Categorie: Chiropratica

Ruolo del genitore nel prevenire lesioni ACL nel tuo atleta bambino

Condividi

Se hai un bambino che fa sport, allora condividi la mia eccitazione per loro quando giocano. Probabilmente condividerai anche la mia apprensione per gli infortuni. Di recente ho visto uno dei compagni di squadra di mia figlia strappare il suo ACL in una partita di pallavolo in una partita senza contatto. La stessa cosa è successa a mio figlio ed è stato straziante. In effetti, questo mi ha spinto a guardare le ultime ricerche su come prevenire che ciò accada a mio figlio e ad altri bambini nella nostra comunità. È più importante che mai avere genitori che comprendono l'importanza della consapevolezza delle lesioni. Questo non è mai stato più vero oggi quando diventiamo una comunità altamente competitiva.

La ricerca sta rivelando

Il compagno di squadra di mio figlio e della figlia non sono soli. Ogni anno negli Stati Uniti ci sono lesioni 150,000 ACL (American Orthopedic Society for Sports Medicine). 70% di queste sono lesioni non contrattuali che comportano l'atterraggio o il taglio. Le femmine sono più 2-8 volte che subiscono una lesione ACL rispetto ai maschi. Peggio ancora: 1 in 4 continua ad avere un'altra lesione al ginocchio più tardi.
Uno studio (American Journal of Sports Medicine, 2014) ha esaminato i tassi di re-lesioni nelle persone di 750 dopo 5 anni e ha scoperto che delle persone 561 che hanno terminato lo studio, 4.5% ha avuto la loro riparazione del graft e la 7.5% ha strappato l'ACL nel altro ginocchio. Quello che ho trovato più inquietante è che la più alta incidenza di ulteriori lesioni si è verificata nelle persone che avevano la loro prima chirurgia prima di 20 anni di età!
Ho guardato diversi studi che tornano 15 anni. Tutti concludono le stesse cose per quanto riguarda la prevenzione delle lesioni: un programma di istruzione, forza, flessibilità, esercitazioni specifiche di agilità sportiva e plyometrics aiutano a prevenire le lesioni.
Si potrebbe chiedere: se sappiamo che è il caso, allora perché non abbiamo preso le azioni raccomandate per ridurre il numero di lesioni - il cui tasso è sostanzialmente invariato negli ultimi 10 anni? Ci sono una serie di motivi, e forse uno di loro è perché i genitori supporre che questo fa parte del lavoro del coach.
La verità, però, ci aspettiamo che gli allenatori si concentrino sulla formazione tecnica, che aiuterà i nostri figli a acquisire competenza e competenza. Certo, vogliono ridurre anche le lesioni, ma non possono fare tutto e la maggior parte non hanno gradi di prevenzione delle lesioni. Quindi, se l'allenatore non può farlo, chi può? Beh, se sei abbastanza fortunato avere un allenatore atletico certificato presso la tua scuola, questo aiuterà. Ma per me, la "aha!" Dalla ricerca è che la prevenzione pregiudiziale cade prima e soprattutto sulle mie spalle come genitore.

Quello che un genitore può fare e non dovrebbe provare

Il miglior strumento di allenamento per l'atleta di un bambino è LA CONSAPEVOLEZZA DEL CORPO. Imparare a decelerare e atterrare da un salto sono solo alcune delle abilità importanti da apprendere che possono aiutare con prestazioni e sicurezza ".
La ricerca lo supporta.
Ci sono diversi strumenti di screening per valutare la capacità di un atleta di saltare da una scatola, saltare e terra. Gli atleti che hanno scarso controllo o hanno asimmetrie a destra sono stati correlati con un maggiore rischio di lesioni. (Chorbe et al. AmJ ordina la fisica 2010; Padue et al. AJSM 2009).
I programmi PUSHasRx e altri programmi pre-stagionali locali sono programmi di educazione degli studenti progressivi che iniziano con il controllo del corpo docente in posizioni statiche, passando a esercitazioni di salto lineare e pliometria. Quindi, ai giovani atleti viene insegnato ad applicare le tecniche apprese alle attività di decelerazione nel loro sport, massimizzando nel contempo la forza e l'articolarità del movimento. Questo tipo di programma deve essere continuo per essere efficace (Padue et al AJSM 2012) e in genere funziona meglio se eseguito 2-3 volte a settimana pre-stagione e 1 volta a settimana in stagione.

Mente e Corpo fai la combinazione vincente

Quindi, perché non possiamo semplicemente dare ai nostri figli un pacchetto di esercizi da fare da soli o portarli in palestra da soli? Dopotutto, ero un atleta piuttosto bravo ai miei tempi ... Beh, una ragione è psicologica. Hanno bisogno di capire lo scopo serio delle attività ed essere 100% impegnati a ciò che stanno imparando e facendo. Un modo per farlo è lavorare con un professionista. A volte i bambini hanno bisogno di sentirlo da qualcuno che non è in posizione genitoriale per capire. Dovremo solo fare ciò che serve per far capire ai nostri figli.
Il secondo motivo è quello che si chiama "memoria del motore". Il modulo è tutto e occorre un occhio addestrato per riconoscere e insegnare forma, come buona meccanica di atterraggio e capacità di decelerazione in modo che diventino parte della memoria del motore. La linea di fondo è: se il vostro bambino pratica buone tecniche di salto-sbarco, può avere una forma e una memoria motore migliori per gestire le forze di carico del ginocchio (Meyer et al., Am J Sports Med 2013).
Mentre ci dirigiamo verso gli sport estivi, diamo ai nostri figli la migliore opportunità per una stagione senza infortuni. Ti esorto a fare quello che sto facendo: cerca un sensibilizzatore del corpo / professionista della formazione che possa insegnargli a rimanere nel gioco che amano!

Post Recenti

Non tutti gli alimenti sono utili per la salute delle ossa e la prevenzione dell'osteoporosi

Ci sono alcuni alimenti che, sebbene sani, per le persone che cercano di prevenire l'osteoporosi, potrebbero ... Leggi di più

7 Agosto 2020

Esercizio di nuoto senza impatto per mal di schiena, lesioni e riabilitazione

Gli studi rivelano che il nuoto e gli esercizi acquatici possono aiutare ad alleviare il mal di schiena. Fatto correttamente ... Leggi di più

6 Agosto 2020

Opzioni di trattamento per fratture da compressione spinale

Le procedure chirurgiche mininvasive possono essere utilizzate per trattare le fratture da compressione spinale. Queste procedure sono ... Leggi di più

5 Agosto 2020

Qual è il ruolo del glutatione nella disintossicazione?

Antiossidanti come resveratrolo, licopene, vitamina C e vitamina E possono essere trovati in molti alimenti ... Leggi di più

4 Agosto 2020

Piano di prevenzione dell'osteoporosi

La prevenzione dell'osteoporosi può essere realizzata anche con una diagnosi di osteoporosi. Ci sono passaggi insieme a ... Leggi di più

4 Agosto 2020
Nuova registrazione paziente
Chiamaci oggi 🔘