo arachidi nel mio pane che sia come cereali germogliati e cereali integrali. E se devo attenermi al pane, devo almeno farlo bene. E quindi proprio come quella conoscenza ha cambiato tutto per me. Poi ho deciso di ottenere la certificazione come personal trainer perché le persone in palestra continuavano a dire che avrei dovuto, e loro venivano da me come, "Oh, lascia che ti unisca" e io dicevo: "Oh, bene , ci alleneremo insieme?" E vedrebbero come mi eserciterei e mi sforzerei. E loro: "Hai mai pensato di diventare un allenatore?" E mi è stato chiesto così tante volte che penso, No, lo faccio per me. Sei pazzo, certo che no. E continuavano a chiedere, e mi è stato detto da diversi allenatori nel periodo di forse cinque anni, e io ero tipo, Sai una cosa, forse dovrei, perché poi le persone mi chiedevano, Ehi, come fai questo? Come mai sei in forma? Come posso fare questo? Sono tipo, bene, ok, va bene, lo farò. Ma volevo anche vivere in Giappone. Quello era un altro sogno che stavo aspettando di realizzare mentre ero a Los Angeles ci sono andato nel frattempo perché, come ho detto, vengo dal Messico, ma per insegnare inglese in Giappone, dovevo essere cittadina americana e mia madre americana , ma ero residente. Quindi ho dovuto aspettare di avere la cittadinanza per fare domanda per andare in Giappone. Quindi, nel frattempo, sono andato a Los Angeles, e lì ho recitato e fatto la modella. E poi ho pensato, va bene, ma prima fammi andare in Giappone. Ma cosa succede se non entro? Quindi ho ottenuto la mia certificazione prima di partire; Sono entrato e sono andato in Giappone per due anni. Ho tenuto lezioni di educazione fisica in una scuola superiore giapponese un paio di volte ed è stato molto divertente. Ero un insegnante di inglese, ma sai, ti hanno coinvolto con gli studenti. Ed è stato davvero molto divertente perché ho insegnato loro che ne facevo tre diversi, e uno era solo cardio come ad alta intensità, come un allenamento a intervalli ad alta intensità. E poi l'altro era solo yoga, e poi l'altro era l'allenamento della forza. E così, ho preso a calci piccoli mozziconi, sai, come se fosse fantastico.

 

[00:10:06] Dott. Alex Jimenez DC*: Quanti anni hanno? Quanti anni avevano i bambini?

 

[00:10:08] Lizette Ortiz: Erano al liceo. Quindi sono stati gli ultimi tre anni di liceo, perché fanno anni, come in Messico, dove sono come tre scuole medie, tre scuole superiori. Quindi avevano tra i 15 e i 18 anni.

 

[00:10:16] Dott. Alex Jimenez DC*: Oh. Kenna che suona familiare. Come hai iniziato? Come hai iniziato le tue cose di fitness?

 

[00:10:21] Kenna Vaughn: Oh, mia madre è sempre stata super attiva. Veniamo da una famiglia super attiva solo perché mia madre ha una quantità pazzesca di energia. Lei è sempre tipo, andiamo a fare escursioni, a nuotare, facciamo questo. Ad esempio, non abbiamo mai guardato la TV o fatto qualcosa. Quindi sono appena cresciuto esercitandomi e facendo sport; è sempre stata una cosa. Quindi, sì, l'ho solo continuato e poi, al liceo, mi sono unito agli sport del liceo. E poi, una volta arrivato al college, non ho praticato nessuno sport. Ora mi sentivo solo strano. Come se una volta che sei stato attivo per così tanto tempo, non puoi semplicemente sederti. Quindi ho continuato ad allenarmi, ho continuato a farlo. E poi, sai, mi è piaciuto molto guardare il tuo corpo cambiare. È affascinante. Quindi ho appena visto il mio corpo cambiare e nemmeno quello, come hai detto, come ti senti, sei tipo, oh, ho così tanta energia. Sto dormendo benissimo. Sto meglio a scuola. Come se tutto iniziasse a riunirsi. Quindi ho appena cambiato la mia specializzazione. Inizialmente, volevo fare terapia fisica perché volevo aiutare le persone. Ma poi ho capito che volevo aiutarli in più modi oltre a quello. E così l'ho cambiato per esercitare la scienza, dove è più focalizzato sugli aspetti nutrizionali e cose del genere, dove potrei fare quasi un po' di più con esso per dove volevo andare nella vita. Quindi sono passato a quello, e poi ci siamo trasferiti a El Paso. E ora siamo qui, e lo adoriamo, e ci stiamo ancora allenando quando avrò un figlio. Quindi è sempre impegnato, gioca sempre e guardiamo sempre in alto come, qual è il campionato di calcio più giovane che hanno? Ti piace qualcosa che li interessi? Perché penso anche che se dai alle persone gli strumenti all'inizio, li aiuta anche in modo che non debbano affrontare la stessa lotta che hai avuto tu. Perché anche se mia madre era sempre attiva, era sempre come a dieta. Ha sempre voluto guardare come appare la TV. E non è sempre reale come sembrano. Quindi non è mai andata davvero bene perché non era istruita. Quindi era proprio così. Sì, scusa, mamma. Non sa di fitness e di come i carboidrati e tutto ciò che effettivamente funzionano nel tuo corpo. Vede Pinterest ed è tipo, Oh, come stavi parlando prima. Bene, questo cheto funziona per loro, quindi lo farò. Ma supponiamo che tu non sappia cosa sta succedendo nel tuo corpo, come non conosci i risultati perché non lo stai facendo correttamente. In tal caso, non stai seguendo tutto perché c'è così tanta disinformazione. Quindi mi piace che ami diffondere informazioni e insegnare ai nostri clienti le abilità della vita reale che useranno e implementeranno.

 

[00:13:07] Dott. Alex Jimenez DC*: Lizette, che tipo di altri clienti hai? Che tipo di clienti ti piace formare? Qual è la cosa che ti piace di più?

