Prenotazione online 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX

Smettila di soffrire!

  • Quick n' Easy Appuntamento online
  • Prenota un appuntamento 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
  • Chiamaci 915-850-0900.
Lunedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Martedì9: 00 AM - 7: 00 PM
Mercoledì9: 00 AM - 7: 00 PM
Giovedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Venerdì9: 00 AM - 7: 00 PM
Sabato8: 30 AM - 1: 00 PM
DomenicaChiuso

Doctor Cell (Emergenze) 915-540-8444

PRENOTA ONLINE 24/7

Valutazione Functional Medicine®

🔴 Avviso: Come parte del nostro Trattamento per lesioni acute pratica, ora offriamo Integratore di medicina funzionale Valutazioni e trattamenti dentro il nostro ambito clinico per i disturbi degenerativi cronici.  Per prima cosa valutare la storia personale, l'alimentazione corrente, i comportamenti di attività, le esposizioni tossiche, i fattori psicologici ed emotivi, in tandem genetica.  Poi può offrire Trattamenti di Medicina Funzionale insieme ai nostri protocolli moderni.  Per saperne di più

Spiegazione della medicina funzionale

Procedure chirurgiche e non chirurgiche per aneurisma addominale

Share

An l'aneurisma dell'aorta addominale si riferisce a un allargamento dell'aorta addominale. Se il il vaso sanguigno si ingrandisce e inizia a perdere sangue o si rompe, causando forti dolori addominali e lombari. Questa è una grave emergenza medica che richiede un intervento chirurgico d'urgenza. Sfortunatamente, non c'è modo di invertire il danno. Un sintomo prominente di una rottura è la lombalgia grave e persistente e il dolore dentro e intorno all'addome. Trattamento per un aneurisma dell'aorta addominale dipende dalle possibili complicazioni che potrebbe svilupparsi. Approcci per il trattamento:

  • Trattamenti non chirurgici piace anti-biotici calcio-antagonisti ed esercizio fisico con monitoraggio vengono utilizzati per le persone che hanno un basso rischio di rottura.
  • Se uno l'aneurisma non viene trovato fino a quando non diventa un'emergenza, quindi è assolutamente necessario un intervento chirurgico per riparare l'arteria rotta. Se rotto o c'è un alto rischio di rottura è considerato un'emergenza.
  • Se un è stata diagnosticata la rottura dell'aneurisma, alcuni trattamenti / gestione saranno implementato per prevenire sanguinamento grave / fatale.

Cardiaco

Per i casi a basso rischio, cambiamenti nello stile di vita e possibili farmaci può essere consigliato per rallentare lo sviluppo. I piccoli aneurismi vengono monitorati mediante ultrasuoni. Può essere ogni 6-12 mesi a seconda delle dimensioni e del tasso di crescita dell'arteria.

Farmaci secondarie per un abbassando la pressione sanguigna e il colesterolo potrebbe essere prescritto. Questo è per limitare la quantità di accumulo di placca nell'aorta e ridurre la pressione sulle pareti arteriose. Smettere di fumare e rimuovere del tutto il tabacco, indipendentemente dal fatto che immergere, masticare, svapare è un'azione significativa che un individuo può fare per ridurre al minimo il rischio di rottura aortica. Altri cambiamenti nello stile di vita comportano il mantenimento di una dieta sana e un regolare esercizio fisico aiuterà ad abbassare la pressione sanguigna e i livelli di colesterolo diminuendo la possibilità di rottura.

Chirurgia

Il trattamento chirurgico, se necessario, consiste nell'arrestare una rottura in caso di fuoriuscita di sangue o per prevenire una rottura. La chirurgia richiede la sostituzione della parte danneggiata dell'aorta con a innesto di stent. Questa è un'arteria artificiale realizzata con una rete / tessuto high-tech. Ci sono due trattamenti chirurgici standard:

Apri riparazione

La riparazione a cielo aperto è il trattamento chirurgico più comune. It prende la porzione ingrandita dell'aorta la rimuove e la sostituisce con uno stent-graft. La riparazione chirurgica a cielo aperto consiste di quanto segue:

  • Il l'incisione viene eseguita nell'addome nel sito dell'aneurisma.
  • Il l'aorta viene bloccata con il sangue temporaneamente bloccato dal fluire attraverso la parte danneggiata.
  • Il la parte danneggiata viene rimossa.
  • A viene posizionato l'innesto del tubo dove si trovava la parte danneggiata.

Se l' il danno non è stato grave e non necessita di rimozione e sostituzione completa, quindi saranno offerte opzioni meno invasive.

