Lombalgia e dolori alle gambe: come la chiropratica aiuta la radicolopatia
Il dottor Alex Jimenez, il chiropratico di El Paso
Spero che tu abbia apprezzato i nostri post sui blog su vari argomenti relativi alla salute, al nutrizione e alla lesione. Non esitate a chiamarci oa noi se avete domande quando nasce la necessità di cercare assistenza. Chiamami l'ufficio o me stesso. Office 915-850-0900 - Cella 915-540-8444 Cordiali saluti. Dr. J

Lombalgia e dolori alle gambe: come la chiropratica aiuta la radicolopatia

Dolore nella zona lombare colpisce milioni di persone ogni anno ed è la prima causa di disabilità in tutto il mondo. Negli Stati Uniti, si stima che 31 milioni di persone soffrano di dolori alla zona lombare. È prevalente e può essere debilitante. Mentre i pazienti cercano sollievo, scoprono presto che non tutto il dolore lombare è uguale. Ci sono molte cause e trattamenti variano notevolmente a seconda del problema. La radicolopatia è una condizione che può contribuire al dolore lombare, ma la cura chiropratica può aiutare i pazienti a gestirla meglio.

Cos'è la radicolopatia lombare?

radicolopatia è associato ad alcune delle cause più significative di lombalgia cronica o acuta. Tuttavia, è importante notare che la condizione stessa non causa il dolore. Invece, elementi di radicolopatia, come ernia del disco, impingement delle radici nervose e artropatia delle faccette sono in realtà ciò che causa il dolore.

La radicolopatia è una condizione della colonna vertebrale che si verifica quando un nervo viene compresso, causando dolore, debolezza, formicolio o intorpidimento lungo il decorso del nervo. Nella parte bassa della schiena, quella rotta è nella gamba. Mentre è più comune nella parte bassa della schiena, la radicolopatia può verificarsi anche nelle regioni cervicali o toraciche della colonna vertebrale.

Sintomi di radicolopatia lombare

I sintomi della radicolopatia lombare comprendono dolore, formicolio e intorpidimento delle gambe. Alcuni pazienti sperimentano una sensibilità estrema e dolorosa al tocco leggero.

I nervi nella regione lombare della colonna vertebrale forniscono sensazioni ai glutei e alle gambe e controllano i muscoli. Quindi, quando un nervo viene compresso nella colonna lombare, quelle sono le aree interessate. La condizione viene spesso definita "nervo schiacciato" o sciatica a causa del modo in cui il dolore si irradia attraverso il gluteo e nella gamba.

dolore alla gamba lombare cura chiropratica el paso, tx.

Cause della radicolopatia

L'irritazione o la compressione di alcuni nervi sono le cause della radicolopatia, ma vale la pena guardare le cause di questa irritazione o compressione per vedere il più profondo causa di radicolopatia. Questi possono includere la compressione meccanica del nervo dovuta a:

  • Sperone osseo
  • Ernia del disco dall'osteoartrite
  • Ispessimento dei legamenti circostanti
  • Infezione
  • Tumore
  • Scoliosi

La degenerazione o il trauma possono causare l'infiammazione dei nervi spinali che può portare al dolore.

Chi è a rischio di radicolopatia?

Alcune persone sono più inclini alla radiculopatia in base alle attività che intraprendono e alla loro genetica. Pazienti che regolarmente
partecipare a sport di contatto, lavori pesanti o qualsiasi attività che mette un carico ripetitivo o eccessivo sul retro sono più probabilità di avere la condizione. I pazienti che hanno una storia familiare di disturbi della colonna vertebrale, tra cui la radicolopatia, sono anche più a rischio di svilupparlo.

Chiropratica per radicolopatia lombare

Una recensione pubblicata in il Journal of Chiropractic Medicine hanno esaminato i pazienti 162 con radicolopatia che sono stati trattati con cure chiropratiche. Di questi pazienti, oltre il 85% non solo ha sperimentato sollievo dal dolore, ma le loro condizioni sono state risolte. Questo è stato fatto durante le sessioni di trattamento 9. La maggior parte dei pazienti ha visto un miglioramento dei loro sintomi entro 4 giorni dal primo trattamento.

Esistono numerosi trattamenti per la radicolopatia lombare, tra cui antidolorifici, iniezione di steroidi epidurali e chirurgia. Tuttavia, la cura chiropratica è non invasiva e non ha lo spiacevole, a volte dannoso di molti farmaci antidolorifici. È sicuro ed efficace, tratta tutto il corpo invece della sola parte che fa male.

Nel trattamento della radicolopatia lombare, il chiropratico può utilizzare diverse tecniche come le regolazioni spinali, nonché l'esercizio di stabilizzazione e la neuromobilizzazione. Lavoreranno anche con il paziente per determinare se ci sono attività coinvolgenti che aumentano il loro fattore di rischio per la condizione. In alcuni casi, il chiropratico può raccomandare certi cambiamenti nello stile di vita e nella dieta per aumentare il benessere dell'intero corpo e una colonna vertebrale più forte e più sana.

Terapia del lombare del chiropratico