 

La transizione di Lizette

 

[00:13:14] Lizette Ortiz: Cosa mia? Sai cosa? Mi piacciono tutti i tipi e ho avuto davvero tutti i tipi di clienti. Ho avuto tutto da persone che erano atleti a scuola che ora non sono come se fossero stati fuori dall'essere atleti solo per tipo sei mesi. Quindi sono ancora super in forma e vogliono continuare ad allenarsi, sai? Quindi posso spingerli davvero forte per quello. Quindi è divertente perché posso giocare con loro, metterli alla prova e fargli fare cose pazze che mi vengono in mente. È come, OK, ora saltiamo sopra quella scatola, e poi prenderai questo peso, e poi farai un clean e press, e poi ti girerai, e puoi farlo nuovamente. E sono tipo, OK. Perché possono, giusto? Ma poi anche qualcosa che amo sono le persone che cercano una trasformazione. Sono come; Sai cosa? Tipo, mi sento pigro. Mi sento stanco. Non mi sento bene. Sto iniziando a sentire i chili che si sommano e ho solo dolori e dolori. È come, OK, iniziamo, e mi piace vederli progredire. Sì, mi piace vedere una persona che può fare dieci squat e morire. E poi, entro la fine del mese, stanno raggiungendo i venti, e verso i venti, stanno morendo. Ma sembrano molto più forti; si sentono benissimo. Mi hanno già detto che mi sento più forte. Posso dormire meglio, sai, tipo, è solo per questo che sento che il mio preferito sono probabilmente le trasformazioni,

 

[00:14:36] Kenna Vaughn: È come vedere i loro momenti aha quasi quando si rendono conto che sono tipo, io sono qui, questo è quello che sto facendo. Questo è quello che ho voluto. E sì, come hai detto, quel progresso quando inizi a vedere per la prima volta che dà loro anche la motivazione per aiutarli ancora di più. Ed è un'ottima scusa per andare avanti.

 

[00:14:52] Lizette Ortiz: Esattamente come quando le persone sono tipo, oh, lottando per fare un push up in ginocchio. E poi la prima volta che li vedi fare il cinque in ginocchio e sono così orgogliosi di se stessi, sei così orgoglioso di loro. È come, sì, o come, oh, non ho avuto alcun desiderio questa settimana perché finalmente sono stati in grado di sopportare se stessi, sai, come ripulire il loro mangiare. E ora sono abituati a mangiare sano e mangiare come le versioni salutari delle cose dolci, sai, e solo avere loro il loro momento aha, farli sentire e vivere la trasformazione e capirla ed essere come, lo adoro, io posso farlo, e voglio farlo per sempre. Questo è il mio preferito.

 

[00:15:34] Dott. Alex Jimenez DC*: Fa una grande differenza. Sai, El Paso è stato negli ultimi due anni. Sono qui dal 1991, quindi ho visto la transizione. Quando sono venuto qui per la prima volta, El Paso era fatiscente. Era una città diversa, e devo dire che venni dal sud della Florida quando sono arrivato per la prima volta. Il mio background era una persona di fitness, ed eravamo tutti interessati alla fisiologia dell'esercizio in Florida e California; quando sono uscito qui nel 91, non c'era nessuno che si occupasse di fitness. Non capivano cosa fosse la dieta. C'era molta sindrome metabolica e molti problemi con il peso, sai, rapporti vita-fianchi. Non era importante. Come ho detto prima in un podcast precedente, El Paso era considerata la città sudata più grassa degli Stati Uniti a un certo punto. Quindi, nel 2000 circa, ho iniziato a vedere una migrazione di molte persone che praticavano il fitness e molte persone che l'hanno fatto. Ed è bello vedervi ragazzi perché avete un amore per il fitness che è endemico e ovunque a El Paso, dove in questo momento siamo all'interno del PUSH Fitness Center. È un tipo di centro fitness CrossFit. Daniel Alvarado ne è il proprietario, ed è lui che potrebbe essere qui tra pochi istanti. Ma quello che volevo dire era che il mondo è cambiato in termini di fitness, e ci sono molte persone come voi che sono là fuori a insegnare alle persone, a mostrare alle persone, dove insegni alle persone? Dov'è il tuo centro fitness?

 

Allenarsi da casa

 

[00:16:57] Lizette Ortiz: Bene, in questo momento, al momento, non sono in un centro fitness, ma quando ho un centro fitness dove sono stato, c'è un personal trainer e centro benessere Mets, che si trova su Airport Road. Quindi io sono uno dei formatori che utilizzano queste strutture. Prima di allora, lavoravo alla Gold's Gym, ma in questo momento l'obiettivo è avere la mia piccola, solo una piccola palestra solo per allenamento personale e coaching. All'inizio volevo avere qualcosa di simile a questo, come il PUSH Fitness Center, sai, necessariamente CrossFit, ma come una piccola palestra dove chiunque può venire e fare i propri allenamenti. E mi piace anche HITT. Quindi mi piace insegnare come lezioni HITT brevi di 30 minuti.

 

[00:17:39] Dott. Alex Jimenez DC*: Quando dici HITT, cosa fai, in particolare nelle tue lezioni HITT?

 

[00:17:46] Lizette Ortiz: Cavolo, tante cose. Quindi per HITT, mi piace tutto ciò che è molto. È una parola molto singolare perché è come se lo odiassi in quel momento, ma poi ti senti così bene dopo, ed è un sacco di salti. Quindi un sacco di pliometria, quindi un sacco di salti. Mi piacciono i box jump, amo i burpees, le combo e qualcos'altro. Quindi, per esempio, come un burpee per un clean and press, e poi fallo tipo dieci volte, e poi fai qualcos'altro. Un sacco di slam ball, sai, mi piace fare quei movimenti composti. E mi piace anche fare l'HIRT, che è un allenamento di resistenza ad alta intensità. Quindi è come HITT, ma invece di saltare così tanto bene, stai facendo più forza. Quindi davvero spingendo i set corti. Ripeti tra quattro e sei minuti, fai una pausa, forse da 45 secondi a un minuto, e poi continua.

 

[00:18:42] Dott. Alex Jimenez DC*: È fantastico. Sai, con la transizione, con le persone che sono bloccate a casa. Immagino che ti sia adattato a quella situazione in termini di protocollo COVID.

 

[00:18:50] Lizette Ortiz: Lo so. Sì. Bene, vedere tutti virtuali. Vivo in un piccolo appartamento, ma ho uno spazio dove posso muovermi. Quindi lo dico ai miei clienti o mi assicuro che trovi un posto nella tua casa, nel tuo giardino, ovunque tu possa. Abbiamo abbastanza spazio per fare a, b e C prima della nostra riunione, e poi ci incontriamo su Zoom, e di solito finisco per lavorare con i miei clienti. Sto andando, sii onesto con te; Non posso stare lì a guardarti mentre fai flessioni.

 

[00:19:21] Dott. Alex Jimenez DC*: Sai cosa? È vero. Come individuo di fitness, non conosco l'idea che i migliori allenamenti siano quando lo fai con qualcuno, giusto? Quindi, sai, anche da ragazzino, ero coinvolto nella formazione di individui e non è stato divertente guardarlo. È come se stessi sprecando la mia vita qui a guardarti, giusto? Quindi entri lì con loro, sai, e mentre sei lì, dai loro una notevole quantità di tempo per riposarsi, ed è quasi come andare avanti e indietro. Quindi è un po' intonato allo stesso modo. Quindi mi piace. Quali altre cose fai in termini di tempi?

