Cause 5 per il dolore alla schiena bassa

Share

Mentre la lombalgia è molto comune, i problemi sono causati da una varietà di condizioni o lesioni che coinvolgono l'intricata rete di muscoli spinali, nervi, ossa, dischi o tendini nella colonna lombare. Un'affezione a una qualsiasi delle strutture locali della colonna vertebrale lombare può causare dolore radiante che può viaggiare in altre parti del corpo, ma i sintomi e la gravità della lombalgia variano notevolmente per ciascun individuo. Queste sono condizioni comuni 5 che potrebbero essere la fonte della tua lombalgia.

Low Back Pain

Sciatica

Sciatica si riferisce a un gruppo di sintomi piuttosto che a una condizione particolare. La sciatica è identificata da uno o più sintomi consistenti in dolore cronico che si estende dalla parte bassa della schiena fino alle natiche e alle gambe, alle sensazioni di formicolio agli arti inferiori, intorpidimento e debolezza, o difficoltà nell'esecuzione di attività quotidiane come camminare o sedersi. Questi si verificano quando le radici del nervo sciatico si comprimono e si irritano a causa di una condizione sottostante nella colonna lombare che causa il conflitto dei nervi.

Fonte: Che cosa dovete sapere su Sciatica?

Stenosi Spinale

La stenosi spinale lombare è una condizione graduale classificata per degenerazione nella colonna vertebrale che provoca un restringimento del canale spinale. Con l'età, la colonna vertebrale cambia progressivamente e degenerizza, portando infine a un canale spinale più stretto che inizia a pizzicare le radici del nervo spinale e provoca il dolore indietro, il formicolio e le intorpidimento. Alcune persone sono nate con una forma congenita della condizione ma la maggioranza genera lo stenosi della colonna lombare quando la degenerazione diventa presente negli anziani, di solito oltre l'età di 50.

spondilolistesi

Un'altra condizione dovuta alla degenerazione nella colonna vertebrale, spondilolistesi si sviluppa nella schiena inferiore quando una singola vertebra nell'area lombare passa in avanti sopra le vertebre sotto di esso, causando la struttura naturale della colonna vertebrale a disallineare. I sintomi tipici della condizione includono i sintomi della sciatica. Tuttavia, quando lo stress causa una piccola frattura nei segmenti spinali che provoca la scorrimento della vertebra in avanti, questa condizione alterata è conosciuta come spondilolistesi istmica e si verifica comunemente nei giovani individui.

Disfunzione congiunta Sacroiliana

Non tutte le condizioni che causano dolore alla schiena provengono dalla colonna lombare. La disfunzione nel giunto sacroiliacale produce anche sintomi di dolore acuto nella schiena inferiore e nelle estremità inferiori, formicolio e intorpidimento. Il giunto sacroiliacico si trova tra il sacro e la parte posteriore dell'anca. Questo giunto supporta i movimenti degli arti inferiori insieme ai muscoli, nervi e tendini nella zona lombare. Con un uso eccessivo o meno, i muscoli che circondano l'articolazione sacroiliacica diventano infiammati o stretti, che portano alla disfunzione sacroiliana delle articolazioni.

Artrite articolare del facie

L'artrosi o l'artrite attraverso la degenerazione possono svilupparsi ovunque nel corpo causando la rottura dell'osso e della cartilagine della colonna vertebrale da variazioni di usura e di rottura. Da tutte le condizioni degenerative della colonna lombare noto oggi, l'artrite articolare del facio è tra i più comuni di tutti. I giunti del facet sono allineati sul retro della colonna vertebrale e il loro scopo è quello di collegare ciascuna vertebra insieme. Le articolazioni sono ricoperte di cartilagine articolare, ma quando questo si erosa quando invecchiamo, le articolazioni del viso sviluppano l'artrite, influenzando notevolmente la flessibilità e il movimento della colonna vertebrale.

Fonte: Osteoartrosi articolare del facie

La maggior parte di queste condizioni della colonna vertebrale lombare è un risultato della degenerazione che si verifica naturalmente quando invecchiamo, ma con i trattamenti e gli esercizi appropriati, questi possono essere evitati e prevenuti. Rafforzare i muscoli della schiena più bassa spesso aiuta a facilitare i sintomi associati a queste condizioni e può anche impedire determinate condizioni. È essenziale consultare un professionista sanitario quando i sintomi diventano presenti per iniziare il trattamento il più presto possibile.

Dott. Alex Jimenez

Post Recenti

Iperostosi scheletrica idiopatica diffusa

L'iperostosi scheletrica idiopatica diffusa, nota anche come DISH, è una fonte fraintesa e spesso mal diagnosticata ... Leggi

30 Marzo 2021

Cause di incidenti motociclistici, lesioni e trattamento chiropratico

Gli incidenti in moto sono molto diversi dagli incidenti automobilistici. Nello specifico è quanto i ciclisti ... Leggi

29 Marzo 2021

Marcatori ad angolo di fase e infiammatori

Valutazione antropometrica La misurazione antropometrica gioca un ruolo fondamentale nella valutazione dello stato di salute del paziente. Misure antropometriche ... Leggi

29 Marzo 2021

Perché la tendinite non dovrebbe essere lasciata non trattata Una prospettiva chiropratica

La tendinite può verificarsi in qualsiasi area del corpo in cui un tendine viene utilizzato in modo eccessivo. ... Leggi

26 Marzo 2021

Massaggio sportivo chiropratico per lesioni, distorsioni e stiramenti

Un massaggio sportivo chiropratico ridurrà il rischio di lesioni, migliorerà la flessibilità e la circolazione ... Leggi

25 Marzo 2021

L'importanza di BIA e TMAO

Il mondo della medicina sta avanzando e crescendo continuamente. La ricerca viene pubblicata ogni giorno ... Leggi

25 Marzo 2021

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