Lesioni nervose

Acufene e il suo trattamento alternativo

Facebook

L'acufene è definito come la percezione del suono senza uno stimolo acustico esterno. È una lamentela prevalente negli studi ORL, ma l'eziologia di questa condizione non è stata ancora completamente chiarita. Tuttavia, si ritiene che la causa principale del suono venga percepita senza alcuna stimolazione esterna sia dovuta a un'attività neurale anormale lungo il percorso uditivo dall'apparato cocleare alla corteccia uditiva. Inoltre, l'acufene accompagna una vasta gamma di condizioni come disturbi del sonno, stress e ridotta efficienza lavorativa. Inoltre, il suo trattamento è complesso e il 5-15% dei pazienti con trattamento dell'acufene riferisce che i sintomi sono ancora presenti. Pertanto, sono state proposte terapie alternative come integratori e agopuntura per ridurre positivamente i sintomi dell'acufene.

Agopuntura Terapia come trattamento dell'acufene:

L'agopuntura come trattamento dell'acufene è stata ampiamente riportata nei libri. Infatti, l'efficacia dell'agopuntura nel trattamento dell'acufene si basa sulle stimolazioni elettriche promosse dagli aghi, che attivano potenziali d'azione per riequilibrare i sistemi dell'organismo. 

Uno studio con l'obiettivo di determinare l'efficacia dell'agopuntura per ridurre i sintomi dell'acufene è stato condotto su 105 pazienti. Questo studio ha confrontato gli effetti di due tipi di agopuntura, agopuntura verum e agopuntura sham, per cinque settimane, due volte alla settimana. Inoltre, lo studio ha utilizzato il questionario Tinnitus Handicap Inventory (THI) e la scala analogica visiva per misurare l'efficacia del trattamento.

QUESTO:

Il Tinnitus Handicap Inventory è un sondaggio di 25 domande a cui il paziente risponde con un sistema di punteggio di 3 opzioni:

Sì (4 punti)

A volte (2 punti) 

No (0 punti)

Dopo aver risposto ai 25 punti, i punti vengono aggiunti e il risultato classifica il grado di acufene come grado 1 (0–16 punti), grado 2 (18–36 punti), grado 3 (38–56 punti), grado 4 ( 58–76 punti) o grado 5 (78–100 punti). Questa indagine è associata alla qualità della vita del paziente.

VSA

La scala analogica visiva è una scala somministrata verbalmente per determinare il grado di disagio causato dall'acufene. È suddiviso in punteggi che iniziano con 0, che indica nessun disagio, fino a 10, il che significa una quantità insopportabile di dolore.

Inoltre, questo studio ha riportato che il gruppo con i punteggi THI e VAS più bassi era quello che ha ricevuto l'agopuntura verum. Inoltre, questo studio ha riportato un follow-up di tre mesi, che ha determinato che i sintomi dell'acufene aumentavano dopo l'interruzione delle sessioni di agopuntura.

Uno dei risultati più interessanti nel trattamento dell'agopuntura dell'acufene è che il punteggio VAS diminuisce da 9.56 a 2.88. Questo stesso risultato è riportato da molti autori che hanno utilizzato il punteggio THI nei loro studi. Tuttavia, questo studio ha concluso che la terapia dell'agopuntura è altamente efficace nel ridurre i sintomi dell'acufene e può potenzialmente aumentare la qualità della vita del paziente. Tuttavia, i cambiamenti promossi da questo trattamento sono temporanei e sembrano diminuire nel tempo. 

Ginkgo biloba:

Nel corso del tempo i trattamenti farmaceutici sono stati utilizzati per ridurre la gravità dell'acufene. Infatti, farmaci come calcio-antagonisti, vasodilatatori, miorilassanti, anticonvulsivanti, antistaminici, anestetici e persino barbiturici fanno parte del trattamento dell'acufene. Tuttavia, questi farmaci hanno mostrato effetti scarsi o nulli rispetto al placebo. 

Ancora una volta, la mancanza di un'eziologia rende difficile il trattamento dell'acufene. Tuttavia, una nuova ricerca ha indicato lo stress ossidativo come uno dei meccanismi proposti per lo sviluppo dell'acufene. Inoltre, l'aumento del glutammato come neurotrasmettitore eccitatorio in combinazione con la neurotossicità porta all'infiammazione e alla necrosi dei dendriti. Di conseguenza, il danno ai dendriti e l'infiammazione delle cellule dell'organo Corti cocleare afferenti è dovuto alla produzione di radicali liberi.

La letteratura sostiene fortemente l'uso del Gingko Biloba per il trattamento dell'acufene a causa della sua varietà costituenti bioattivi come sostanze fitochimiche tra cui alcani, lipidi, steroli, benzoidi, carotenoidi, fenilpropanoidi, carboidrati, flavonoidi e terpenoidi. Inoltre, il Gingko Biloba agisce come un inibitore delle monoaminossidasi (IMAO), migliorando i sintomi dell'acufene causati dall'ischemia. Questo meccanismo d'azione è dovuto principalmente ai terpenoidi miricetina, quercetina, ginkgolide e bilobalide. In conclusione, il Gingko Biloba può ridurre i sintomi dell'acufene regolando il tono vascolare e agisce come agente scavenging dei radicali liberi primari e secondari.

