Prenotazione online 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX

Smettila di soffrire!

  • Quick n' Easy Appuntamento online
  • Prenota un appuntamento 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
  • Chiamaci 915-850-0900.
Lunedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Martedì9: 00 AM - 7: 00 PM
Mercoledì9: 00 AM - 7: 00 PM
Giovedi9: 00 AM - 7: 00 PM
Venerdì9: 00 AM - 5: 00 PM
SabatoChiuso
DomenicaChiuso

Doctor Cell (Emergenze) 915-540-8444

PRENOTA ONLINE 24/7

Valutazione Functional Medicine®

🔴 Avviso: Come parte del nostro Trattamento per lesioni acute pratica, ora offriamo Integratore di medicina funzionale Valutazioni e trattamenti dentro il nostro ambito clinico per i disturbi degenerativi cronici.  Per prima cosa valutare la storia personale, l'alimentazione corrente, i comportamenti di attività, le esposizioni tossiche, i fattori psicologici ed emotivi, in tandem genetica.  Poi può offrire Trattamenti di Medicina Funzionale insieme ai nostri protocolli moderni. Per saperne di più

Spiegazione della medicina funzionale

Lampadine in lattice coperte di lattine all'interno del contenitore Potenziale contaminata di insalata bagnata

Share

Se stai facendo del tuo meglio per mangiare molta frutta e verdura fresca, la praticità di insalate insaccate precedentemente lavate può essere troppo difficile da resistere. Il problema è che tali prodotti possono contenere contaminanti e sostanze estranee che possono farti star male.

Questa realtà è stata drammaticamente focalizzata il mese scorso, quando due persone hanno mangiato insalata fresca da un prodotto in lattuga insaccato prima di scoprire i resti di un pipistrello in esso. A complicare ulteriormente le cose, i disgraziati sono stati trattati per la rabbia come precauzione (anche se i test di laboratorio successivamente mostravano che il pipistrello non era rabbioso).

Peter Cassell, portavoce della Food and Drug Administration (FDA), ha osservato che il caso è estremamente raro e non è un motivo per una maggiore preoccupazione per la salute pubblica.

"Le insalate confezionate sono generalmente sicure da mangiare fuori dal pacchetto", ha detto. "La maggior parte delle insalate sono lavate due volte o triple-lavate e asciugate in condizioni controllate. Le insalate confezionate sono ampiamente vendute per comodità del consumatore. "

Ma ha riconosciuto che tali prodotti possono contenere contaminanti, quindi i consumatori devono prendere precauzioni per essere sicuri che non stanno consumando nulla di pericoloso o, almeno, appassionante.

"I materiali estranei più comuni che si possono trovare nei prodotti coltivati ​​vicino al terreno includono pietre, rocce e sporcizia", ​​ha osservato. "Il modo in cui i consumatori possono identificare e rimuovere questi materiali è quello di versare l'insalata in una ciotola e setacciare leggermente con le mani o gli utensili puliti. Non è necessario risciacquare le insalate che sono già state lavate prima dell'imballaggio. "

Non è la prima volta che i consumatori incontrano problemi con insalate, verdure e frutta pre-lavati. L'anno scorso, quattro persone sono morte e 33 si è ammalato da listeria in insalate confezionate.

La listeria trovata negli impianti di trasformazione alimentare non è rara, ma non è sempre tossica. Le insalate Dole, il problema nel caso della listeria, hanno chiuso l'impianto incriminato, emesso un richiamo e hanno seguito i requisiti della FDA per disinfettare i suoi sistemi di elaborazione.

L'insalata con il blocco morto era in Organic Marketside Spring Mix, prodotto da Fresh Express. È stato distribuito solo nei negozi Walmart negli Stati Uniti sudorientali.

Le probabilità di trovare un pipistrello o un pericoloso agente patogeno nell'insalata sono piuttosto rare, dicono gli esperti. Secondo Cassell, la gente può in generale credere che le insalate pre-lavate siano trattate correttamente e presentano poco o nessun rischio per il consumatore.