 

[00:19:54] Lizette Ortiz: Ebbene, oltre a questo, lo facciamo perché molte persone non hanno attrezzature a casa. Quindi sto implementando molti dei miei allenamenti HITT con le persone che possono farlo. Ma per esempio, i miei clienti più anziani non possono davvero saltare e fare cose del genere. Ma lavoriamo di più sull'equilibrio e la flessibilità e solo sulla forza essenziale. Quindi nessun allenamento con l'attrezzatura, che onestamente, non hai necessariamente bisogno dell'attrezzatura per ottenere un buon allenamento. Puoi sempre prenderti a calci in culo con niente, solo il tuo stesso peso corporeo. Quindi faccio molto peso corporeo. Se le persone hanno l'attrezzatura, sai, come alcuni di noi hanno un paio di manubri o una band o qualcosa del genere. Quindi mi adatto a tutto ciò che hanno a casa, che sia niente o usando la palestra a casa. Sai, alcune persone sono fortunate e hanno una palestra completa, quindi posso andare.

 

[00:20:45] Dott. Alex Jimenez DC*: Cosa ne pensi di questo nuovo movimento in cui gli elastici e le persone che usano, sai, elastici per potersi integrare?

 

[00:20:51] Lizette Ortiz: Mi piace molto per diverse cose. Uno, è più economico. Quindi rende l'allenamento della forza più accessibile a chiunque sia più accessibile. E puoi portarlo ovunque in modo da poter viaggiare con loro. Puoi mantenere la tua routine anche se viaggi. Ed è un'altra cosa che mi piace come allenatore e persona di fitness; sai che hai bisogno di varietà sia in ciò che mangi che in ciò che fai in termini di attività. Quindi penso che aggiungano anche una bella varietà a ciò che puoi fare con loro. L'unica cosa è che devi sapere, come con tante altre cose; devi istruirti o farti istruire da qualcuno su come usarli correttamente perché è così facile per una band, ad esempio, metterla nel posto sbagliato con le ginocchia e mettere la pressione nel posto sbagliato. E sono sicuro che, come sai, potresti rovinare le articolazioni non mettendo l'attrezzatura giusta nel posto giusto. Quindi, se stai usando un cinturino in modo errato, potresti potenzialmente causare qualche danno se non sai come usarlo correttamente.

 

[00:21:52] Dott. Alex Jimenez DC*: Sì, stavo guardando mio figlio, lui allena le persone, e sono state catturate a Chicago, e sono state trattenute all'università, e le palestre erano chiuse e là fuori a Chicago, e hanno sviluppato questo tipo di fantastiche tecniche di elastici. E chiama il suo gruppo i ragazzi del fitness funzionale. Ma quello che hanno imparato è che tutti quegli esercizi che voi ragazzi fate con gli elastici, sapete, aiutano le articolazioni perché gli elastici scivolano nella direzione del movimento del corpo. E questo non è ovvio finché non lo attraversi; ti senti come, amico, questo si sente bene. E poi ne trai anche la gioia negativa perché lo stai trattenendo dal tornare indietro, giusto? Quindi è una cosa interessante. Quindi penso che sia bello. Ti occupi anche di diete?

 

Eliminare i carboidrati

 

[00:22:42] Lizette Ortiz: Sì. Faccio molta alimentazione. Quindi, chiunque, mi alleno per il fitness, li alleno anche di nuovo nella loro alimentazione. Stavamo parlando di come vanno di pari passo. Non puoi avere uno senza l'altro, giusto? E così per le diete, di solito dipende dagli obiettivi delle persone. La maggior parte delle persone, specialmente a El Paso, come stiamo parlando, la maggior parte delle persone sta cercando di perdere peso, mettersi in forma, giusto? Quindi, prima di tutto, per perdere peso, dobbiamo bilanciare le cose. Suggerisco sempre a tutti che solo per la salute, in generale, è necessario bilanciare il piatto in modo che la metà debba essere il settantacinque per cento dovrebbe essere vegetale. Questo è ciò che mi rende felice, sai? Sì. E penso che sia il migliore. Come mai? Perché hanno fibra. Hanno vitamine. Minerale. Hanno tutte le cose buone di cui abbiamo bisogno.

 

[00:23:32] Kenna Vaughn: Bene, se guardi un piatto di cibo ora, se ti piace Google come dovrebbe essere un piatto di cibo. Tanto è grano e pane, ed è come se la persona che l'ha fatto non lo fosse. Hanno bisogno di più verdure, sai? Quindi, ma sì, abbiamo bisogno di più.

 

[00:23:47] Lizette Ortiz: Lottano con quello. Con i clienti proprio perché vedono quel piatto. Ed è come se qui dicessi che ho bisogno di avere il pane tutti i giorni. So come ordinare il mio piatto dovrebbe essere pane, e io sono tipo, beh, no, però, sì, soprattutto se vuoi perdere peso e soprattutto non quel pane, è come, sai, e quindi in pratica, io sempre consiglio di voler perdere peso. Vuoi sentirti meglio. Tagliamo prima tutti i grani super lavorati. Prima di tutto non c'è pasta, pane, biscotti, zucchero fuso o zuccheri aggiunti. Questo è il mio primo passo.

 

[00:24:18] Dott. Alex Jimenez DC*: Cosa dicono quando succede?

 

[00:24:21] Lizette Ortiz: Diventano molto tristi. È sempre quella faccia triste, ma è anche come una tristezza consapevole. Tipo, sapevo che l'avresti detto, sai, è un po' come se non lo dicessero, ma puoi vederlo nella loro faccia. Ed è come, mi dispiace. So che tutti vogliono sentire la magia. Come chiami una ricetta? Una ricetta magica che è proprio come gli snap, e posso mangiare e fare qualsiasi cosa e solo Netflix tutto il giorno e mangiare patatine ed essere magra ma e in forma. Ma non puoi. Quindi tipo dal 50 al 75% di verdure. L'altro quarto o metà dovrebbe essere bilanciato tra proteine, grassi sani e forse alcuni carboidrati, ma cereali integrali. E suggerisco sempre che i cereali integrali e quel tipo di amidi e cose siano ridotti al minimo. Consiglio sempre di tenerli fuori completamente o due o tre volte a settimana, soprattutto per la perdita di peso. Direi che non più di tre volte a settimana è quello che consiglio e di solito consiglio ai miei clienti di mangiare i loro cereali interi. Preferibilmente, sai, riso integrale o quinoa o grano saraceno. Oh mio dio, adoro il grano saraceno. Ho appena iniziato a comprarlo e mangiarlo, e lo adoro. Voglio dire, ma è molto piccolo che tu abbia bisogno di mezza tazza, sai, tipo, non hai bisogno di un milione di sterline di questo. Non è necessario riempire una ciotola con riso o qualcosa del genere e poi metterci sopra tre verdure. È il contrario.