Nonostante tutta la ricerca medica sull'acufene, nessun trattamento raccomandato può ridurre tutti i sintomi. In effetti, questo è associato al fatto che l'acufene è una malattia multifattoriale e dovrebbe essere valutato attentamente per determinarne il trattamento. La conclusione di molti esperti su questo argomento determina che il trattamento dovrebbe essere una combinazione di trattamenti sostenibili e sicuri. Pertanto, Ginkgo Biloba e studi di agopuntura possono essere utilizzati insieme per migliorare i risultati dell'acufene in misura conservativa. – Ana Paola Rodríguez Arciniega, MS

Riferimenti:

Mahmoudian Sani, MR, Hashemzadeh-Chaleshtori, M., Asadi-Samani, M. e Yang, Q. (2017). Ginkgo biloba nel trattamento dell'acufene: una revisione aggiornata della letteratura. Rivista internazionale sull'acufene21(1), 58-62.

Kuzucu, I. e Karaca, O. (2020). Trattamento di agopuntura in pazienti con acufene soggettivo cronico: uno studio prospettico randomizzato. Agopuntura medica32(1), 24-28. doi.org/10.1089/acu.2019.1367

Collegamenti e risorse online aggiuntivi (disponibili 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX)

 

Appuntamenti o consultazioni online: bit.ly/Prenota-Online-Appuntamento

 

Modulo di assunzione online per lesioni fisiche / incidenti: bit.ly/Compila-la-tua-Cronologia-Online 

 

Valutazione di medicina funzionale online: bit.ly/functionmed

 

Disclaimer post

Ambito professionale *

Le informazioni qui riportate su "Acufene e il suo trattamento alternativo" non intende sostituire un rapporto individuale con un operatore sanitario qualificato o un medico autorizzato e non è un consiglio medico. Ti incoraggiamo a prendere le tue decisioni sanitarie sulla base della tua ricerca e della collaborazione con un operatore sanitario qualificato .

Informazioni sul blog e discussioni sull'ambito

Il nostro ambito informativo è limitato a chiropratica, muscolo-scheletrico, medicine fisiche, benessere, contributo eziologico disturbi viscerosomatici all'interno di presentazioni cliniche, dinamiche cliniche associate ai riflessi somatoviscerali, complessi di sublussazione, problemi di salute sensibili e/o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale.

Forniamo e presentiamo collaborazione clinica con specialisti di una vasta gamma di discipline. Ogni specialista è regolato dal proprio ambito professionale di pratica e dalla propria giurisdizione di licenza. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura delle lesioni o dei disturbi del sistema muscolo-scheletrico.

I nostri video, post, argomenti, argomenti e approfondimenti coprono questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano, direttamente o indirettamente, il nostro ambito clinico di pratica.*

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio o gli studi di ricerca pertinenti a sostegno dei nostri incarichi. Forniamo copie degli studi di ricerca di supporto a disposizione degli organi di regolamentazione e del pubblico su richiesta.

Comprendiamo che copriamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può essere d'aiuto in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere Dr. Alex Jimenez DC o contattaci al 915-850-0900.

Siamo qui per aiutare te e la tua famiglia.

Blessings

Il dottor Alex Jimenez DC MSACP, CCST, IFMCP*, CIFM*, ATN*

e-mail: coach@elpasofunctionalmedicine.com

Licenza in: Texas & Nuovo Messico*

Dr. Alex Jimenez DC, MSACP, CIFM*, IFMCP*, ATN*, CCST
Il mio biglietto da visita digitale

Post Recenti

Diete antinfiammatorie Nutrizione chiropratica

Circa il 60% degli individui ha una condizione causata o complicata da un'infiammazione cronica. Il… Continua a leggere...

5 Agosto 2022

Uno sguardo al pilates per il mal di schiena

Introduzione Molte persone in tutto il mondo sanno che l'esercizio fisico ha notevoli benefici che aiutano a migliorare il benessere generale del corpo.... Continua a leggere...

5 Agosto 2022

Nervo pizzicato nel chiropratico dell'anca

Un nervo schiacciato nell'anca può causare intorpidimento, formicolio, debolezza e dolore. Un pizzicato/compresso... Continua a leggere...

4 Agosto 2022

Le proprietà benefiche dello yoga per il corpo

Introduzione Quando molte persone cercano modi per rilassarsi dopo un evento stressante nel loro... Continua a leggere...

4 Agosto 2022

Disturbi della pelle da spondilite anchilosante

La spondilite anchilosante/AS è un tipo comune di artrite che può causare danni alle strutture spinali,... Continua a leggere...

3 Agosto 2022

La macchina disintossicante naturale del corpo: il fegato

Introduzione Ognuno ha diversi suggerimenti e trucchi per essere sani e perdere peso. Molti individui... Continua a leggere...

3 Agosto 2022