I rimedi domestici 10 che battono creme per la pelle per la scottatura

Share

L'estate è ufficialmente a una settimana di distanza, e milioni di americani si trovano ad affrontare forti probabilità di soffrire di scottature nei prossimi mesi.

Se prendi troppi raggi e finisci come un'aragosta, vai dritto in cucina. Non sto scherzando. Ecco alcuni sorprendenti rimedi casalinghi per lenire le bruciature che sono altrettanto buone o migliori delle creme e lozioni per la pelle disponibili in commercio:

Cetrioli: Queste verdure sono ricche di vitamina C e acido caffeico, entrambi aiutano a lenire la pelle irritata e ridurre il gonfiore. Cukes hanno anche composti con proprietà analgesiche a dolori intorpiditi. È possibile tagliare i cetrioli freddi e applicarli alle aree bruciate. Meglio ancora, fare una pasta macellando o mescolando un paio di cetrioli e applicarlo raffreddato.

Lattuga: I verdi hanno composti sanguigni che possono provocare la scottatura di scottature. Boil le foglie in acqua, quindi strain e raffreddare il liquido. Applicare il fluido con le palle di cotone.

Patate: Questi tuberi sono stati usati nel corso della storia per alleviare ustioni, morsi, graffi e altri problemi della pelle. Mescolare uno o due fino a quando non diventano pastosi - potrebbe essere necessario aggiungere uno spruzzo di acqua - quindi raffreddare la pasta e applicare tramite batuffoli di cotone.

Miele: Questo rimedio per ustioni risale agli antichi tempi egiziani. Il miele riduce l'infiammazione, fornisce sostanze nutritive al tessuto danneggiato e sigilla nell'umidità. Ha anche proprietà antisettiche. Basta diffondere alcune delle cose dolce dove fa male.

Aceto di sidro di mele: Un rimedio domestico comune per una varietà di problemi da edera velenosa al reflusso acido alle allergie, il sidro lavora anche sulle scottature. Potresti volerlo diluire un po 'poiché uno dei principi attivi, l'acido acetico, può appiccicare quando viene applicato. Utilizzare palle di cotone o immergere un panno in soluzione per una maggiore copertura.

Olio di cocco: Puoi usarlo per entrambe le protezioni - ha un fattore di protezione solare (SPF) da qualche parte tra 5 e 10 - e sollievo se rimani fuori troppo a lungo senza alcuna protezione solare. Applicalo direttamente sulle zone bruciate dal sole e puoi sentire i suoi effetti calmanti mentre i grassi a catena media vengono assorbiti dalla pelle e funzionano con la loro magia curativa.

Fiocchi d'avena: L'avena rotolata regolare andrà benissimo come i polisaccaridi della farina d'avena aiuteranno a guarire la pelle. Metti le tazze 2 in una calza tubolare pulita e aggiungila a una tino d'acqua tiepida. Lasciare agire per qualche minuto, quindi arrampicarsi. Spremere il calzino ogni pochi minuti, il che renderà l'acqua torbida. Quando hai finito, asciugati all'aria o asciugati delicatamente con un asciugamano morbido.

Yogurt: Yogurt contiene probiotici e proteine ​​che aiutano a guarire la pelle. Assicurarsi che lo yogurt sia puro senza aromi e che abbia culture vive e attive. Spargerlo intorno alle zone bruciate, lasciarlo riposare per circa cinque minuti, poi sciacquarlo con acqua tiepida.

Nocciola della strega: I tannini dell'estratto liquido della pianta riducono l'infiammazione, uccidono i batteri e riparano la pelle danneggiata. Usa batuffoli di cotone o un panno pulito per tamponare le zone dolenti. Riapplica come necessario.

Aloe Vera: Il gel dalle foglie carnose di questa pianta è ricco di glyconutrients che leniscono e guariscono tutti i tipi di problemi cutanei, ustioni incluse. Fetta aprire una foglia e il gel fuoriuscirà fuori. Applicare direttamente a zone scottate.

Quando soffri di scottature, assicurati anche di bere molta acqua, perché probabilmente sei anche disidratato. E cerca di evitare saponi aggressivi che lavano via gli oli naturali della tua pelle e asciugano ulteriormente.

Naturalmente, il miglior rimedio solare è la prevenzione. Questo significa stare fuori dal sole durante le ore di punta, in genere tra 10 am e 2 pm. I dermatologi consigliano di indossare un cappello, coprendo aree esposte con abbigliamento e utilizzando la protezione solare con un SPF di 15 o superiore.

Cerca la protezione solare etichettata "spettro completo" per assicurarti che tocchi sia i raggi UVA che i raggi UVB. Ma attenzione che un sacco di filtri solari hanno sostanze chimiche tossiche. La soluzione migliore è controllare il Database Deep Skin di Environmental Working Group online per trovare i prodotti più sicuri.

Post Recenti

Colpo di frusta, ernia del collo, radicolopatia e sollievo chiropratico

Il colpo di frusta è una delle lesioni spinali cervicali / cervicali più devastanti. Una rapida accelerazione e decelerazione può ... Leggi di più

22 Gennaio 2021

Composti bioattivi di tarassaco per la disintossicazione

I disturbi metabolici e cronici hanno creato un enorme fardello economico nei paesi sviluppati e in via di sviluppo ... Leggi di più

22 Gennaio 2021

Fatica e terapia chiropratica della fibromialgia

La fibromialgia è una condizione muscolo-scheletrica che consiste in sintomi di dolore e affaticamento che possono rendere ... Leggi di più

21 Gennaio 2021

Fibra alimentare e disintossicazione del fegato

La salute e la funzione del fegato sono legate a una rete intricata che comprende il microbioma intestinale, ... Leggi di più

21 Gennaio 2021

Ripristino chiropratico dell'ernia del disco spinale

L'ernia del disco spinale e il rigonfiamento del disco hanno sintomi quasi identici e possono presentarsi quasi in ... Leggi di più

20 Gennaio 2021

Battiti cardiaci irregolari Nutrizione e chiropratica

Un battito cardiaco irregolare può essere un segno di qualcosa di molto serio. Dovresti sempre contattare ... Leggi di più

20 Gennaio 2021

Specialista in lesioni, traumi e riabilitazione spinale

Cronologia e registrazione in linea 🔘
Chiamaci oggi 🔘