 

[00:25:48] Dott. Alex Jimenez DC*: Quindi fai anche le diete Zoom? Li aiuti con la loro dieta?

 

[00:25:52] Lizette Ortiz: Sì. Quindi faccio coaching nutrizionale. Di solito parliamo, ed è fondamentalmente una conversazione. La prima volta che ho conosciuto il mio cliente, ne abbiamo parlato. Quali sono le tue esigenze? Cosa fai? Qual'è il tuo programma? Ti piace cucinare? Hai tempo per cucinare? Perché tutte queste sono cose essenziali, sai? E sì, cucinare rende la vita più facile. Ma allo stesso tempo, non tutti hanno il tempo o la capacità,

 

[00:26:16] Kenna Vaughn: E tu vuoi fare un piano per loro a cui si atterranno.

 

[00:26:18] Lizette Ortiz: Si Esattamente. E vuoi che si attengano a questo. Quindi cerco sempre di lavorare con loro riguardo, OK, cosa hai a disposizione questo e questo? Prendo i miei appunti. Ne parliamo. Io do loro le informazioni verbalmente. Ma poi, una volta che abbiamo finito ora che lo stiamo facendo in questo modo, una volta che abbiamo finito, invio un'e-mail che ha tutte le conoscenze che ho. Quindi tutto ciò di cui parliamo di porzioni, le dimensioni delle porzioni del piatto, come misurare le proteine ​​in questo modo. Ad esempio, il tuo pugno è buono per misurare le tue verdure. E per esempio, per le donne, vogliamo mangiare almeno da quattro a sei porzioni al giorno. Quindi è come se fosse il modo più semplice per guardarlo.

 

[00:26:56] Dott. Alex Jimenez DC*: Adori quella Kenna.

 

[00:26:59] Kenna Vaughn: Non sono il migliore ad arrivare sempre da quattro a sei, ma è un bel ricordo da avere.

 

[00:27:04] Dott. Alex Jimenez DC*: Da quattro a sei va bene. Sai cosa? Cerchi di capire quali diete possono funzionare per le persone per molte diete. A volte finiamo con diete mediterranee, a basso contenuto di grassi, sai, a basso contenuto di carboidrati; queste diete cambiano. Sto scoprendo che molti di loro sono solo per El Paso in generale, dal Mediterraneo alla dieta a basso contenuto di grassi fino alla dieta chetogenica. E si è parlato molto della dieta chetogenica. Cosa fai e offri quelli, o che tipo di diete ti piace lavorare con un individuo?

 

Diversi tipi di diete per persone diverse

 

[00:27:36] Lizette Ortiz: In realtà, ancora una volta, dipende dalla persona perché devi considerare anche le persone vegane, sai, le persone vegane, vegetariane o che hanno allergie specifiche a determinate cose. E quindi devi tenerne molto conto. E quindi, non preferisco necessariamente diete molto restrittive come il cheto e altre cose solo perché le persone hanno difficoltà a seguirle.

 

[00:28:05] Dott. Alex Jimenez DC*: Non conosco nessuno che possa farlo da molto tempo ormai.

 

[00:28:07] Lizette Ortiz: È difficile, e poi vogliono sempre apprezzare, in qualche modo imbrogliare e dire, Oh, ma ho avuto anche questo. Ed è come, No, se stai facendo il cheto, è così specifico di cui parlava Kenna, se non sai cosa sta facendo questo processo nel tuo corpo, come se c'è un motivo particolare per cui dovresti solo mangia AB e C, ma non DEF, lo sai. E quindi se aggiungi un po' di questi altri, stai perdendo l'equilibrio e invece di perdere peso e sentirti ancora meglio, lo rovinerai davvero. Quindi preferisco lavorare su qualcosa di sostenibile, che andrebbe bene, un po' come proporsi, cercare di mirare ai piatti. Ma mi piace il paleo. Paleo. Sì, amo il paleo. O come primordiale. Sì, dico sempre che la mia dieta è un po' primordiale. Come mai? Perché mi attengo principalmente a carni, verdure, frutta, semi e noci. Non faccio molti sottoprodotti come mangerò uova, per esempio, ma è qualcosa che avresti potuto prendermi in primo luogo. E poi l'ish viene dai chicchi. Quindi il mio ish viene dai cereali. A volte le patate cotte dicevano che non era una cosa che stavano facendo. E i miei zuccheri aggiunti, immagino, di cui non faccio molti, e uso il cibo dei monaci e la stevia. Ma per la maggior parte, cerco di mangiare il più intero possibile e lo considero primordiale perché sono principalmente le cose che sono meno elaborate possibile. Ed è quello che preferisco fare.

 

[00:29:47] Kenna Vaughn: Dai ai tuoi clienti come aiuto nel negozio di alimentari come so che ho imparato quando sono andato per la prima volta al college e ho dovuto comprare i miei generi alimentari che se ti attieni di solito all'esterno dei negozi di alimentari, farai strada più sano perché una volta che inizi ad andare in quei corridoi, è lì che inizi tutte le cose cattive, tutti gli additivi, tutto inizia ad arrivare e molte persone, non ci ho nemmeno pensato finché non ero in quella posizione. Ero tipo, Wow, è così vero. Sì. Quindi che tipo di consigli dai ai tuoi clienti quando si tratta di fare la spesa, di successo e cose del genere?

 

[00:30:21] Lizette Ortiz: Fondamentalmente, esattamente quello. Quando ho sentito il detto per la prima volta, lo stavo già facendo, ma non ci avevo pensato abbastanza. E così quando ho sentito fare acquisti lungo il perimetro del negozio, ho pensato, oh, non c'è da stupirsi, non so mai dove c'è qualcosa all'interno, come nei corridoi centrali se mai avessi bisogno di una lattina di qualcosa. Sì, sono tipo, non so dove l'abbiano o se ho intenzione di cuocere e ho bisogno di farina normale per qualcosa del tipo non so dove sia perché mi piace sempre fare acquisti lungo il perimetro di il negozio. Quindi sì, lo farei sicuramente durante lo shopping; attenersi all'acquisto di cose che sono la quantità minima e hanno la minor quantità di elaborazione. Quindi se fai il giro del perimetro, prendi tutte le tue verdure, prendi le tue carni, ottieni i tuoi prodotti animali dove hai il tuo latte, formaggio, hai tutte quelle cose. Quindi penso che sia un'idea eccellente. Hai anche i tuoi congelatori, che, mentre hanno tutte le cose congelate cattive, hanno anche frutta e verdura congelate, che, come sappiamo, a volte possono essere meglio che acquistarle fresche. Perché se le zucchine sono rimaste nel tuo frigorifero per due settimane, sì, hanno perso molta nutrizione. Ma se acquisti del cibo congelato, mantiene un po' meglio i suoi nutrienti in modo da poter fare frullati, soprattutto per le persone che non hanno molto tempo. Raccomando frutta surgelata, per esempio, e tipo, buttala nei frullati, dello yogurt e andiamo, sai, colazione veloce.

