Condividi

Una distorsione o lacerazione del legamento crociato anteriore (ACL) è nota come una delle più comuni lesioni al ginocchio frequentemente osservate negli atleti, sebbene un ACL strappato possa risultare anche dalle attività quotidiane. Gli sport molto richiesti, come calcio, calcio e pallacanestro, dove le oscillazioni e le svolte rapide sono più frequenti, possono spesso causare lesioni ai legamenti del ginocchio.

Anatomia del legamento crociato anteriore

Ci sono quattro principali legamenti trovati nel ginocchio. Il legamento collaterale mediale e il legamento collaterale laterale, che si trovano sui lati del ginocchio, funzionano controllando il movimento fianco a fianco e rinforzando il ginocchio contro i movimenti anormali. Il legamento crociato posteriore e il legamento crociato anteriore, che si trovano all'interno, sulla parte anteriore e posteriore dell'articolazione del ginocchio, funzionano controllando il movimento avanti e indietro e fornendo stabilità al ginocchio durante la rotazione.

Un infortunio ACL può risultare in vari modi, ma la grande maggioranza sono lesioni non legate al contatto. L'atterraggio errato da un salto o l'arresto brusco di una corsa sono cause distinte di un legamento lacerato. Anche il cambio rapido della direzione può provocare lesioni. Occasionalmente, la collisione o il contatto diretto, come in un placcaggio da calcio, può anche causare una rottura del legamento crociato anteriore. Gli studi hanno dimostrato che gli atleti di sesso femminile hanno un più alto tasso di infortunio ACL rispetto agli atleti di sesso maschile in diversi sport. Si ritiene che ciò sia dovuto alla variazione delle condizioni fisiche, tra cui un contrasto della forza muscolare o, a causa della diversa pelvi e dell'allineamento degli arti inferiori, tra gli altri.

Fonte: Lesione del legamento crociato anteriore

Dott. Alex Jimenez

Post Recenti

Alcuni modi per gestire il mal di schiena cronico durante l'estate

Il mal di schiena cronico non deve rovinare la stagione estiva. L'approccio migliore è ... Leggi di più

Giugno 26, 2020

Bretelle al collo, collari cervicali: tipi di rinforzi spinali

Un individuo potrebbe aver bisogno di indossare un tutore per il collo o un collo cervicale dopo la colonna cervicale ... Leggi di più

Giugno 25, 2020

La meningite spinale può colpire la colonna vertebrale: cosa sapere

La meningite spinale non colpisce solo il cervello. La maggior parte pensa alla meningite come a un cervello ... Leggi di più

Giugno 24, 2020