Ma gli specialisti della sanità dicono che una manciata di pratiche di manipolazione sicura dei prodotti alimentari, soprattutto per i prodotti, è una buona idea per i consumatori da seguire. Tra loro:

  • Lavare le mani prima di iniziare a preparare il cibo.
  • Ordinare con verdure insaccate o in scatola e / o verdure con attenzione.
  • Sciacquare accuratamente ed esaminare il contenuto dei verdi insaccati, anche se sono già pre-lavati.
  • Non usare speciali "saponi vegetariani". Non fanno molto e rimangono sul cibo che mangi.
  • Cerca "best used by" date e acquista alimenti di conseguenza. Se il cibo è veramente fresco, sarà meglio per te.
  • Tagliare aree danneggiate o lividi su frutta e verdura. Lo butta via se sembra marcio.
  • Anche se si prevede di sbucciare i prodotti, è una buona idea lavare.
  • Scrutare cose come meloni o cetrioli con un pennello di prodotti puliti.
  • Utilizzare un tovagliolo di carta per la produzione di secco perché può aiutare a sbarazzarsi di batteri.
  • Quando comprate e conservate i vostri prodotti, bagagli e conservatelo separatamente da altri alimenti come carne, frutti di mare e pollame.
  • Refrigerare qualsiasi prodotto pre-tagliato o sbucciato.
  • Ulteriori consigli della FDA:
  • Lavare le mani e le superfici spesso durante la preparazione del cibo.
  • Lavare le tavole da taglio, i piatti, i contatori frequentemente per evitare contaminazioni incrociate con batteri e altri microbi.
  • Se si utilizzano lavastoviglie per pulire i contatori, assicurarsi di lavarli in acqua calda. Si consiglia di utilizzare asciugamani di carta invece di asciugamani.

La maggior parte di noi si trova ad affrontare rischi derivanti da cibi - anche freschi - che non sono adeguatamente lavati o puliti, o che potrebbero essere stati contaminati da altri alimenti come carne fresca.

Circa 48 milioni di casi di malattie alimentari si verificano ogni anno, con uno in sei americani che si ammalano da una sorta di contaminazione alimentare. La malattia di solito inizia entro pochi giorni dopo aver mangiato il cibo contaminato e può includere il vomito, la diarrea, dolore addominale, febbre e mal di testa.

La maggior parte delle persone si riprende dall'avvelenamento alimentare, secondo la FDA. Ma le donne in gravidanza, i bambini piccoli, gli anziani e quelli con sistemi immunitari indeboliti rischiano di avere maggiori rischi di complicazioni.

La linea di fondo: dare un'occhiata a quella insalata pre-lavata, lanciarla con alcuni utensili e stare attenti, ma sappiate che probabilmente è sicura, secondo Cassell.

Per ulteriori informazioni sui richiami o per presentare un reclamo sui cibi acquistati, visita la pagina Sito FDA.

Post Recenti

Nutrizione: valutazione di vitamine e minerali che devi conoscere

"Credo fermamente che il cibo sia una medicina e che non dovrebbe essere un ripensamento ... Leggi di più

8 Novembre 2020

L'articolazione lombosacrale e possibile causa del dolore al nervo sciatico

L'articolazione lombosacrale è il primo posto in cui i chiropratici iniziano la loro indagine con persone che si presentano con ... Leggi di più

6 Novembre 2020

I muscoli posteriori della coscia stretti / doloranti traggono vantaggio dalla manipolazione chiropratica

I muscoli posteriori della coscia tesi e doloranti si verificano comunemente durante l'allenamento e l'esercizio, ma possono altrettanto facilmente ... Leggi di più

5 Novembre 2020

Riabilitazione da traumi multipli e lesioni chiropratiche

Con intensi incidenti automobilistici, lavorativi, sportivi / di fitness e disastri naturali, le persone possono subire molteplici traumi ... Leggi di più

4 Novembre 2020

Incidenti e lesioni in caduta Modi per ridurre il rischio

Con l'avanzare dell'età, il rischio di cadere inizia a diventare una preoccupazione costante ... Leggi di più

3 Novembre 2020

Tecniche di mobilizzazione / manipolazione spinale chiropratica

Le tecniche di mobilizzazione spinale chiropratica coinvolgono i movimenti lenti e costanti delle articolazioni della colonna vertebrale che ristabiliscono ... Leggi di più

3 Novembre 2020

Licenza: Texas e New Mexico

Registrazione paziente EZ 🔘
Chiamaci oggi 🔘