 

[00:31:46] Kenna Vaughn: Siamo grandi fan dei frullati qui. Perché, come hai detto, sono così veloci. E butta lì dentro tutto ciò di cui hai bisogno. Hai i tuoi frutti. Puoi fare anche le verdure lì.

 

La transizione di Daniel Alvarado

 

[00:31:57] Dott. Alex Jimenez DC*: Ciao Lizette, abbiamo qui Daniel. Daniel, vieni a sederti. Siediti. Daniel, è inquadrato da una telecamera. Sai che questo è Daniel Alvarado, siamo a casa sua. Stiamo parlando di diete e cibo, e nutrizione Daniel. Sono Lizette e il tuo microfono è proprio qui. E abbiamo puntato le telecamere su di loro, quindi si adattano entrambi. OK. Quindi quello con cui abbiamo a che fare è parlare di come possiamo aiutare le persone in questo periodo di follia, in particolare con le loro diete. Riesci a sentire, ok? Oggi ti diamo la sedia piccola.

 

[00:32:40] Lizette Ortiz: Ecco perché ho alzato la sedia.

 

[00:32:41] Dott. Alex Jimenez DC*: Adesso è alto un metro e ottanta. Gli abbiamo dato la sedia rotta.

 

[00:32:49] Lizette Ortiz: Lo so. I miei piedi non toccano nemmeno terra, quindi sai quanto sono basso.

 

[00:32:53] Dott. Alex Jimenez DC*: Daniel, solo per rivolgermi un po' a te qui. Negli ultimi due giorni, ho notato che questo posto è pieno di persone che cercano una nuova forma fisica durante questi periodi. Com'è stato per te questo periodo di COVID per quanto riguarda le diete e i termini di fitness?

 

[00:33:09] Daniele Alvarado: È stato un sacco di adattabilità. Cercando di fare in modo che tutti si sentano il più a proprio agio e al sicuro possibile. Quindi abbiamo costantemente voglia di controllare ogni singola classe fino a pulire le cose e pulire ogni area. Voglio dire, la palestra non è mai stata più pulita che mai, il che è...

 

[00:33:25] Dott. Alex Jimenez DC*: E lo posso testimoniare. Amo questo posto. Voglio davvero mangiare in questo posto, amico. Voglio mangiare per terra.

 

[00:33:31] Daniele Alvarado: Sì. Ma con quello e poi ancora con i programmi di formazione online che stiamo inviando. Sto inviando alle persone la possibilità di venire in palestra o di farlo a casa. Siamo stati in grado di noleggiare alcune attrezzature per sentirci a nostro agio e farlo a casa fino a quando non si sono sentiti al sicuro e sono tornati in palestra. Ma nonostante tutto ciò, qualunque cosa io abbia detto alle persone, devono assicurarsi che gli allenamenti debbano essere un po' più lunghi rispetto a qui perché vivono uno stile di vita più sedentario in modo che possano mangiare come prima. Anche se eri abituato a guidare dal punto A al punto B su e giù e in giro, stai ancora facendo più attività di prima perché ora sei solo dietro un computer seduto, e ti siedi, e poi vai sul divano. E poi quando vai sul divano, e poi ti alzi e innaffi l'erba.

 

[00:34:26] Dott. Alex Jimenez DC*: Non andrà all'esercizio in frigorifero?

 

[00:34:29] Daniele Alvarado: Sì, a meno che tu non sia pronto per il tuo frigorifero lontano da casa.

 

[00:34:34] Dott. Alex Jimenez DC*: È una buona idea venire a casa tua e tutti a mangiare al tuo frigorifero.

 

[00:34:39] Lizette Ortiz: Solo dieci burpees per andare in frigo ogni volta.

 

[00:34:43] Dott. Alex Jimenez DC*: Sì, è una buona idea. Dieci burpees sulla strada per il frigorifero. Sai cosa? Questo lo rende utile. Solo la punizione per aver aperto la porta. Esattamente. Quindi ho notato che tutti stanno facendo; So che Lizette ne stava parlando; fa la telemedicina al telefono, sui sistemi e su Internet e Zoom. L'hai trovato molto comodo. So che hai iniziato quel processo quando questo COVID è diventato duro e pesante; eri dappertutto solo a parlare con le persone, uno contro uno su Internet. Come è andata a finire, Daniel?

 

[00:35:19] Daniele Alvarado: Sì. È stata una transizione più difficile per me prima; mi ci è voluta circa una settimana dopo lo spegnimento per farlo funzionare solo perché. Prima di tutto, non sono il più matto anche per il tempo di fronte, non direi che mi piace guardarmi quando parlo con qualcuno, il che è strano, quindi dovrei spegnere la fotocamera, ma poi vanifica lo scopo perché, sai, alcune persone vogliono vederti. Quindi sviluppiamo video e ti mostra come farlo, sia che si tratti di un altro istruttore o di me, e come eseguire gli allenamenti e cose del genere. E poi tutta la nostra app invia messaggi in modo che tu possa inviare messaggi istantaneamente sull'app e inviamo le nostre citazioni motivazionali, suggerimenti quotidiani, sai, cose del genere per aiutarli a farli passare attraverso la transizione perché mi sono abituato a interagire con le persone su una base quotidiana. Quindi seduto al computer, cosa che non facevo da molto tempo da quando ero tornato a scuola. Sì, è stato diverso per me, ma è stato bello. Voglio dire, devi adattarti per sopravvivere, capisci?

 

[00:36:19] Dott. Alex Jimenez DC*: Sai, ho visto il mondo intero attraversare una massiccia transizione in termini di fitness; ha parlato della dieta e di come aiuti le persone con diete e sintonizzati sulle diete durante questi periodi di tempo?

 

[00:36:31] Daniele Alvarado: Inizialmente, ho chiesto loro come fosse il loro stile di vita. Ovviamente, amano lavorare in un magazzino. Cercare di mantenerli su una dieta a basso contenuto di carboidrati probabilmente non è l'ideale, e stanno sudando quegli elettroliti, cose del genere. Quindi diventano scontrosi e disidratati si sentono deboli, giusto? Poi alla fine della giornata, una volta che hanno superato il loro stile di vita, posso adattarmi alle loro esigenze di corteggiamento da lì. Se si allenano solo tre volte a settimana o semplicemente hanno più carboidrati di quei giorni di allenamento, sai, meno carboidrati nei giorni non lavorativi. Quindi è tutto a posto. Sì, l'equilibrio e la gestibilità in base allo stile di vita dell'individuo sono simili.