Riparazione dell'aneurisma aortico endovascolare

La chirurgia di riparazione dell'aneurisma endovascolare EVAR è una procedura minimamente invasiva. Non è necessaria una grande incisione addominale o la rimozione della porzione danneggiata dell'arteria. Questo procedura no richiedere interruzione del flusso sanguigno, che pone meno stress sul cuore. La chirurgia endovascolare prevede:

  • A fluoroscopia o radiografia dal vivo si usa. In questo modo il chirurgo può esaminare la riparazione e guidare lo stent in posizione.
  • Vengono praticate 2 piccole incisioni all'inguine.
  • Un catetere viene inserito nel arteria femorale all'inguine e guidato all'aorta addominale.
  • Attraverso il catetere, lo stent viene guidato all'aneurisma.
  • Una volta raggiunto l'aneurisma, viene compresso e chiuso.
  • Lo stent viene posizionato e il wireframe viene espanso per adattarsi all'arteria.
  • Lo stent è cucito / fissato in posizione su entrambe le estremità.
  • Una volta a posto, il file il sangue viene reindirizzato dall'area ingrandita e scorre solo attraverso lo stent-graft. Ciò elimina la pressione dalle pareti dell'arteria e consente una riduzione delle dimensioni nel tempo e diminuisce il rischio di rottura.

Il la procedura non è un'opzione per le persone con un'aorta a cui non è possibile accedere in sicurezza attraverso le arterie femorali. O se il file l'arteria è gravemente danneggiata che la porzione di aneurisma deve essere sostituita. E se l'aneurisma è troppo grande o complesso, una riparazione aperta è un'opzione più favorevole.

Seguito

Il monitoraggio del follow-up è necessario dopo qualsiasi procedura chirurgica per aneurisma aortico. Questo per garantire che lo stent funzioni e l'aorta funzioni senza un alto rischio di rottura. Agli individui verrà consigliato di mantenere un cuore e un sistema cardiovascolare più sani. Un chirurgo / medico suggerirà:

  • Aggiustamenti dietetici
  • Esercizio regolare
  • Smettere di fumare / consumo di tabacco
  • Assunzione di farmaci per il colesterolo e la pressione sanguigna
  • Chiropratica / terapia fisica per qualsiasi disallineamento spinale, ernia, compressione del nervo sciatico sollievo dal dolore alla schiena.

Trattamento del dolore alla sciatica

Disclaimer del post sul blog del Dr. Alex Jimenez

L'ambito delle nostre informazioni è limitato a chiropratica, muscoloscheletrica, medicine fisiche, benessere e problemi di salute sensibili e / o articoli, argomenti e discussioni di medicina funzionale. Utilizziamo protocolli funzionali di salute e benessere per trattare e supportare la cura di lesioni o disturbi del sistema muscolo-scheletrico. I nostri post, argomenti, argomenti e approfondimenti riguardano questioni cliniche, problemi e argomenti che riguardano e supportano direttamente o indirettamente il nostro ambito di pratica clinica. *

Il nostro ufficio ha fatto un ragionevole tentativo di fornire citazioni di supporto e ha identificato lo studio di ricerca pertinente o gli studi a sostegno dei nostri post. Su richiesta, mettiamo anche a disposizione del consiglio di amministrazione e / o del pubblico copie degli studi di ricerca di supporto. Comprendiamo che trattiamo questioni che richiedono una spiegazione aggiuntiva su come può aiutare in un particolare piano di assistenza o protocollo di trattamento; pertanto, per discutere ulteriormente l'argomento di cui sopra, non esitate a chiedere al Dr. Alex Jimenez o contattarci al 915-850-0900. Provider con licenza in Texas e New Mexico *

Post Recenti

Tecnologia di screening negli squilibri intestinali

Il nostro tratto gastrointestinale ospita più di 1000 specie di batteri che lavorano in simbiosi con noi ... Leggi di più

25 Novembre 2020

Neuro-diagnostica

Abbiamo parlato della neuroinfiammazione e delle sue cause e di come gli effetti della neuroinfiammazione influiscono sul nostro ... Leggi di più

25 Novembre 2020

La scienza della neuroinfiammazione

Cos'è la neuroinfiammazione? La neuroinfiammazione è una risposta infiammatoria che coinvolge le cellule cerebrali come i neuroni ... Leggi di più

24 Novembre 2020

Gestione nutrizionale: reazioni avverse al cibo

Come paziente, andrai (e devi) vedere un medico se mai ti presenti ... Leggi di più

20 Novembre 2020

Rottura del tessuto cicatriziale con chiropratica, mobilità e flessibilità ripristinate

Il tessuto cicatriziale se non trattato / non gestito potrebbe portare a problemi di mobilità e dolore cronico. Individui che ... Leggi di più

20 Novembre 2020

Diabesità

    La diabete è un termine che lega il diabete di tipo II e l'obesità. È questo… Leggi di più

20 Novembre 2020

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