 

[00:37:15] Dott. Alex Jimenez DC*: Sai, è una cosa importante, e lascia che ti chieda questo: come si stanno adattando le persone al coming out, soprattutto in questi tempi? Come si sentono quando entrano? E con tutte le normative e tutta la paura che c'è dietro le persone?

 

[00:37:29] Daniele Alvarado: Bene, ci assicuriamo che se prima che entrino in una porta, se il nostro obiettivo principale è che possono sentire l'odore della candeggina, OK, se possono sentire l'odore della candeggina, allora la nostra palestra e le nostre strutture puliscono. Quindi cerchiamo di mantenerlo. E ho detto, so che suona stupido, ma chiedo alla gente, Ehi, che odore ha? Si sente l'odore della pulizia dal parcheggio. Fresco. Erano buoni. Quindi questo è ciò che fa sentire le persone inizialmente a proprio agio. Ovviamente, non lo stanno affatto inalando, quindi non fraintendere le mie parole.

 

[00:38:01] Dott. Alex Jimenez DC*: Bene, abbiamo un biochimico in linea qui. Ok, quindi il biochimico sarebbe mio figlio e mi chiama. Lui dice, Ehi, papà, ascolta, lo so che ti piace l'odore della candeggina. E io dico, sì, ok, questo rende tutto pulito. Va, ma voglio che tu sappia che un po' di cloro è inodore, giusto? È un buon punto. Quindi dice che è quando si lega a specifiche molecole di urea, proprio dove esce l'odore del cloro. Quindi, in realtà, l'odore in una piscina e l'odore nell'area è l'effetto reale della sua combinazione con le dinamiche umane. Non è interessante?

 

[00:38:39] Kenna Vaughn: Non so se volevo saperlo.

 

[00:38:40] Dott. Alex Jimenez DC*: Sì, penso che non lo saprai. Sai cosa? Devo dirtelo, e ti fa sapere che quando viene usato e senti l'odore di quella combinazione, sta facendo il suo lavoro.

 

[00:38:48] Lizette Ortiz: Sta funzionando.

 

[00:38:50] Dott. Alex Jimenez DC*: Funziona a causa del cloro...

 

[00:38:53] Daniele Alvarado: Chiedigli se le scoregge sono inodori?

 

[00:38:54] Dott. Alex Jimenez DC*: Beh, sai, non lo so. Questo è un tipo diverso di spettacolo. Voglio dire, è un tipo diverso di chiamata. L'hai presa troppo bene; grazie per essere passato allora No, quindi lo stiamo guardando, ed è una grande differenza perché vedi molte persone. E quando sono rimasto sorpreso da Danny, è stato sapere quante persone ci sono là fuori, Lizette, ci sono molte persone là fuori che hanno bisogno di forma fisica. Stai trovando molte persone che vengono e bussano alla tua porta chiedendo il tuo tipo, aiutami ora perché questo è un grosso problema? Molte persone non sanno cosa fare e hanno bisogno di aiuto. Vedi che ci sono molte persone che si avvicinano a te?

 

[00:39:32] Lizette Ortiz: In questo momento, a causa della situazione? Sì. Ora, soprattutto ora che sono passati mesi e le persone stanno vedendo gli effetti del loro cambiamento di stile di vita, sai, meno si cammina, meno attività e un'alimentazione scorretta. Sì, nell'ultima settimana sono stato persino avvicinato da tre persone in due giorni. Sì. Quindi non è normale perché non sto nemmeno promuovendo in questo momento.

 

[00:40:02] Dott. Alex Jimenez DC*: Promuoviamo tramite i social media, immagino.

 

[00:40:05] Lizette Ortiz: Sai, è come, Oh, cavolo, ok.

 

Consigli sani per un corpo funzionale

 

[00:40:07] Dott. Alex Jimenez DC*: Sai cosa? A volte, vengo ingannato dal contesto attraverso la spinta e vedo le persone alle tre del mattino. Ehi, ho bisogno di aiuto alle due del mattino. Persone in tutto il tempo. Abbiamo solo bisogno di aiuto. Abbiamo bisogno di persone che ci aiutino e ci guidino. Quindi è bello vedere cosa sta succedendo. Lascia che te lo chieda in termini di consigli nutrizionali di questi tempi. Dimmi un po' che tipo di consigli nutrizionali dai alle persone. E Danny ha appena menzionato alcune cose su, sai, certe cose da mangiare. Come si fa?

 

[00:40:37] Lizette Ortiz: Bene, sulla falsariga di quello che ha detto Danny, era proprio come un grande punto assicurarsi che quello che stai ricevendo nelle partite, quello che stai facendo durante il giorno. Quindi, se stai facendo il tuo allenamento quel giorno e ti piace un allenamento davvero intenso o un lavoro intenso, puoi mangiare forse i tuoi carboidrati quel giorno, sai, come aggiungere del riso o del grano saraceno o della quinoa al tuo pranzo. Negli altri giorni, se non stai facendo niente, forse camminavi solo per 30 minuti o un'ora e poi tornavi a casa e ti rilassavi tutto il giorno. Quindi una buona insalata, alcune verdure grigliate, verdure al vapore e proteine ​​​​alla griglia o alternative sarebbero buone. Quindi il mio consiglio più grande è eliminare tutti gli additivi che non ti servono, come zuccheri e cibi super trasformati. Ma assicurati che se ti alleni nei giorni in cui sei attivo, stai ingerendo la giusta quantità di cibo e i tipi di alimenti adatti. Abbina i tuoi cibi, la tua assunzione a quello che stai facendo e per lo più attieniti alle verdure, attieniti alle proteine ​​​​magre e poi quando sei attivo, puoi avere un po' di amidi.

 

[00:41:50] Dott. Alex Jimenez DC*: Vorrei porre entrambe queste domande perché so che possiamo parlare per sempre e abbiamo alcuni dei comunicatori qui. Ma lascia che te lo chieda, Danny, in termini di visual sono come allestire una cucina, sai, per avere successo. Ero, sai, una specie di domanda, come ti avvicini a una persona e dici, è così che voglio che tu prepari la tua cucina in modo che tu possa avere successo? Questo è il dominio. Tutto inizia in cucina. Comincia da lì e da lì si propaga, quindi come li aiuti a preparare la filosofia o il modo di pensare per la loro cucina?

 

Alimentazione Consapevole

 

[00:42:26] Daniele Alvarado: Può essere progettato in 101 modi diversi.

 

[00:42:30] Lizette Ortiz: Immagino che dipenda dalla persona, eh?

 

[00:42:32] Daniele Alvarado: Ma quello che dico alle persone è se hanno intenzione di perdere peso e non è sano. Si prega di non comprarlo. Probabilmente è la cosa più semplice. Suggerimenti, ovviamente. Non comprarli. Caramella. Si prega di non comprarlo.

 

[00:42:48] Dott. Alex Jimenez DC*: Questo è vero.

 

[00:42:51] Daniele Alvarado: È un modo realistico perché se lo acquisti, non mi interessa chi sei. Anche io, se a casa ci fosse un sacchetto di patatine. Li aprirò e comincerò a mangiarli. Si Esattamente. Sì. Quindi dirò alle persone che sai che la forza di volontà sta solo dicendo di no a quei chip. È stupido, sai? Non comprarlo perché, ovviamente, alle 9 di sera, è meno probabile che tu esca al negozio all'angolo e compri patatine o caramelle o gelati o qualcosa del genere. Quindi per favore non comprarlo. Quindi, se, per esempio, il tuo cheat day è di sabato, allora esci di sabato e vai al supermercato e compra come un minuscolo contenitore di gelato.

 

[00:43:31] Lizette Ortiz: Per quel giorno. Per una sola seduta.

 

[00:43:34] Daniel Ortiz: Già, perché se compri una vaschetta di gelato perché sai che non ci sei. Beh, voglio dire, potresti finire oggi, ma non farlo. Ma almeno hai un indicatore per quanto riguarda cosa fare e cosa non fare. E poi potresti anche farlo fino in fondo. Tutto bene. Quindi non ho comprato questa quantità di spazzatura extra. Dico 40 dollari. Perché non prendi quei 40 dollari e li metti su un conto aggiuntivo? Aggiungilo tu. Questa è una gamma di emissioni di dollari al mese e usala per premiarti. Potresti comprare. Non so qualunque cosa tu sia, ti piacciono i vestiti nuovi non necessari, qualcosa per la tua macchina o qualcosa per la tua casa, lo sai, ma trova altri mezzi di ricompensa per te stesso. Perché se stai solo cercando cibo come ricompensa, allora entrerai in un ciclo costante senza mai perdere peso.

 

[00:44:19] Dott. Alex Jimenez DC*: Danny, hai menzionato qualcosa di importante, e penso che a volte abbiamo bisogno di un modo per metterci in quarantena perché saremo a posto se saremo in quarantena. E una delle cose è attraverso il budget. Se puoi prendere il budget e dire, la mia famiglia in genere spende, diciamo, $ 400 per il cibo a settimana perché diventa costoso, giusto? Che ne dici di dire, sai una cosa, non mi permetterò di spendere più di $ 300, giusto? E con quei $ 300 che devi guadagnare, devi girare perfettamente. In altre parole, non otterrai la spazzatura extra, i gelati e la roba; otterrai loro le cose che sono sane all'interno della dieta. E se puoi farlo, scommetto che dici che se una famiglia che mangia quattrocento dollari a settimana può dire, farò in modo che il mio budget duri per 250, diciamo 250, inizi con 250 e ti butti a lavorare 250 in quel negozio e assicurati di non mettere nulla in più a quel punto. Sei arrivato vicino al mercato e prima che te ne accorga, il tuo frigorifero inizia ad avere un bell'aspetto; inizia a sembrare cose nutrizionali. Non hai le caramelle extra, le cose zuccherate, i cioccolatini, i biscotti e tutte quelle cose che fanno male nella nostra dieta se sono anche costose. E questo è ciò a cui alludevi che dici; sai cosa? Sono soldi extra. Ma se non lo sappiamo, cosa sono cento dollari a settimana per il cibo, per una famiglia che costa quattrocento dollari al mese? Bene, sono quattrocento dollari. Sono cinque. Sono 5000 dollari all'anno. Sono 5000 dollari. Quindi, se lo guardi, se guardi 100, puoi risparmiare circa $ 2000 quasi se avessi $ 150. Cosa puoi fare con duemila dollari all'anno? È solo una questione di budget, giusto? Quindi, se puoi contenerlo e dire, sai, mi atterrò a questo, potrebbe anche aiutare le persone a guidare e fare le scelte giuste perché non ho la possibilità di andare avanti e acquistare il reparto di patatine. È caro. E questa è la roba che ci rende, sai, un po' malsani. Bene, il ben nutrito è come lo chiamano. È così che lo chiamo nei libri, Ben nutrito. Quindi queste sono le cose fantastiche. Quindi lascia che te lo chieda in termini di consigli nutrizionali con cui le persone devono rimanere oggi perché so che possiamo parlare per tre giorni qui. Consigli nutrizionali. Quali sono i consigli nutrizionali in questi tempi? Potresti darglielo? Lizette, parlaci dei tuoi consigli nutrizionali affinché le persone possano aiutarli in questi tempi.

 

Consigli nutrizionali

 

[00:46:37] Lizette Ortiz: I miei consigli nutrizionali? Bene, in parte come con la configurazione della cucina, sento che è essenziale che tu possa implementare alcuni dei suggerimenti che ho detto prima è avere il giusto tipo di attrezzatura in cucina. Ad esempio, se hai, per esempio, delle buone padelle antiaderenti, questo ridurrà la quantità di olio perché così tante persone dicono, Oh, beh, solo così non si attacca, giusto? Destra? Un milione di galloni di olio, cioè no, prendi una buona padella antiaderente. E poi un cucchiaino di olio dovrebbe essere abbastanza sottile da dare al tuo cibo un buon sapore e tipo, sai, misurare te stesso, in pratica misurare l'olio e assicurarti di avere l'attrezzatura giusta, cuocere le cose. Assicurati di avere cose in cucina da cuocere per grigliare qualsiasi cosa cotta. Qualsiasi cosa alla griglia è molto meglio di qualsiasi cosa fritta. Destra? Ovviamente. Prendi una friggitrice ad aria, e lì puoi avere. Oh mio dio, sì, puoi prendere le patatine. Puoi avere le ali. Non troppo grasso, sai, come ogni tanto quando hai il tuo dolcetto invece di un pasto super grasso, sai che puoi farlo. Quindi, in pratica, assicurati di avere le risorse per fare scelte sane come il punto di Danny è esattamente qualcosa che dico sempre è non mantenerlo. Questo è anche il mio numero uno è non tenere spazzatura a casa. Ricevilo solo quando lo desideri nel fine settimana; prendine uno per quel giorno, ogni volta che il tuo giorno cheat è. E questo è tutto. A parte questo, fai il pieno di verdure e proteine ​​magre e conserva l'amido e i carboidrati per quando ti alleni duramente o solo due o tre volte a settimana e solo cereali integrali.

 

[00:48:12] Dott. Alex Jimenez DC*: Questi sono suggerimenti fantastici. Potevo vedermi farlo. Hai qualche consiglio, Danny, per le persone in questi tempi?

 

Ho fame o sete?

 

[00:48:19] Daniele Alvarado: Assicurati di distinguere se hai sete o fame. Molte volte, le persone lo confondono. E così beviamo otto 16 once d'acqua. Anche tu puoi farlo oscillare con poca luce cristallina. Io non. Lo consiglio sempre, ma prima puoi berlo. E se hai ancora fame, il tuo corpo ha bisogno di un certo valore nutritivo. Ma se ti sazi dopo esserti eccitato, dovresti essere bravo. Hai solo sete, disidratazione e un'altra cosa è la moderazione della frutta, sai, mele e fragole, mirtilli, cose del genere. Qualcosa come i mango, le banane sono un po' più ricche di zucchero. Quindi forse puoi salvarti da quelli perché a volte ti renderanno più affamato a causa del rilascio di alcuni ormoni e porteranno il tuo corpo a pensare che è più affamato quando non è così. Ma molte persone lo confonderanno. Quando mangi carboidrati, a volte ti sazi, ne prendi quattro pieni per un breve lasso di tempo, e poi hai subito di nuovo fame, e poi pensi che il tuo metabolismo stia andando. Ma non è necessariamente vero. Sta rilasciando ormoni come indurre la mente nel corpo a pensare che sia affamato e non completo. Ma in realtà, così, non hai fame. Quindi distinguere questi due fa parte di ciò che ho appena detto che ti aiuterebbe. Come ho detto, più semplice è, meglio è. Più è complesso, più opzioni ti dai, più difficile sarà. Ci sono così tante diete là fuori e sono tutte eccellenti a modo loro fintanto che rimani coerente. Sì, stiamo usando diete che non funzionano perché tutti si fermano dopo 14 o 15 giorni, e poi devono ricominciare da capo. Ci vogliono 21 giorni per creare un'abitudine, sai? Quindi, se lo rompi prima di te, devi iniziare ogni singola volta. Quindi è come impazzire. È follia, sai?

 

[00:50:15] Dott. Alex Jimenez DC*: Sì. Beh, devo dirtelo, ho imparato molto. Ho imparato molto. Sai, ho imparato a conoscere il frutto del monaco. Hai menzionato i frutti del monaco e. E dimmi prima, prima di andare, cosa sei? Quali sono le tue teorie sul frutto del monaco, Lizette?

 

[00:50:26] Lizette Ortiz: Bene, per ora, perché ricordi com'era bravo Splenda?

 

[00:50:32] Dott. Alex Jimenez DC*: Sai cosa devo dirti in questo momento. Splenda è come; stanno dicendo, Ehi, sai una cosa? Anche la stevia, anche la stevia organica. È già come, sai, è sulla lista ora.

 

[00:50:43] Lizette Ortiz: Oh, mi lascerai senza opzioni. Bene, finora, dalle quattro alle quattro. Ora sembra il frutto del monaco. Ha un sapore molto simile allo zucchero, quindi ti aiuta con le voglie. Ma non influisce sul fatto che la frutta oi cereali ti diano dove cadrà la tua insulina, e poi avrai di nuovo fame, o la immagazzini, si trasformerà in grasso o qualcosa del genere. Finora, sembra di no. Lo adoro perché non ha quel retrogusto chimico amaro che forse è dovuto alla stevia, e sono riuscita a farla franca inserendolo di nascosto nei dessert per i bambini e altre persone che non sanno che c'è dentro. Non notano la differenza e ci stanno riducendo un sacco di calorie. Vedi, lo adoro finora.

 

Conclusione

 

[00:51:33] Dott. Alex Jimenez DC*: È una piccola opzione dinamica fantastica perché una delle cose è che con le malattie, ora il mostro è l'insulina. E se possiamo impedire che si verifichi la reazione all'insulina, questo è il nome del gioco, sia mangiando periodicamente che limitandoti a fasce orarie in cui mangiare. L'intera faccenda è impedire alla lipoproteina lipasi di trasformarla nel grasso. E la cosa che fa questo è l'insulina, e il frutto del monaco sembra non stimolare una risposta insulinica. Quindi questo diventa il la biochimica da quello che ho capito e come hai detto tu ad oggi, giusto? Quindi non lo sappiamo. Quindi parleremo di queste cose mentre procediamo. Ascoltate, voglio ringraziarvi ragazzi in fondo. Vedrai la connessione a tutti qui e i collegamenti direttamente alle loro strutture. E non vedo l'ora di averlo. Quindi parleremo di altre cose in futuro. Grazie. Kenna. Grazie, Danny. Grazie, Lizette. Grazie, io. Siamo tutti qui. Oh, ed era un posto confortevole, ed era una dinamica eccitante, e porteremo un livello diverso. Entra in gioco e, mentre attraversiamo i tempi e discutiamo di questi problemi critici con la nostra gente a El Paso, è essenziale capire le miniere in cui stare con i nostri pazienti. Non si tratta di loro e di noi; si tratta di noi. Quindi, quando lavoriamo insieme, cerchiamo insieme soluzioni, e non è così criptico quando ti rendi conto che persone come noi stanno cercando di aiutare tutti qui. Quindi non vedo l'ora di riconnetterti e non vedo l'ora di sentirti. Quindi grazie, ragazzi. Grazie ancora.

 

Disclaimer

 

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Amplificare la tua alimentazione con Lizette Ortiz | El Paso, Texas (2021)" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Scarsa qualità della respirazione e miglioramento della chiropratica

Il corpo è un insieme di sistemi complessi, tra cui ossa, organi, nervi, muscoli e tessuti... Continua a leggere...

Giugno 24, 2022

Problemi che causano l'asma nel sistema cardiovascolare

Introduzione Il corpo richiede al cuore del sistema cardiovascolare di pompare sangue ricco di ossigeno a tutti i... Continua a leggere...

Giugno 24, 2022

Atleti di lesioni addominali interne

Bambini, ragazzi e adulti partecipano ad attività sportive organizzate e ricreative per divertimento, esercizio e... Continua a leggere...

Giugno 23, 2022

Mal di testa come problema somatoviscerale

Introduzione Tutti hanno mal di testa a un certo punto della loro vita, che possono essere atroci, a seconda del... Continua a leggere...

Giugno 23, 2022

La connessione tra disfunzione pelvica e addominali inferiori

Introduzione La metà inferiore aiuta a stabilizzare il corpo e fornisce movimento dalle gambe e rotazione in... Continua a leggere...

Giugno 23, 2022

Trattamento atletico del dolore riferito

Il dolore riferito è l'interpretazione di provare dolore in una posizione diversa da quella reale... Continua a leggere...

Giugno 22, 2022